Les chansons d'amour

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Les chansons d'amour  
Un film di Christophe Honoré. Con Louis Garrel, Ludivine Sagnier, Clotilde Hesme, Chiara Mastroianni, Brigitte Roüan, Jean-Marie Winling.
continua»
Musicale, durata 95 min. - Francia 2007. MYMONETRO Les chansons d'amour * * * - - valutazione media: 3,00 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * * 1/2
Louis Garrel
Louis Garrel (36 anni) 14 Giugno 1983 Interpreta David
Ludivine Sagnier
Ludivine Sagnier (40 anni) 3 Luglio 1979 Interpreta Julie
Clotilde Hesme
Clotilde Hesme (40 anni) 30 Luglio 1979 Interpreta Alice
Chiara Mastroianni
Chiara Mastroianni (47 anni) 28 Maggio 1972 Interpreta Jeanne
Brigitte Roüan
Brigitte Roüan (73 anni) 28 Settembre 1946 Interpreta La madre
Jean-Marie Winling
Jean-Marie Winling   1947 Interpreta Il padre
Julie ama Ismael e per lui e' disposta anche anche a un rapporto a 3. Ma quando la ragazza morira' che ne sara' di lui?
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un'opera cantata pretenziosa e molto parigina
Giancarlo Zappoli     * * - - -

Ismael è un giovane parigino amato da Julie la quale è disposta a condividerlo (anche in rapporti sessuali a 3) con l'amica Alice. Ismael sta troppo bene in questa condizione per decidersi a fare le scelte che Julie vorrebbe (coppia, figli...). Un giorno la ragazza muore all'improvviso e Ismael, che è benvoluto dalla famiglia di lei, comincia a perderne l'appoggio perché sembra elaborare molto rapidamente il lutto. Non sarà così e diverranno necessarie scelte ancora più radicali.
Christophe Honoré ha messo insieme un cast interessante per questo suo 'musical' atipico. Avete letto bene: musical. Perché nel corso del film i personaggi cantano ben 13 canzoni. Se partiamo dalla considerazione che Carla Bruni canta (e anche vende cd) non c'è alcun motivo di scandalizzarsi per le flebili voci degli improvvisati (tranne Chiara Mastroianni) cantanti. Resta però il problema che questo tipo di omaggi alla canzonetta sono stati già fatti (ricordate Parole, parole, parole di Alain Resnais?) e con testi ben più efficaci di quelli che Alex Beaupain ha messo a disposizione del regista.
Non dimentichiamo poi l'inarrivato modello costituito da Les parapluies de Cherbourg. Ecco allora che ci troviamo di fronte a un'opera pretenziosa a partire dal suo protagonista Louis Garrel che, troppo consapevole del suo aspetto da bel tenebroso, se lo porta in giro per le scene e nelle strade del 10* arrondissement (in cui si è girato senza bloccare il traffico e il passaggio delle persone) con grande supponenza paraintellettuale. La morte prematura del personaggio interpretato dalla Sagnier priva il film del suo controcanto quotidiano e misuratamente sentimentale. Nella seconda e terza parte il film prende a girare a vuoto alla ricerca della relazione 'scandalosa' (non si sa bene per chi). Un film quindi molto francese, anzi molto parigino, anzi molto 10* arrondisment per poter avere il giusto respiro internazionale. Ne fanno le spese gli attori che all'improvviso cantano testi come questo "Ma quando si ha il coraggio di amare/ per la bellezza del gesto/questo verme nella mela/ ci scivola tra i denti/ci profuma il cuore/e il cervello e ci lascia/ dentro il suo profumo." Difficili da reggere anche in una lingua musicale come quella francese.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Les chansons d'amour adesso. »
Shop

SOUNDTRACK | Les chansons d'amour

La colonna sonora del film

Disponibile on line da mercoledì 5 settembre 2007

Cover CD Les chansons d'amour A partire da mercoledì 5 settembre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Les chansons d'amour del regista. Christophe Honoré Distribuita da Naive, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale.

di Giona A. Nazzaro Rumore

Honoré è un talento strettamente parigino. Il suo esordio, tratto da Bataille, è da dimenticare mentre Dans Paris, proprio sul finire, quando veniva evocato il fantasma di Jacques Demy, spiccava il volo. Volo di cui Honoré deve essersi ricordato per questo suo Chansons d'amour, il migliore dei suoi lavori sinora, che a Demy deve ogni suo respiro. Una ronde ophülsiana, nelle intenzioni, che a tratti si ricorda anche dell'indimenticato Jeanne et le garçon formidable, e che, se pur fascinosa come nessun nuovo film italiano potrà mai essere, non riesce a celare certe inevitabili meccanicità citazioniste. »

Parisians Singing From Bed to Bed

di A. O. Scott The New York Times

The Paris of Christophe Honoré’s “Love Songs” (“Les Chansons d’Amour”) belongs unmistakably to the present. Its residents talk on cellphones and drop the name of Nicolas Sarkozy (still an aspirant to the Élysée Palace rather than an occupant when the movie was being shot). But they also dwell, just as noticeably, in the Paris of classic French movies — in a vague, bracing atmosphere of good old Nouvelle Vague. The opening titles present the surnames of the actors in unadorned block capitals, à la mid-’60s Jean-Luc Godard, while the camera poetically prowls the streets of the city. »

Alex Beaupain tunes easily integrate into a tall, dark Parisian's story of self-discovery

di Kevin Thomas The Los Angeles Times

For the beguiling and bittersweet "Love Songs," French writer-director Christophe Honoré has imaginatively strung together the plaintive music and lyrics of 13 Alex Beaupain tunes, some of them already extant, others written specifically for the film. So well integrated are the songs, which enrich the story and its characters immeasurably, that dialogue flows into them with an easy naturalness. An attractive and talented young cast brings this graceful film alive in all its tenderness and emotion. »

Les chansons d'amour | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Kevin Thomas
A. O. Scott
Rassegna stampa
Giona A. Nazzaro
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità