Zona di guerra

Film 1998 | Drammatico 98 min.

Titolo originaleThe War Zone
Anno1998
GenereDrammatico
ProduzioneGran Bretagna
Durata98 minuti
Regia diTim Roth
AttoriRay Winstone, Tilda Swinton, Lara Belmont, Freddie Cunliffe, Kate Ashfield, Colin Farrell .
MYmonetro 3,09 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Tim Roth. Un film con Ray Winstone, Tilda Swinton, Lara Belmont, Freddie Cunliffe, Kate Ashfield, Colin Farrell. Titolo originale: The War Zone. Genere Drammatico - Gran Bretagna, 1998, durata 98 minuti. - MYmonetro 3,09 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Zona di guerra tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Tim Roth per la prima volta dietro la macchina da presa. Utilizza un romanzo che ha fatto scalpore per raccontare la storia di un quindicenne che scop... Al Box Office Usa Zona di guerra ha incassato 18,3 mila dollari .

Consigliato sì!
3,09/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,18
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Tim Roth per la prima volta dietro la macchina da presa. Utilizza un romanzo che ha fatto scalpore per raccontare la storia di un quindicenne che scopre che il padre e la sorella maggiore hanno una relazione incestuosa. Il tutto narrato con lo sguardo del ragazzo che non vuole turbare la madre incinta e non sa come confrontarsi con il padre in un film che racconta di una guerra troppo vicina per esserci indifferente.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

In una casa isolata del North Devon, sulla costa inglese che si affaccia sulla Manica, vive da poco una famiglia londinese: padre, madre e due figli, la diciottenne Jessie e il quindicenne Tom. Assorta nelle cure per la neonata che ha appena messa al mondo, la madre (Swinton) non si accorge - o non vuole vedere? - che il marito (Winstone) abusa della figlia consenziente con dolorosa perversione. Lo sa Tom che nel romanzo (1986), sceneggiato dallo stesso autore Alexander Stuart, è la voce narrante e il testimone dallo sguardo implacabile e morboso. Il memorabile esordio nella regia dell'attore inglese Roth è all'insegna di uno scavo nell'inconscio di cui il nero mare burrascoso e i tetri, selvaggi paesaggi costieri (nel bel Panavision di Seamus McGarney) sono gli invernali emblemi. Scrittura di incandescente concisione, è un film molto fisico dove nessuno è innocente. Non c'è denuncia né indignazione. Persino il giudizio etico appare sospeso. Rimane la compassione per i personaggi i cui interpreti, più che recitare, sono strumenti guidati dalla regia. Anche la musica di Simon Boswell, prevalentemente pianistica, non surroga né ingombra: suggerisce.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

ZONA DI GUERRA disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€9,99
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 12 ottobre 2010
paride86

Un film certamente difficile da commentare per la crudezza e la freddezza con cui racconta la sua storia. Molto probabilmente, però, si tratta anche del modo più onesto e veritiero per farlo, e questo va premiato. In ogni caso si tratta di un film che non potrei mai rivedere.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Un mare agitato, buio, apre l'intenso Zona di guerra (The War Zone, Gran Bretagna, 1999). La regia ce lo mostra dall'alto e da lontano, attraverso una striscia di luce grigiastra e fredda che percorre per intero lo schermo. L'occhio della macchina da presa attraversa la lunga feritoia d'una casamatta militare, residuato di un'altra guerra, più esplicitamente cruenta di questa che Tim Roth, esordiente [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Forse si può definire brillante anche The War Zone, il primo film diretto da Tim Roth, l'attore trentottenne protagonista de La leggenda del pianista sull'Oceano di Tornatore. Come un altro attore inglese, Gary Oldman, Roth debutta con la storia d'una famiglia atroce: un ragazzo quindicenne scopre che il padre possiede la figlia diciottenne, viola persino l'altra figlia di pochi mesi, e lo uccide a [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Più che il mare sembra l'ingresso dell'inferno: un nero abisso tumultuoso - non privo tuttavia di una sua terribile bellezza - pronto a inghiottire i protagonisti di Zona di guerra, opera prima di Tim Roth. Siamo sulle coste del Devon, nel sud dell'Inghilterra. Un luogo che i sudditi di Sua Maestà considerano da tempo immemorabile sinonimo di vacanza, di riposo, di rasserenante contatto con la natura. [...] Vai alla recensione »

Paolo Boschi
Scanner

Film d’esordio del talentuoso attore Tim Roth dietro la macchina da presa, Zona di guerra racconta la drammatica storia di un quindicenne innamorato di una diciottenne, che a sua volta ha una relazione con un uomo di mezza età, peraltro sposato con una donna bella ed un po’ fredda. In apparenza una trama simile potrebbe sembrare una vicenda di ordinari tormenti amorosi, a renderli atroci sono però [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati