Angel Heart - Ascensore per l'inferno

Film 1987 | Drammatico V.M. 14 113 min.

Titolo originaleAngel Heart
Anno1987
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata113 minuti
Regia diAlan Parker
AttoriMickey Rourke, Charlotte Rampling, Robert De Niro, Pruitt Taylor Vince, Lisa Bonet Stocker Fontelieu, Brownie McGhee, Michael Higgins, Elizabeth Whitcraft, Eliott Keener, Charles Gordone, Dann Florek, Kathleen Wilhoite, George Buck, Judith Drake, Gerald Orange.
TagDa vedere 1987
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 3,89 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Alan Parker. Un film Da vedere 1987 con Mickey Rourke, Charlotte Rampling, Robert De Niro, Pruitt Taylor Vince, Lisa Bonet. Cast completo Titolo originale: Angel Heart. Genere Drammatico - USA, 1987, durata 113 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 3,89 su 32 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Angel Heart - Ascensore per l'inferno tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un detective indaga sulla scomparsa di un famoso cantante. La strada verso la verità si intreccia pericolosamente con la magia e misteriosi uccisioni.

Consigliato assolutamente sì!
3,89/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,59
CONSIGLIATO SÌ
Un'inesorabile e spietata discesa agli inferi.
Recensione di Manuel Paolino
Recensione di Manuel Paolino

New York, 1955. Harold Angel è uno scalcinato investigatore privato. Un inquietante personaggio gli commissiona un'indagine molto particolare: scoprire se Johnny Favourite, cantante ricoverato anni prima in ospedale e sofferente di una grave amnesia, sia vivo o morto.
La pellicola, scritta e diretta da Alan Parker, si basa su un racconto di William Hjortsberg. Le sfumature cupe e le dinamiche classiche del noir sono i toni scelti dal regista per questa detection-story al limite fra thriller e horror. Mickey Rourke, con le sue cicatrici, l'aria trascurata, la sigaretta sempre accesa, lascia di sé una traccia splendente e maledetta, sorniona e sfatta. Impossibile da dimenticare nel film, e nell'immaginario del cinema. Come memorabile è Lisa Bonet nel ruolo di Epiphany Proudfoot.
Da Brooklin ad Harlem, fino a New Orleans, mentre la storia si intasa di mistero, ci si imbatte in inquadrature capaci di evocare grandi suggestioni: il campo lungo dove Angel si intrattiene a parlare sulla spiaggia ne è un esempio. Una boccata d'ossigeno, in un percorso filmico e narrativo in cui anche il sesso è intriso di sangue. E il montaggio, in alcune sue parti, come durante la ritmata sequenza del sacrificio voodoo, assume la natura di una frenetica danza. Per diventare addirittura traumatico nella scena della stanza d'albergo dove, il tempo, appare fermarsi. E consumarsi in maniera selvaggia e surreale.
Una discesa ripida quindi, in cui si cammina, al buio, accompagnati da visioni di morte, reminescenze frammentarie, attenti a dove mettere i piedi, concentrati sulla direzione giusta da seguire. E qua e là si vedono le impronte ossessive di Alan Parker. I suoi ventilatori, il sangue che sporca le pareti, che si sostituisce alla pioggia, che fluisce da e con le immagini. E poi, quei dieci minuti di finale in cui tutto accade così in fretta da sembrare fin troppo precipitoso, perché si vorrebbe capire e fare chiarezza. Ma succede invece che si precipita e basta. Dritti all'inferno.

Sei d'accordo con Manuel Paolino?

ANGEL HEART - ASCENSORE PER L'INFERNO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 15 settembre 2010
weachilluminati

Alan Parker, regista del film , dice del suo lavoro:" tutto è andato bene anche per la grande partecipazione  di  Mikey  che ringrazierò sempre..... lui ha visto in questo copione tanto della sua storia e mia  ha detto più volte ...spero che tutto  sia strumento di liberazione per me " Sottotitolo potrebbe essere " Alla [...] Vai alla recensione »

sabato 8 gennaio 2011
weachilluminati

Testo definitivo Angel Heart  di Alan Parker è trasposizione cinematografica fedele dal romanzo Falling Angel di William  Hjortsberg con eccezione di ambientazioni che nel romanzo sono  stabilmente in New York  City mentre nel film l’azione si sviluppa  prevalentemente in New  Orleans e l’altra eccezione  della  ragazza Epiphany  Proudfoot [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 novembre 2011
Poliziano

Sporco, visionario e maledetto, è un film che dissemina ossessivamente richiami allegorici lungo il proprio svolgimento, in una sorta di discorso escatologico sulla dannazione e di marcia cifrata verso il patibolo. Mickey Rourke offre forse la miglior prova della carriera; le rarefatte apparizioni di De Niro/Lucifero, tra le quali memorabile quella delle uova, sono quasi un lusso, ma sanzionano appunto [...] Vai alla recensione »

venerdì 24 agosto 2012
nello russo

Vendere la propria anima al diavolo in cambio del successo: questo e' il tema principale intorno al quale ruota l'intera trama del film magistralmente diretto da Alan Parker.  New York, 1955: Harry Angel (M. Rourke) è un investigatore privato al quale viene affidato l'incarico di ritrovare il famoso cantante Johnny Favoreet, misteriosamente scomparso da una clinica 12 anni [...] Vai alla recensione »

martedì 1 settembre 2015
Portiere Volante

Rourke a livelli stratosferici nella sua ,secondo me,migliore interpretazione, in un thriller voodoo veramente interessante. A tratti, la trama risulta confusionaria ma Parker con una splendida regia riesce a "coprire" qualche falla della sceneggiatura. Energia e dinamicità sono il sale della pellicola che non annoia mai e l'atmosfera del film,complessivamente, è  [...] Vai alla recensione »

mercoledì 8 marzo 2017
Dandy

Dal romanzo "Falling Angel" di William Hjortsberg,un noir horrorifico dalle atmosfere lugubri e morbose.Parker(anche sceneggiatore)commette l'errore di allontanarsi troppo dal romanzo,eliminando troppi personaggi e svolgimenti indispensabili,e la trama risulta così frettolosa e in più punti confusa.Però sul piano tecnico(e sonoro),scenografico e musicale l'accuratezza [...] Vai alla recensione »

domenica 24 febbraio 2013
spartacus1952

Quel battito cardiaco. Trevor Jones in seguito comporrà la splendida colonna sonora de "l''ultimo dei Mohicani", ma qui la melodia è un ritmo ossessivo monocorde di un solo strumento: un cuore. Quel battito cardiaco sovrasta ogni ragione, è una corsa irreversibile e irresistibile verso il terrore della verità.

giovedì 2 settembre 2010
giofredo'

Quella strana metafora lunga 113 minuti; quei " bravi ragazzi " di Mickey Rourke, Charlotte Rampling, Robert De Niro, Pruitt Taylor Vince, Lisa Bonet; quella fotografia,cosi ben delineata e vibilmente accentrante, in cui non smette neanche per un instante,di primeggiare come una bellima donna pronta a farsi corteggiare e a concedersi; quell'atmosfera cosi carica di velata tenzione pronta ad esplodere, [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 ottobre 2012
paride86

Un investigatore privato viene assunto da un misterioso individuo per scoprire che fine ha fatto un ex cantante ferito in guerra. Seppur prevedibile nel colpo di scena finale, "Angel Heart" è un film molto suggestivo e girato da una mano esperta, con un ricco cast ed effetti speciali misurati. Oltre al semplice livello narrativo, si può dare anche una seconda lettura ai fatti [...] Vai alla recensione »

giovedì 25 novembre 2010
Alex41

Ho trovato "Angel Heart" un thriller veramente fatto bene: Harry Angel è un investigatore che dovrà ritrovare un cantante scomparso, ma sulla sua ricerca incapperà nel mondo della stregoneria, dei riti vodoo, e tutti i suoi sospettati vengono ritrovati morti. Mickey Rourke, dopo Rusty Il Selvaggio e 9 Settimane E Mezzo, torna con una brillante interpretazione che aggiunge [...] Vai alla recensione »

martedì 8 luglio 2014
Inesperto

Thriller con una spruzzata di diabolico. Si capisce già la prima volta che si guarda allo specchio che il nostro protagonista sta indagando su se stesso; ma nonostante questo, la storia riguardante l'amnesia è costruita molto bene. Film godibile. Gagliarda la costante della ventola... Inoltre, l'appena ventenne Lisa Bonet è un fiore.

venerdì 4 novembre 2011
ewagalli

Sono completamente d' accordo con Marco Padula , è un vero capolavoro , il film cult unico e quasi perfetto. Rourke è qui nei suoi migliori anni , brava e bella Lisa Bonet , Robert De Niro è una ciliegina sulla torta , Rampling perfetta.

lunedì 18 luglio 2011
molinari marco

Se vi cimenterete con questo film, in seguito sarete costretti probabilmente a salutare l’iconografia tradizionale che tanti racconti e illustrazioni da sempre vi hanno fornito riguardo alla natura del diavolo. Quella, per intenderci, fatta di forcone, zampe caprine, corna enormi che spuntano dal capo, il tutto avvolto in un’atmosfera zolfigna dominata da fiamme indomabili.

martedì 28 dicembre 2010
magpbi

Nonostante il sito (e molti utenti!) lo considerino quasi un capolavoro con ben 4 stelle, io ho trovato la storia banale, prevedibile (forse colpa del titolo italiano: al primo morto avevo capito il finale, peraltro ridicolo!) e piena di déjà vu (altro che originale!), che fa di questo film una autentica boiata. A me non è per niente piaciuto.

sabato 28 gennaio 2017
pintavampiro

Veramente io questo film non lo concepisco minimamente come reale: possibile che un cantante famoso dopo il trauma subito in guerra se si sa che è ricoverato in una clinica nessuno in 12 anni vada a trovarlo? E' inoltre possibile che nessuno sappia dov'è, e che quando viene chiesto informazioni da uno spiantato investigatore tutti facciano resistenza? Cosa avevano da coprire? [...] Vai alla recensione »

mercoledì 16 maggio 2012
weachilluminati

di weach illuminati Angel Heart di Alan Parker è trasposizione cinematografica fedele dal romanzo Falling Angel di William Hjortsberg con eccezione di ambientazioni che nel romanzo sono stabilmente in New York City mentre nel film l'azione si sviluppa prevalentemente in New Orleans e l'altra eccezione della ragazza Epiphany Proudfoot assente nel romanzo .

mercoledì 29 dicembre 2010
fra007

lo consiglio a tutti coloro che amano i thriller. precursore nel suo genere.  ottimo film, peccato solo per il cast, Rourke e De Niro non ci appiccicano niente..

sabato 11 luglio 2009
Elvis shot JFK

Grande Mickey.....Grande Robert.....Gran Finale....

domenica 24 maggio 2009
taniamarina

Si respira il mistero della santeria e dei riti wodoo in questo film fatto con una fotografia bellissima. Mickey è bravo, de Niro convince nella parte del demonio e la protagonista imbarazza per la sua sensualità. A tratti è un po' troppo confusionario, e il senso di claustrofobia non sempre cade a pennello, ma è un film che si fa rivedere volentieri

Frasi
Sa cosa dicono, signor Angel ? Che nel mondo non c'é sufficiente religione per far sì che gli uomini si amino, ma abbastanza per far sì che si odino.
Dialogo tra Harry Angel (Mickey Rourke) - Louis Cyphre (Robert De Niro)
dal film Angel Heart - Ascensore per l'inferno
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

E invece rieccolo grande - e fresco, e ironico, e leggero - in Prima di mezzanotte. Il merito è anche del suo meno famoso partner - Charles Crodin, mite e decisissimo "impiegato criminale", timido ma granitico assertore della dignità dell’uomo comune - e soprattutto di Martin Brest. Con Vivere alla grande (Going in Style) Brest si fece apprezzare alla Mostra di Venezia dell’80.

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Rieccolo, Robert De Niro Rieccolo come lo ricordavamo: uno splendido attore tragico e ironico, insieme intenso e leggero. C’è voluto Martin Brest, l’ottimo Martin Brest di Prima di mezzanotte, per guarirlo dalla sua fastidiosa malattia d’attore. Quale? In termini quasi-scientifici la si pu chiamare nicholsonite, o sindrome di Jack Nicholson. In termini più immediati la si preferisce indicare come gigionismo [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati