Occhi di serpente

Film 1993 | Drammatico, 106 min.

Titolo originaleDangerous Game
Anno1993
GenereDrammatico,
ProduzioneUSA
Durata106 minuti
Regia diAbel Ferrara
AttoriMadonna, Harvey Keitel, James Russo .
Uscitamercoledì 10 agosto 1994
DistribuzionePenta Distribuzione
MYmonetro 2,75 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Abel Ferrara. Un film con Madonna, Harvey Keitel, James Russo. Titolo originale: Dangerous Game. Genere Drammatico, - USA, 1993, durata 106 minuti. Uscita cinema mercoledì 10 agosto 1994 distribuito da Penta Distribuzione. - MYmonetro 2,75 su 6 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Occhi di serpente tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un regista gira un film su una coppia newyorkese in crisi. I problemi nascono per l'assoluta immedesimazione dei due interpreti e del regista. I primi... Il film è stato premiato al Festival di Venezia, In Italia al Box Office Occhi di serpente ha incassato 1,6 mila euro .

Powered by  
Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 2,50
CONSIGLIATO SÌ

Un regista gira un film su una coppia newyorkese in crisi. I problemi nascono per l'assoluta immedesimazione dei due interpreti e del regista. I primi consumano una violenta relazione e il secondo si innamora dell'attrice. Fino al drammatico finale. Ferrara, regista eclettico, nell'ultimo periodo ha trovato una stabilità qualitativa che non si riusciva a riscontrare nelle primissime opere. Fuller comunque rimane uno dei suoi riferimenti.


OCCHI DI SERPENTE disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€10,99
€10,99
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 13 luglio 2009
Elvis shot JFK

proprio pesante

Frasi
"Sai perchè Dio ha inventato gli uomini? Perchè un vibratore non può falciare il prato...!"
Sarah Jennings (Madonna )
dal film Occhi di serpente - a cura di Andrea
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Irene Bignardi
La Repubblica

Ma quando recitano una scena d’amore gli attori fanno veramente l’amore? Il quesito è di quelli che ogni spettatore cinematografico si è posto almeno una volta nella vita, e almeno dai tempi di A Venezia... un dicembre rosso shocking (ricordate l’aria di verità del vertiginoso amplesso tra Julie Christie e Donald Sutherland?). Prima, in età più innocenti, ci si limitava a chiedersi se erano veri i [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Occhi di serpente è in gergo il tiro 1 e 1 al gioco dei dadi: che può essere un risultato minimo, perdente, ma può anche non esserlo, e che simbolicamente indica un confronto alla pari tra due persone, con in più una sfumatura tossico esotica nel suono. Il terzo film dell’americano Abel Ferrara visto quest’anno (gli altri due erano Il cattivo tenente e Il ritorno degli ultracorpi), è insieme brutale [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

ci sono mezze misure nel mondo di Abel Ferrara, il regista di Occhi di serpente: alcol e droga a volontà, personaggi in preda a follia autodistruttiva, linguaggio che non lascia proprio nulla ai sottintesi. Come in Il cattivo tenente, il protagonista è ancora una volta Harvey Keitel, nei panni di un regista di New York al lavoro a Hollywood. Lo abbiamo visto marito e padre affettuoso nelle inquadrature [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

Tra Dio e Belzebù, chi sceglie alla fine Abel Ferrara? In Il cattivo tenente (1992) aveva costretto Harvey Keitel a stare in bilico sulla linea che separa il Bene dal Male, il sublime dal pacchiano. Risultato? Aveva finito per far inciampare il film: invece di fargli spiccare il volo, l'aveva precipitato nel ridicolo. A molti non parve che si fosse conclusa con un tonfo la sua corsa attraverso l'inferno [...] Vai alla recensione »

winner
premio ciak d'oro per l'attore
Festival di Venezia
1993
winner
premio filmcritica
Festival di Venezia
1993
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati