Nel nome del padre

Film 1993 | Drammatico +16 133 min.

Titolo originaleIn the name of the father
Anno1993
GenereDrammatico
ProduzioneIrlanda
Durata133 minuti
Regia diJim Sheridan
AttoriEmma Thompson, Daniel Day-Lewis, John Lynch, Pete Postlethwaite, Jerry Concon Tom Wilkinson.
TagDa vedere 1993
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 3,56 su 26 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jim Sheridan. Un film Da vedere 1993 con Emma Thompson, Daniel Day-Lewis, John Lynch, Pete Postlethwaite, Jerry Concon. Cast completo Titolo originale: In the name of the father. Genere Drammatico - Irlanda, 1993, durata 133 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,56 su 26 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Nel nome del padre tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Torna il regista de Il mio piede sinistro. Il protagonista è un ragazzo cocciuto e non molto ben disposto verso il padre, reo di averlo sempre considerato un buono a nulla. Il film ha ottenuto 8 candidature a Premi Oscar, ha vinto un premio ai David di Donatello, Il film è stato premiato al Festival di Berlino e 4 candidature a Golden Globes.

Nel nome del padre è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,56/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,84
CONSIGLIATO SÌ
Coinvolgente film civile tratto da un vero errore giudiziario.

Torna il regista de Il mio piede sinistro. Il protagonista è un ragazzo cocciuto e non molto ben disposto verso il padre, reo di averlo sempre considerato un buono a nulla. Per avere un po' di indipendenza ruba con dei suoi coetanei. Già avvisato più volte dall'Ira di non insistere su quella strada, dopo l'ennesimo richiamo è costretto a partire per Londra. Qui abita alcuni giorni, con un suo amico, in una comune ma trova l'ostilità di un giovane. Costui, dopo un attentato in un pub, lo denuncia alla polizia britannica. Nonostante non ci siano prove evidenti viene condannato con la propria famiglia e alcuni amici, durante un processo burla. Il terrorista autore dell'attentato confessa, ma la polizia non vuole perdere la faccia e non libera gli innocenti. Un'avvocatessa coraggiosa riesce poi a fare uscire tutti dopo che hanno scontato molti anni di carcere. Molto bravo Daniel Day Lewis, candidato all'Oscar. Bono degli U2 con Gavin Friday e Sinead O'Connor tra gli interpreti delle canzoni.

NEL NOME DEL PADRE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 18 marzo 2011
Pier Lorenzo Pisano

Buio. Un pub di sera, dei ragazzi festosi. Un esplosione. La primissima scena (che rievoca propriamente quello che Hitckock definiva “stupore”) di questo lavoro di Jim Sheridan ci proietta in un mondo quasi medievale, dominato da soprusi indicibili e da terrore costante, dove i diritti sono calpestati e si combatte quotidianamente per sopravvivere. Il film è tratto dall’autobiografia di Gerry Conlon, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 10 agosto 2011
Kyuss

Uscito nel 1993, Mel nome del padre è, tuttora, esempio eclatante di film impegnato e magistralmente girato. Vogliasi la recitazione minimale di Postlewhite (il suo Giuseppe è umano, fragile e fortissimo nello stesso tempo), il talento purissimo di Daniel Day-Lewis (uno dei migliori attori degli ultimi vent'anni) o la combattività di Emma Thompson, il film sembra essere un inno disperato ad una stagione [...] Vai alla recensione »

domenica 6 ottobre 2013
ClaudioFedele93

Non c’è un velo di incertezza nel dire che Nel Nome del Padre sia un bellissimo film, retto da una sceneggiatura ed una regia di spessore e solida, che non scade mai nel banale e priva di alcun calo tecnico. Un’opera realizzata non solo per mettere in luce gli errori e gli scandali di un governo che si faceva garante di giustizia e sicurezza, ma soprattuto per parlare del [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 giugno 2011
Filippo Catani

A metà degli anni '70 Belfast è devastata dalla lotta tra indipendentisti e lealisti. Un giovane ragazzo che di lavoro fa un po' il perdigiorno e un po' il ladruncolo decide di trasferirsi a Londra. Durante il viaggio incontra un amico d'infanzia e insieme sbarcano nella capitale. Quì, dopo essere stati ospitati da una comunità hippy, andranno incontro ad un terribile destino; verranno infatti arrestati [...] Vai alla recensione »

domenica 19 luglio 2015
williamd

Durante gli anni più accesi del crudo conflitto nordirlandese alla polizia britannica vengono ampliati i poteri per quando riguarda la detenzione di sospetti terroristi. Gli attenti a Londra nel periodo dei cosiddetti “anni di fuoco” del 1972-73 sono molti comuni, ma non sempre diviene possibile identificare i fautori di tali atti.

lunedì 2 gennaio 2012
Marco Ed 93

Grande film, il migliore del regista Irlandese.

venerdì 16 settembre 2011
Lenny/Demi

martedì 25 gennaio 2011
TheMichTemp

giovedì 1 luglio 2010
ivan91

belisimoooooooooooooooooooo una storia sconvolgente con un daniel day lewis nella sua migliore interpretazione !!!!un film che nonostante la trama scottante appasione e convolge

giovedì 1 luglio 2010
ivan91

stupendo film di denuncia sociale con attori magistrali e con una storia sconvolgente

venerdì 8 gennaio 2010
pedro

Ecco un film da non perdere. La denuncia degli sbirri corrotti, sempre nel nome, loro, della lotta la terrorismo, assieme alla storia di una complessa ma commovente relazione padre-figlio. Tempo ben speso.

lunedì 13 luglio 2009
empathy

Nel nome del padre è un film non solo di denuncia per quanto riguarda la condanna verso un innocente, ma anche il percorso di un difficile rapporto fra un padre ed un figlio, la parte più toccante del film è sicuramente il loro riavvicinamento all'interno di quella cella. Forse se non fosse successo quel terribile equivoco, padre e figlio non si sarebbero mai riavvicinati.

lunedì 20 aprile 2009
serpico

UNO DEI FILM PIU' BELLI DELLA STORIA DEL CINEMA LEWIS ,POSTLETHWAITE CHE COPPIA !!!!!!!!!!!!!!! DA OSCAR PER GLI AMANTI DEL CINEMA

Frasi
Ho visto mio padre morire in una prigione britannica per un crimine che non aveva commesso. E questo governo continua a dire che era colpevole! Io voglio che sappiano che finché mio padre non sarà dichiarato innocente, finché tutte le persone coinvolte non saranno dichiarate innocenti, finché i colpevoli non saranno assicurati alla giustizia, io continuerò a lottare! Nel nome di mio padre! Nel nome della libertà!
Una frase di Gerry Conlon (Daniel Day-Lewis)
dal film Nel nome del padre - a cura di 1000bass
winner
miglior film straniero
David di Donatello
1994
winner
orso d'oro
Festival di Berlino
1994
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati