Sapore di te

Acquista su Ibs.it   Dvd Sapore di te   Blu-Ray Sapore di te  
Un film di Carlo Vanzina. Con Serena Autieri, Nancy Brilli, Eugenio Franceschini, Matteo Leoni, Virginie Marsan.
continua»
Commedia, durata 101 min. - Italia 2014. - Medusa uscita giovedì 9 gennaio 2014. MYMONETRO Sapore di te * 1/2 - - - valutazione media: 1,81 su 31 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,81/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * 1/2 - - -
 critica * * - - -
 pubblico * 1/2 - - -
   
   
   
Il cast del film del 1983 era composto da Jerry Calà, Isabella Ferrari, Virna Lisi, Alba Parietti e un esordiente Massimo Ciavarro.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
I fratelli Vanzina non riescono a immaginare un cinema che si affranchi dalle ambientazioni e dalle caratterizzazioni anni Ottanta
Dario Zonta     * 1/2 - - -

Forte dei Marmi non è cambiata: ogni anno per trent'anni, stessa spiaggia, stesso mare, stessi personaggi. Che siano gli anni Sessanta o gli anni Ottanta poco importa, cambia la musica ma non le pulsioni primarie, quelle che portano i ragazzi ad innamorarsi delle ragazze, i mariti a tradire le moglie, gli onorevoli a delinquere e la piccola borghesia ad emergere con ogni mezzo. Alberto Proietti è uno di questi, venditore di moda giovane con un negozio a San Giovanni che vorrebbe avere una licenza per via del Corso e per questo sfrutta la conoscenza con un onorevole craxiano di politica e napoletano di nascita che ama piacere alle donne promettendo favori a destra e a manca. Poi c'è Armando che vorrebbe essere come lo Steve McQueen di Vasco Rossi, orfano di padre, ne gestisce il negozio di antiquariato, ma corre dietro a qualsiasi gonna, fino a quando non incontra i jeans attillati di Anna che lo porta a cambiare. A loro si aggiungono Chicco e Luca, milanesi bene, amici d'infanzia, che si contendono la stessa ragazza. E poi altri comprimari, figure di un presepe estivo che non muta mai.
I fratelli Vanzina tornano sul luogo del "delitto", quella Forte dei Marmi che trent'anni fa aveva fatto da sfondo per uno dei loro film più famosi, Sapore di mare. Il posto non è cambiato e neanche il gusto, appunto il "sapore". Non è la prima volta che Carlo e Enrico decidono di ripercorre i tratti di una strada che per loro è stata fortunata. Si tratta per lo più di operazioni programmatiche dal forte sapore nostalgico che non sempre riescono, anzi quasi mai. L'ambientazione anni Ottanta, con tanto di colonna sonora vintage, dagli Spandau Ballet e Loredana Bertè, è una vera e propria dichiarazioni di intenti.
Questo ritorno al passato, che è sempre stato un passato "alla anni Ottanta" anche quando parlava degli anni Sessanta, denuncia la difficoltà dei Vanzina ad immaginare un cinema che si affranchi definitivamente da quelle ambientazioni e da quelle caratterizzazioni. Che cosa ci vogliono realmente dire i Vanzina con questo film? Parlano a noi, qui ed oggi, oppure a loro stessi, là e allora?

Premi e nomination Sapore di te MYmovies
Incassi Sapore di te
Primo Weekend Italia: € 991.000
Incasso Totale* Italia: € 1.860.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 26 gennaio 2014
Sei d'accordo con la recensione di Dario Zonta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
64%
No
36%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Sapore di te

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
1
* * - - -

Non tutte le ciambelle vengono col buco

lunedì 13 gennaio 2014 di DIEGO ASTARITA

 "Sapore di te" , 2014 regia di Carlo Vanzina. Entusiasmato dal fatto che tale film rappresenta il sequel di un caposaldo di un genere da me preferito e che per di più è ambientato negli anni Ottanta, mi sono recato alla proiezione. Purtroppo, però, nonostante i propositi, non sempre l' esperimento va a buon fine. L' idea di riattualizzare le vicende di giovani spensierati alle prese con amori estivi ci sta, come pure ci sta, in epoca di revival, creare continua »

* - - - -

La fine della commedia all'italiana

martedì 25 marzo 2014 di Shura

Complice la mia ragazza assieme al sex appeal latino e a quel richiamo calamitoso e nevrastenico che la Saunders esercita su di lei sono andato a vedere questo Movie, ma non ho avuto molta altra scelta.L'eufemismo di tutto questo è che la Saunders non è neanche così male, nel ruolo della fidanzatina di ceto medio borghese in L'aria salata ha fatto una performance molto buona sebbene per pochi istanti, sinceramente ha anche una camminata carina e un minimo di portamento, continua »

* - - - -

Sapore di mare anni ottanta.

lunedì 9 marzo 2015 di ultimoboyscout

Siamo al Forte, negli anni '80 in piena estate (ne vengono raccontate due), dove si incrociano le storie di numerosi bagnanti tra amori corrisposti e non, grandi amori verso una squadra di calcio e politici con moglie al seguito invaghiti della soubrette di turno. Niente di nuovo sotto al sole si direbbe e infatti è proprio così. A oltre 30 anni da "Sapore di mare", questo film ha un evidente legame sentimentale ma non narrativo con quel film, che raccontava l'estate continua »

martina stella
"Lo conoscevo da meno di un'ora!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Sapore di te

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 15 maggio 2014

Cover Dvd Sapore di te A partire da giovedì 15 maggio 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Sapore di te di Carlo Vanzina con Vincenzo Salemme, Serena Autieri, Maurizio Mattioli, Nancy Brilli. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Sapore di te (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Sapore di te

Nostalgia canaglia sotto il sole del Forte

di Alessandra Levantesi La Stampa

Trent'anni dopo, i Vanzina tornano in vacanza al Forte: ambientato sull'arco delle estati 1983-85, Sapore di te riparte in chiave di nostalgia dalla data di uscita di Sapore di mare, che a sua volta si svolgeva, sempre in chiave di nostalgia, nel 1964. Come dire che tutto cambia e nulla cambia sotto il sole dell'estate versiliana, dove si fanno e disfanno giovani amori, si intrecciano effimere storie dì adulterio, con gli interpreti più maturi (per età e/o esperienza) che premono il tasto del registro comico-brillante (Mattioli, Salemme, Brilli, Autieri, Pasotti), mentre ai ventenni belli e inesperti spetta la parte zuccheroso-sentimentale. »

Si torna al mare con i fratelli Enrico e Carlo Vanzina

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Trent'anni dopo Sapore di mare, diventato col tempo l'oggetto di un affettuoso culto, Enrico con Carlo Vanzina vogliono rinnovarne i fasti nella stessa location, Forte dei Marmi, celebrando trent'anni dopo quei primi anni Ottanta dalla cui postazione contemporanea, allora, avevano celebrato i primi anni Sessanta; sostituendo la mitizzazione di una stagione delle proprie vite già adulte alla mitizzazione di un'epoca vissuta indirettamente, da bambini figli di una generazione artistica che negli anni del boom aveva festeggiato il proprio trionfo. »

Com'erano dolci gli anni Ottanta secondo i Vanzina

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Si può avere nostalgia della nostalgia? Non è una cosa semplice, ma i Vanzina ci provano con questo loro film (il 62mo, se abbiamo contato bene). Sapore di sale infatti, 1983, era l'ottavo titolo di due trentenni che reinventavano i "mitici" anni 60 a suon di canzoni e omaggi alla commedia balneare d'antan (doppia nostalgia dunque: per l'epoca e per il suo cinema). Sapore di te è l'intenerito ritorno di due sessantenni sui luoghi di uno dei loro grandi successi. Reso acrobatico da una sfida: rivalutare un'epoca non molto quotata al mercato della nostalgia come i rampanti anni 80. »

Ritorno agli Anni Ottanta senza il solito cafonal

di Valerio Caprara Il Mattino

Zitti zitti piano piano, i Vanzina brothers ci tengono a ricordare come il loro mondo sia ancora vivo e lotti per lo spettatore. «Sapore di te», in effetti, si mette in coda agli scoop dei cinepanettoni, ma in realtà se ne distacca nel segno di un prototipo popolare non ancora drogato dal piglio cafonal e la sguaiataggine battutista. Nostalgico già nel periodo d'ambientazione (gli Anni Ottanta), il nuovo ballabile per immagini incrocia storie e storielle estive nel microcosmo di Forte dei Marmi, insistendo a inseguire gli echi della spensierata freschezza che caratterizza la maggioranza dei giovani anche nei tempi più eccitati, arrabbiati o confusi. »

Sapore di te | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 9 gennaio 2014
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità