La leggenda di Bagger Vance

Film 2000 | Drammatico +13 126 min.

Titolo originaleThe Legend of Bagger Vance
Anno2000
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata126 minuti
Regia diRobert Redford
AttoriWill Smith, Matt Damon, Bruce McGill, Charlize Theron, Joel Gretsch, J. Michael Moncrief Lane Smith, Peter Gerety, Michael O'Neill, Thomas Jay Ryan, Trip Hamilton, Dermot Crowley, Harve Presnell, Danny Nelson, Bob Penny.
TagDa vedere 2000
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,99 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Robert Redford. Un film Da vedere 2000 con Will Smith, Matt Damon, Bruce McGill, Charlize Theron, Joel Gretsch, J. Michael Moncrief. Cast completo Titolo originale: The Legend of Bagger Vance. Genere Drammatico - USA, 2000, durata 126 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,99 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La leggenda di Bagger Vance tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

L'incontro tra Redford e Damon fu una questione di talenti. Redford è sempre stato innamorato del talento, della dotazione iniziale, della vocazione c... Al Box Office Usa La leggenda di Bagger Vance ha incassato nelle prime 12 settimane di programmazione 30,9 milioni di dollari e 11,5 milioni di dollari nel primo weekend.

Consigliato assolutamente sì!
3,99/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,48
CONSIGLIATO SÌ
La leggenda di Bagger Vance..
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

L'incontro tra Redford e Damon fu una questione di talenti. Redford è sempre stato innamorato del talento, della dotazione iniziale, della vocazione che guardava all'eroismo. Damon è stato il fenomeno delle carte ne Il Giocatore, il genio della matematica in Will Hunting e il camaleonte capace di imitare tutti nel Talento di Mr. Ripley. In Bagger Vance - da un romanzo di Steven Pressfield - è Junno, un giocatore di golf, che partito per la guerra, tornato senza speranze, si ubriaca per dieci anni (siamo alla fine degli anni venti) fino a quando qualcuno si ricorda di lui. Viene organizzato infatti l'incontro fra i due più prestigiosi campioni d'America, ma occorre anche uno del luogo e qualcuno si ricorda appunto di Junno. L'uomo accetta la sfida e vince. La grande partita è tutta una metafora: la voglia di lottare anche quando tutto sembra perduto, la solidarietà, l'onestà e l'eroismo. Questo è Redford, l'uomo dei principi: non fa molti film, ma possiede una magnifica misura di contenuti e di rappresentazione. Non si vergogna della favola e del sentimento. Il suo cinema ci è indispensabile.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Esperto giocatore di golf, afroamericano d'aspetto e angelico di cuore, spunta dal nulla in una cittadina della Georgia dei primi anni '20 per rincuorare e spronare un ex campione del golf, reduce depresso e sfiduciato dalla prima guerra mondiale. Ci riesce con l'aiuto di una saggia e tenera bionda. Dal romanzo di Steven Pressfield, adattato da Jeremy Leven, il 6° film di Redford regista riprende il tema della seconda opportunità che, unito a quello dello sport come tramite di rinascita, dà luogo a un film educativo di taglio elegiaco, ecologico ed ecumenico, ben pettinato e gradevole a vedersi come un campo da golf, ma anche altrettanto monotono per chi non sia un appassionato della mazza. Fotografia del tedesco M. Ballhaus che adotta 3 stili visivi diversi per un'azione che va dal 1916 al 1931. Cammeo di Jack Lemmon nella sua ultima apparizione.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LA LEGGENDA DI BAGGER VANCE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 17 febbraio 2013
ollipop

originalissimo e altrettanto splendido film che attraverso una sfida golfistica affronta il tema profondo e drammatico della lotta per ritrovare se stesso dopo il tunnel della solitudine e del fallimento. sceneggiatura perfetta e regia di alto spessore con personaggi coinvolgenti  e orchestrati con rara maestria  il golf portato sul grande schermo diventa non solo sport ma occasione per [...] Vai alla recensione »

lunedì 24 giugno 2013
WWW.ILCONSIGLIAFILM.IT

Film cult per ogni appassionato di golf: sport tipicamente britannico mai entrato completamente nella nostra cultura, il golf conserva un fascino particolare, tanto quanto l’ambiente che lo circonda. Il film si basa principalmente su questo nobile sport, presentandone superficialmente le caratteristiche. Per quanto si possa evincere dalla pellicola lo swing è più importante di [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 ottobre 2012
1962thor

Ogni sport dovrebbe vedersi dedicato un film del genere che lo consacri a leggenda. E' quello che fa Redford raccontando la storia di un reduce della prima guerra mondiale,  (Matt Damon) che tornato smarrito si dà all'alcol. L'occasione di una partita organizzata nella cittadina della Georgia in cui egli vive, serve a restituirgli un passato di grande promessa del Golf. Il [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 settembre 2016
Luigi Chierico

Un bellissimo film, tenero, condotto con mano sapiente da Robert Redford bravissimo dietro la macchina da presa forse più ancora che davanti come attore, sebbene non ricordi un solo film deludente. Senza cercare altrove, restiamo pure in campo, ed è il caso di dirlo atteso che gran parte del film si svolge su un campo da golf. Il regista ha lasciato i verdi pascoli del Montana mostrati in “L’uomo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 12 novembre 2014
stefano capasso

Rannulph Junuh è un giovane talento del golf, di Savannah in Georgia. Lo scoppio della 1 guerra mondiale lo porta lontano, dal paese, dal golf dalla fidanzata Adele e soprattutto da se stesso. Al ritorno il ricordo dell'orrore della guerra lo porta a isolarsi e passare la vita ubriacandosi. La depressione economica, nel frattempo, colpisce tutti, anche la ricca famiglia di Adele che, [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 luglio 2014
mati :D

Pur non essendo un amante del golf, ho trovato questo film magnifico. Redford non delude neanche questa volta, riunendo in un unico cast attori talentuosi quali will smith e matt demon, perfetti nei loro ruoli, affiancati da charlize theron. Tutta la narrazione si svolge con un ritmo calmo ma non troppo lento e la sensazione che se ne ricava è di serenità e ottimismo, stimolata anche [...] Vai alla recensione »

lunedì 12 maggio 2014
Valetag

La leggenda di Bagger Vance non è altro che la trama rivisitata di una corazzata di altri film americani.  Rannulph Junuh, in passato stella promettente del golf, è un reduce della guerra. In totale depressione, passa le giornate in solitudine, cercando di scacciare gli orrori a cui ha assistito. Un torneo golfistico organizzato nella sua città, Savannah, è il pretesto [...] Vai alla recensione »

domenica 7 febbraio 2010
Johnny_LoL

Questo film è, a mio personalissimo parere, uno dei più belli mai girati negli ultimi 10 anni..coinvolgente, emozionante e didascalico. Ottima regia di Redford.

lunedì 6 febbraio 2012
molenga

Trovo molto condivisibile ciò che si dice nella recensione di farinotti: "Questo è Redford, l'uomo dei principi: non fa molti film, ma possiede una magnifica misura di contenuti e di rappresentazione. Non si vergogna della favola e del sentimento. Il suo cinema ci è indispensabile.". ed è vero come mai per questo film molto americano: Durante la grande depressione [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 febbraio 2011
ghinos

Finalmente ho visto ieri sera il film in TV per intero, prima ne avevo guardato solo degli spezzoni, e ne ero rimasto affascinato per il soggetto e per la fotografia. Stamattina, sono rimasto un pò sorpreso perchè mi aspettavo un maggior numero di recensioni e di opinioni sui siti, ho quindi avuto conferma che il film è in fondo passato inosservato, qualche discreta apparizione in tv e nulla più. Vai alla recensione »

domenica 26 ottobre 2014
yurigami

Bellissimo, non sono un appassionato di golf ma mi è piaciuto. mitico Will Smith in questo film.

Frasi
Il golf è un gioco che non può essere vinto, ma solo giocato, così io giocherò e giocherò.
Una frase di Bagger Vance (Will Smith)
dal film La leggenda di Bagger Vance
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati