Shark 3D

Acquista su Ibs.it   Dvd Shark 3D   Blu-Ray Shark 3D  
Un film di Kimble Rendall. Con Xavier Samuel, Julian McMahon, Sharni Vinson, Phoebe Tonkin, Martin Sacks.
continua»
Titolo originale Bait. Thriller, durata 93 min. - Australia 2012. - Medusa uscita mercoledì 5 settembre 2012. MYMONETRO Shark 3D * 1/2 - - - valutazione media: 1,94 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,94/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * * - - -
 pubblico * * - - -
Dopo uno tsunami, un gruppo di superstiti dovrà vedersela con alcuni squali bianchi affamati di sangue.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Da uno spunto capace di far scardinare molti generi, un film tra i più banali possibili
Gabriele Niola     * * - - -

Uno tsunami colpisce le coste australiane invadendo buona parte della città, compreso un supermercato in cui stava avvenendo una rapina.
Dopo la devastazione portata dall'onda i sopravvissuti si ritrovano impossibilitati ad uscire perchè tutte le porte sono bloccate dalle macerie, imprigonati tra scaffali diroccati, alimenti galleggianti e, scoprono presto, uno squalo di grosse dimensioni trasportato assieme all'acqua. Stessa sorte (allagamento, impossibilità di fuga e squalo) tocca a chi stava nel parcheggio sottostante.
Il delitto meno perdonabile di Shark 3D è di partire con premesse di grandissimo interesse e non riuscire mai ad essere alla loro altezza.
Il cinema d'assedio, in uno dei massimi simboli del consumismo (il supermercato), associato al cinema di paura; l'uso di una figura iconica come quella dello squalo, ma intesa come mostro del sottosuolo e non acquatico, come minaccia confinata e non degli spazi aperti; lo stile sanguinolento e spietato del cinema di serie B per confezionare tutto questo in una cornice spietata e dissacrante; e infine una chiave di lettura nemmeno stupida (il titolo originale significa "esca"). Tutte idee ottime che crollano non sostenute da una scrittura consapevole, ironica o anche solo abile e scorrevole.
In anni in cui il cinema di serie B è praticato con nostalgia e fierezza, aprendo autostrade di senso nuove che si offrono a riflessioni tanto quanto il gemello di serie A e in cui la sua fruizione è una liberazione dai lacci espressivi e dogmatici del cinema intellettuale, un film come quello di Kimble Rendall appare senza un perchè.
Invece che rivendicare una dimensione goliardica e godereccia del cinema e dei suoi significati, Shark 3D vorrebbe seguire modelli irraggiungibili senza avere consapevolezza di sè e di quel che sta facendo (exploitation di diverse mitologie filmiche in un pasticcio che può essere molto divertente e sensato ma a patto di trattarlo come tale) e senza nemmeno un briciolo di autoironia. Rendall prende sul serio ogni risvolto drammatico di uno squalo gigante in un supermercato a seguito di un tsunami, invece che sfruttarne l'assurdità per dar vita ad un film anticonvenzionale. È l'ultimo della classe che invece di sbeffeggiare i saputelli, cerca di imitarli dall'ultimo banco e senza aver studiato.
Alla fine i pochi momenti riusciti sembrano allora quelli più involontariamente comici e grottescamente epici, come lo scontro con lo squalo a colpi subacquei di fucile a pompa. Peccato che la sensazione di non avere il consenso dell'autore per tutto quel divertimento rimanga forte.

Stampa in PDF

* * - - -

Abbastanza ridicolo

martedì 18 settembre 2012 di 4ng3l

Una trama incentrata su di uno squalo, o in questo caso due ma l'assurdità rimane, è quasi impossibile per realizzare un bel film. Ho visto anche Lo Squalo ed il risultato è maggiore ma neanche di tanto, stando quindi a sottolineare quanto questo film sia misero. Innanzitutto l'attore "protagonista" non è assolutamente in grado, con la sua debolezza di recitazione ed anche fisicamente è decisamente inappropriato, di prendersi sulle spalle un film, continua »

* * - - -

Troppi clichè e poca originalità.

sabato 15 settembre 2012 di uomoragno95

Un onda anomala rade al suolo una cittadina dell'australia, i protagonisti sono i sopravvissuti al cataclisma in un supermercato. L'acqua sale piano piano , i cavi elettrici sono molto vicini e come se non bastasse un grosso squalo bianco  si aggira tra gli scaffali. Bella l'idea dell'onda anomala e per di più realizzata davvero bene con effetti speciali degni di un buon film di serie A,sapevo che stavo andando incontro a un B movie, ma quando ho visto questa continua »

* * - - -

Rapina+squali+tsunami=incubo vero!

venerdì 27 dicembre 2013 di ultimoboyscout

Una rapina in un supermercato viene interrotta da uno tsunami. Se pensate di aver assaggiato il peggio, siete stati fin troppo ottimisti, perchè assieme all'acqua, all'interno dell'esercizio, arrivano dei tremendi, affamatissimi squali! Storicamente, il cinema insegna che le rapine nei supermercati finiscono sempre male e che sono il luogo peggiore per fronteggiare minacce, specie se non umane. Il film, degno seguito dei piranha tridimensionali, rimanda ai più folli B-movie anni '70, quella della continua »

* * - - -

Ancora?!

sabato 26 settembre 2015 di Enigmista12

Sul serio: ANCORA?!  Pensavo che il fondo si fosse toccato con Sharknado e Blu Profondo, goffi imitatori del capolavoro di Spielberg, ma a quanto pare mi sbagliavo. La trama dice tutto: uno tsunami colpisce una città, e un gruppo di persone si trova intrappolato, pensate un po', in un supermercato. Ma naturalmente bisognava raddoppiare il pericolo, e così si sono aggiunti una coppia di squali assassini che divorano tutto ciò che incontrano e girovagano attorno gli scaffali continua »

Tina (Sharni Vinson) Josh (Xavier Samuel)
Tina: "E adesso cosa faremo?"
Josh: "Ricominceremo da capo!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tina (Sharni Vinson) Josh (Xavier Samuel)
Tina: "E adesso cosa faremo?"
Josh: "Ricominceremo da capo!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Shark 3D

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 gennaio 2013

Cover Dvd Shark 3D A partire da mercoledì 23 gennaio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Shark 3D di Kimble Rendall con Phoebe Tonkin, Julian McMahon, Sharni Vinson, Xavier Samuel. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 HD - inglese, DTS 5.1 HD. Su internet Shark (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 8,44 €
Prezzo di listino: 12,99 €
Risparmio: 4,55 €
Aquista on line il dvd del film Shark 3D

Quando gli squali si fanno amare

di Francesco Alò Il Messaggero

Seconda apertura della Mostra del cinema di Venezia all’insegna del sensazionalismo tridimensionale (il primo amo fu gettato dall’ex direttore Mueller l’anno scorso con il men che mediocre Box Office 3D di Ezio Greggio), Shark 3d di Kimble Rendall (suo il non memorabile Cut - Il tagliagole) racconta di una doppia tragedia naturale: prima uno tsunami colpisce le coste dell’Australia, poi un branco di squali bianchi (la stessa famigerata razza de Lo squalo di Spielberg) decide di sguazzare tra le macerie post-inondazione. »

Lo squalo va a passeggio in un supermercato

di Mariuccia Ciotta Il Manifesto

Doppietta agli antipodi in tutti i sensi per scaldare i festivalieri prima della prima, Mira Nair, che ha inaugurato ieri sera la 69a Mostra internazionale d'arte cinematografica. L'australiano Bait, colosso in 3D, e il piccolo, meraviglioso documentario di Jonathan Demme. Un solo ingresso per star e pubblico al Palazzo del cinema, addobbato quest'anno da vistosi «petali rossi» o chiazze di morbillo - schegge di pellicola, secondo il designer - che nascondono le linee bianche e ondulate della facciata e garantiscono l'effetto televisivo. »

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Un bagnino australiano e la sua bella: sono innamorati, ma questo non è l’ennesimo Laguna blu. Arriva uno tsunami, e ancora non basta: gli squali bianchi si impadroniscono della città, fanno macelli tra le corsie di un supermercato e terrorizzano i pochi sopravvissuti. C’è un po’ di ironia, ma siamo nell’action horror, con ettolitri di sangue finto e altre amenità: il regista Kimble Rendall ci sguazza, gli spettatori meno, e la noia spalanca le fàuci. Che c’azzecca Bait 3D con la Mostra d’Arte? Chiedere al distributore Medusa. »

Shark 3D | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | 4ng3l
  2° | ultimoboyscout
  3° | liquidtension09
  4° | enigmista12
  5° | uomoragno95
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 5 settembre 2012
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 6 settembre
I puffi - Viaggio nella foresta s...
venerdì 1 settembre
King Arthur - Il potere della spada
mercoledì 23 agosto
Fast & Furious 8
mercoledì 26 luglio
Slam - Tutto per una ragazza
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità