La chiave

Film 1983 | Erotico 108 min.

Regia di Tinto Brass. Un film con Stefania Sandrelli, Frank Finlay, Franco Branciaroli, Eolo Capritti, Tinto Brass. Cast completo Genere Erotico - Italia, 1983, durata 108 minuti. - MYmonetro 2,47 su 12 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi




oppure

Il gran successo scandalistico della stagione 1983/1984. Tinto Brass prende furbescamente lo spunto da un romanzo del giapponese Tanizaki molto più serio e valido del film.

La chiave è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,47/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,20
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Da un valido romanzo giapponese, un grande successo di Tinto Brass.

Il gran successo scandalistico della stagione 1983/1984. Tinto Brass prende furbescamente lo spunto da un romanzo del giapponese Tanizaki molto più serio e valido del film. A Venezia alla vigilia della seconda guerra mondiale, due maturi coniugi confessano nei rispettivi diari i sentimenti che ognuno prova nei confronti dell'altro. Un giorno entrambi decidono di lasciar consultare le rispettive confessioni. E lo fanno lasciando in evidenza la chiave che apre i cassetti dei diari.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dal romanzo (1956) di Junichiro Tanizaki, già portato sullo schermo nel 1959 da Kon Ichikawa. T. Brass ha conservato l'impianto (la morbosa e funesta passione di un anziano per la moglie più giovane), la struttura a quartetto (marito, moglie, figlia e il di lei ganzo), la trovata centrale (i diari che marito e moglie scrivono, consapevoli che l'altro leggerà), il motivo della gelosia come corroborante erotico, trasferendo l'azione a Venezia all'inizio del 1940. Con dolosa premeditazione il regista ha ingaglioffito storia e personaggi, non intendendo che, trascinandoli nel grottesco, li svuota. I 2 giovani recitano ignominiosamente; pur con la voce inadatta di Paolo Bonacelli, Finlay se la cava, mentre, quando non deretaneggia e sta zitta, S. Sandrelli ha qualche momento intenso.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
LA CHIAVE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 7 maggio 2018
Parsifal

Era il 1983 e l'rriverente e poliedrico Tinto decise di trasporre il romanzo di Tanizaki in versione cinematografica, ambientandolo a Venezia,  sua città adottiva ed a lui molto cara. Scelse come interpreti la Sandrelli,  giunonica e sensuale al punto giusto per il ruolo da lei  recitato e F. Finlay, attore anglosassone elegante , distinto e di grande talento, doppiato dal [...] Vai alla recensione »

martedì 11 marzo 2014
CEPPI

Anni 80. Erano gli anni delle polemiche, delle critiche negative sulla pornografia ed erano sopratutto gli anni dove i film venivano stracensurati e riempiti di polemiche quando mostravano al pubblico il tabù,l'erotismo,l'incesto, l'amore (forte), l'omosessualità, la prostituzione e la violenza.  La chiave (1983), liberamente isipirato al romanzo di Taniazaki, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 dicembre 2009
ralphscott

Una burrosa e lodevole Sandrelli é la protagonista di questa godibile farsa,dove il sesso appare tutt'altro che sporco. Gioiosi accoppiamenti,gag divertenti,ma anche tocchi da regista di livello. Decisamente da rivalutare

mercoledì 16 settembre 2015
Barolo

I film di Tinto Brass,che viene celebrato come il re dell'erotismo di casa nostra,sono veramente evanescenti e noiosi.La trama in realtà conta poco,lo scopo dichiarato è quello di suscitare attenzione morbosa da parte degli spettatori più voyer.Ma anche per fare solo questo, ci vuole fantasia e creatività.In questo film latitano ampiamente.

venerdì 25 luglio 2014
toty bottalla

Questo è certamente il film più riuscito del regista milanese, pensa un pò gli altri, la storia intrigante e curiosa meritava ben altre attenzioni a partire dal cast di contorno, la sandrelli è bella a vedersi ma non si può sentire e anche il protagonista è poco incisivo, la regia di brass che trascura la parte non erotica, dà il meglio in quella diciamo [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati