Honolulu Baby

Film 2001 | Comico 92 min.

Regia di Maurizio Nichetti. Un film con Maurizio Nichetti, Jean Rochefort, Maria de Medeiros, Paulina Gálvez, Marian Aguilera. Genere Comico - Italia, 2001, durata 92 minuti. - MYmonetro 2,59 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Honolulu Baby tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Si comincia con una sequenza di Ratataplan, quella dell'inizio, quando Nichetti non riusciva a superare il test di assunzione pur avendo fatto ...

Powered by  
Consigliato nì!
2,59/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO NÌ
Nichetti e le sue sei donne incinte.
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

Si comincia con una sequenza di Ratataplan, quella dell'inizio, quando Nichetti non riusciva a superare il test di assunzione pur avendo fatto un magnifico disegno. E questo è già significativo. Poi troviamo l'ingegner Colombo, Nichetti, assunto in una ditta dove si può solo parlare in inglese: chi trasgredisce viene punito, e mandato nel paesino di Malancias, forse in Brasile. Da dove nessuno è mai tornato. Là ci sono solo donne e un francese mezzo matto (Rochefort). Colombo è letteralmente assediato e quando, miracolosamente tornerà dalla moglie, dovrà confessare di aver avuto sei relazioni e sette figli (un parto era gemellere). La citazione di un suo film di vent'anni fa significa che Nichetti è rimasto là. Certo, pur nel contesto di un film pochissimo... utile, qualche segnale rimane.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Sposato con una donna in carriera, senza figli, Colombo, ingegnere petrolifero, è spedito dall'azienda multinazionale in Sudamerica, nella remota Melancias da dove nessuno dei suoi predecessori è mai tornato. Ci va e capisce il perché. Il Colombo di Ratataplan vent'anni dopo, in tempi di globalizzazione, ma con lo stesso sguardo "candido". 8° film (più 2 come regista su commissione) di Nichetti, è una commedia stramba e volatile, fondata sul paradosso, l'eccesso (320 più una donna intorno al protagonista), l'irrisione garbata (fin troppo) delle tristi realtà e dei falsi miti del nostro tempo. Il risultato totale è inferiore alla somma dei suoi addendi. Scritto con Giovanna Carrassi e Richard Clement Haber. Parlato in 4 lingue: italiano, basic english, spagnolo, portoghese.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Powered by  
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Maurizio Nichetti, l'ingegner Colombo, lavora in un'azienda petrolifera milanese dove si può parlare soltanto inglese, e dove tutti storpiano selvaggiamente la lingua come per una vendetta di colonizzati; lo stesso obbligo incombe su sua moglie Maria De Medeiros, cameriera in un fast food. Anche nella vita privata i due parlano inglese, e già questo li rende estranei, li divide finché sono costretti [...] Vai alla recensione »

Paolo Boschi
Scanner

A più di vent'anni da Ratataplan, il suo sorprendente esordio registico, Maurizio Nichetti in Honolulu baby torna a vestire i panni dell'ingegner Colombo, finalmente assunto da una multinazionale in cui l'amministratore delegato vigila come un Big Brother virtuale sulla perfetta inglesizzazione dei suoi dipendenti. Nonostante il protagonista sia innamorato della moglie, nel momento per la consorte [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati