Tiramisù

Acquista su Ibs.it   Dvd Tiramisù   Blu-Ray Tiramisù  
Un film di Fabio De Luigi. Con Fabio De Luigi, Vittoria Puccini, Angelo Duro, Alberto Farina, Giulia Bevilacqua.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 95 min. - Italia 2015. - Medusa uscita giovedì 25 febbraio 2016. MYMONETRO Tiramisù * 1/2 - - - valutazione media: 1,71 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
1,71/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * 1/2 - - -
 critican.d.
 pubblico * * - - -
   
   
   
Un informatore farmaceutico scopre per caso la ricetta che gli aprirà la porta del successo. Ma qualcosa è destinato ad andare storto.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il debutto alla regia di De Luigi è troppo ancorato al linguaggio, alle ambientazioni e ai caratteri televisivi
Paola Casella     * 1/2 - - -

Antonio è un rappresentante di materiale sanitario che fatica a piazzare i propri prodotti, consumandosi in lunghe attese nelle sale d'aspetto dei medici di base e nei corridoi degli ospedali. È sposato ad Aurora, bellissima docente con il dono per la cucina: il suo tiramisù è imbattibile. Quando il cognato Franco, manager di successo nel campo della moda e cinico osservatore della natura umana, insinua che il rapporto fra la sorella e suo marito non durerà per sempre perché lei si renderà prima o poi conto di aver sposato un buono a nulla (per giunta afflitto da spermatozoi pigri), Antonio decide di adottare la visione disincantata di Franco e di gettare alle ortiche ogni etica e codice morale, utilizzando il tiramisù della moglie come efficace biglietto da visita per la sua clientela.
Fabio De Luigi debutta alla regia con questa commedia da lui stesso scritta e interpretata, prodotta da Maurizio Totti e popolata da molte facce note della scuderia Colorado. Purtroppo però De Luigi, come recita una battuta del film, ha visto (e fatto) troppa televisione, e questa storia di frustrazioni e riscatti rimane solidamente ancorata al linguaggio, alle ambientazioni e ai caratteri del piccolo schermo. La trama è piena di implausibilità, fin dalle prime scene (ad esempio quella in cui, all'interno di una sala cinematografica, Aurora spiega nel dettaglio la ricetta del suo tiramisù); i personaggi non sembrano avere alcuna attinenza al reale, né nelle emozioni né nelle reazioni; Aurora e Franco rivelano inspiegabilmente (se non fosse per la provenienza regionale dei due interpreti) l'una un lieve accento toscano, l'altro un pesante accento siciliano; Antonio, pur non essendo un ignorante, non ha mai sentito parlare del pittore Andrea Mantegna (che definisce "uno straniero minore"); le scene si svolgono in una geografia immaginaria che mette insieme Roma e (probabilmente) il Friuli che ha finanziato in parte il film. Le caratterizzazioni, a parte quella dell'onnipresente De Luigi, sono appena abbozzate, dal cognato odioso alla moglie iperpaziente e divertita da tutte le battute del marito all'amico nostalgico Marco che non riesce a far funzionare un'enoteca dal nome Vini e vinili - ottima idea di marketing, di questi tempi - che invece decollerà dopo essere stata trasformata in un obsoleto discobar popolato da strappone.
Qualsiasi episodio di Love Bugs era più divertente e persino più credibile di Tiramisù, ed è un peccato, perché De Luigi è stato un comico originale alla corte della Gialappa's e un interprete interessante nella squadra di Gabriele Salvatores e Alessandro Genovesi. Ma la sua vera identità individuale d'autore deve ancora venire allo scoperto.

Incassi Tiramisù
Primo Weekend Italia: € 1.101.000
Incasso Totale* Italia: € 2.062.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 13 marzo 2016
Sei d'accordo con la recensione di Paola Casella?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
62%
No
38%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Ascesa e caduta di un venditore di supposte

sabato 27 febbraio 2016 di woody62

Dopo una discreta gavetta fatta di cinepanettoni con ruoli minori e le ultime commedie all'italiana di nuova generazione come protagonista (Una donna per amico, Aspirante vedovo, La peggior settimana della mia vita) Fabio De Luigi si cimenta nella sua prima regia in un film da lui stesso ideato e scritto. E il risultato non è disprezzabile, anzi. Il film narra la storia della “resistibile” ascesa di Antonio che, da umile informatore medico di garze, cerotti e supposte, continua »

* * - - -

Senza infamia e senza lode

martedì 1 marzo 2016 di DABAR

Il film, che vede per la prima volta nei panni del regista l’attore comico Fabio De Luigi, vuole farci riflettere su quanto sia più o meno importante per ognuno di noi la carriera e chiederci, se per avere successo in campo lavorativo, saremmo disposti a perdere di vista i nostri valori o a mettere in pericolo il rapporto di una vita. La trama si svolge intorno ad un dolce, il “tiramisù” appunto, preparato magistralmente dalla moglie buona e bella (Vittoria Puccini) continua »

* * - - -

Un dolce veramente spettacolare

venerdì 4 marzo 2016 di Flyanto

Esordio registico dell'attore comico Fabio De Luigi, "Tiramisù" è una commedia divertente il cui titolo sta ad indicare "l'escamotage" a cui il protagonista (lo stesso Fabio de Luigi) ricorre al fine di ottenere dei favoritismi sul lavoro. Egli, infatti, è un informatore medico, piuttosto mediocre nella propria professione e soprattutto alquanto ostacolato da una grossa ed agguerrita concorrenza. A causa dello sbaglio del destinatario a cui sarebbe continua »

* * - - -

Un dolce veramente spettacolare

venerdì 4 marzo 2016 di Flyanto

Esordio registico dell'attore comico Fabio De Luigi, "Tiramisù" è una commedia divertente il cui titolo sta ad indicare "l'escamotage" a cui il protagonista (lo stesso Fabio de Luigi) ricorre al fine di ottenere dei favoritismi sul lavoro. Egli, infatti, è un informatore medico, piuttosto mediocre nella propria professione e soprattutto alquanto ostacolato da una grossa ed agguerrita concorrenza. A causa dello sbaglio del destinatario a cui sarebbe continua »

Hubner, la moglie di Hubner, Antonio
Il sacerdote: "Il corpo di Cristo."
Hubner: "Amen."
Il sacerdote: "Il corpo di Cristo."
La moglie di Hubner: "Amen."
Il sacerdote: "Il corpo di Cristo."
Antonio: "Grazie mille."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Hubner, la moglie di Hubner, Antonio
Il sacerdote: "Il corpo di Cristo."
Hubner: "Amen."
Il sacerdote: "Il corpo di Cristo."
La moglie di Hubner: "Amen."
Il sacerdote: "Il corpo di Cristo."
Antonio: "Grazie mille."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Galbiati (ad Antonio)
"Devi chiedere al bambino che eri se è contento dell'uomo che sei!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Tiramisù oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Tiramisù

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 15 giugno 2016

Cover Dvd Tiramisù A partire da mercoledì 15 giugno 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Tiramisù di Fabio De Luigi con Fabio De Luigi, Angelo Duro, Vittoria Puccini, Giulia Bevilacqua. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Tiramisù (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Tiramisù

De Luigi fa la solita zuppetta

di Massimo Bertarelli Il Giornale

«Lo chiamano il Messi delle supposte». È la battuta meno loffia del primo film dell'incauto regista e, ahinoi, sceneggiatore Fabio De Luigi. Una storiella di rara inconsistenza attorno alle traversie dello sfìgato informatore farmaceutico Antonio. Finché lo squisito tiramisù della moglie Aurora gli spalanca ogni porta. Non si ride quasi mai e il pur simpatico protagonista fa le stesse faccette di tutte le sue commedie. Da Il Giornale, 25 febbraio 2016 »

Se la moglie capace si annulla cucinando il tiramisù

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Tra i due poli dell'amico "anticapitalista", velleitario e sfigato, e del cognato che non si fa scrupoli sui mezzi per raggiungere il benessere, Fabio De Luigi (autore, regista e principale interprete) incarna l'ambiguità e l'ipocrisia di chi pretende che i conti tornino senza fare scelte e senza rischi. Le spese della sua immeritata quanto disonesta carriera di informatore medico le fa la moglie paziente, comprensiva, innamorata e così collaborativa da rinunciare alle proprie ricchissime potenzialità per cucinare tiramisù in serie, utili al marito per fare pubbliche relazioni. »

Tiramisù | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | dabar
  2° | woody62
  3° | flyanto
  4° | flyanto
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 25 febbraio 2016
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità