Il mondo di Arthur Newman

Acquista su Ibs.it   Dvd Il mondo di Arthur Newman   Blu-Ray Il mondo di Arthur Newman  
Un film di Dante Ariola. Con Emily Blunt, Colin Firth, Anne Heche, Phillip Troy Linger, Sterling Beaumon.
continua»
Titolo originale Arthur Newman. Drammatico, durata 101 min. - USA 2012. - Videa - CDE uscita giovedì 5 settembre 2013. MYMONETRO Il mondo di Arthur Newman * * - - - valutazione media: 2,34 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,34/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * - - -
   
   
Un passato da eliminare e un nuovo amore da costruire. Dante Oriola, dal videoclip al suo esordio al lungometraggio.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Colin Firth è un timido che trova il coraggio, ma la sceneggiatura non fa altrettanto
Marianna Cappi     * * 1/2 - -

Wallace Avery, in crisi di mezza età, con un figlio adolescente che non vuole neppure vederlo, una fidanzata di cui non è innamorato e un lavoro all'opposto della sua passione, sborsa una discreta cifra e acquista un nuovo passaporto e una nuova identità. Lanciato verso Terre Haute, nell'Indiana, per ricominciare da capo come Arthur Newman, golfista professionista, incontra nella piscina di un motel una ragazza di nome Michaela, che pare condividere con lui il desiderio di essere chiunque fuorché se stessa.
Debutto nel lungometraggio dell'apprezzato regista pubblicitario Dante Ariola, Arthur Newman indovina i protagonisti, due personaggi schivi come gli attori che li interpretano, che solo nell'intimità della coppia superano le timidezze e regalano a tratti allo spettatore la sensazione di assistere a qualcosa di privato e segreto, che sfugge agli altri abitanti del film e a chi non è in sala. Allo stesso modo, lo squarcio sull'America delle mille facce, quella delle stazioni deserte e dei bus a lunga percorrenza, che ad ogni momento possono strapparti per sempre un affetto, ma anche quella dei passatempi dei ricchi bianchi, dal barbecue al golf, è uno squarcio interessante, che avrebbe forse meritato uno spazio maggiore.
Purtroppo, invece, la sostanza della storia soffre di una sindrome del già visto che non dà tregua. Il divorziato silenzioso e incompreso di Colin Firth, mosso segretamente al suo interno da un fuoco che non ha mai smesso di bruciare, è un bel personaggio nelle mani di un grande attore (il primo e l'unico a cui il regista abbia sempre pensato per il ruolo di Arthur), ma non ha mai il suo momento: si rimane in attesa di un'azione liberatoria che non arriva. E lo stesso accade con la Mike di Emily Blunt, sorta di dark lady alla Qualcosa di travolgente, però più triste e tormentata, che si trascina lungo il film passivamente e si trasforma sbrigativamente da ciclone indomabile a figlia ubbidiente. A ben guardare, infatti, il punto debole del film sta proprio nella timidezza della sceneggiatura, che, volendo lavorare di sfumature ed evitare di scivolare nel melodrammatico, finisce per sottrarsi al confronto con i punti nodali della vicenda: la presunta morte di Wallace è accolta dalla famiglia senza impatto alcuno, le incursioni dei protagonisti nelle case degli altri, in cerca di sempre nuove identità per fuggire dalla propria banalità, non solo ricordano pericolosamente da vicino Ferro 3, ma, non prevedendo ostacoli, non lasciano mai veramente il segno. Le ferite dei personaggi sono date per acquisite in partenza ma non sanguinano mai, negandoci il soccorso emotivo e l'empatia.

Incassi Il mondo di Arthur Newman
Primo Weekend Italia: € 120.000
Incasso Totale* Italia: € 206.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 15 settembre 2013
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
54%
No
46%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Come sia impossibile non tenere conto del proprio

giovedì 12 settembre 2013 di Flyanto

 Film in cui si narra di un uomo (Colin Firth) il quale decide, in seguito a molte delusioni personali e ad una vita conseguentemente poco soddisfacente, di cambiare radicalmente la propria esistenza, arrivando a costruirsi, simulando addirittura un suicidio, una nuova identità, col nome appunto di Arthur Newman. Nel corso del suo viaggio verso una nuova città, egli incontra una giovane donna sbandata (Emily Blunt) di cui all'inizio si prende cura e con cui poi decide di condividere continua »

* * * - -

Il mondo degli sfigati arthur e mike

giovedì 19 settembre 2013 di Vincenzo Iennaco

Arthur Newman in passato non è riuscito ad entrare nel circuito professionistico del golf, e si ritrova così in un presente che lo ha portato sempre più verso una deriva esistenziale che ha visto naufragare il suo matrimonio ed il rapporto con il figlio adolescente che lo ignora come se non esistesse, un lavoro impiegatizio inappagante ed una fidanzata che lo fa sentire piuttosto inadeguato. Decide così di dare una svolta drastica a tutto ciò. Si compra una nuova continua »

* * - - -

Una vita alternativa poco coinvolgente

martedì 17 settembre 2013 di DanyLT

Il mondo di Arthur Newman è la visione personale di ogni persona che sogna una vita alternativa a quella che ha. Siamo tutti un po’ Wallace (il suo vero nome) abbiamo tutti almeno una volta sognato di avere un'altra identità; un po’ per scappare dalla monotonia quotidiana delle nostre giornate oppure più profondamente per scappare dalle piccole delusioni che la vita ci riserva. Non tutti però avrebbero il coraggio di prendere le cose essenziali per sopravvivere, continua »

* - - - -

Preferisco il fu mattia pascal

martedì 11 marzo 2014 di no_data

Questo film è la provaprovata  che non bastano due  attori famosi e  una buona professionalità per fare un bel film .. Se l' idea di partenza , certo non particolarmente originale , del voler sparire simulando un suicidio può creare un interesse , il seguito non mantiene le promesse e il regista le prova tutte per coinvolgere lo spettatore . Crisi di autostima , patologie familiari , sindrome abbandonica, cleptomania ,sessualità distorta, nostalgia continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il mondo di Arthur Newman adesso. »
Shop

DVD | Il mondo di Arthur Newman

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 26 febbraio 2014

Cover Dvd Il mondo di Arthur Newman A partire da mercoledì 26 febbraio 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il mondo di Arthur Newman di Dante Ariola con Emily Blunt, Colin Firth, Anne Heche, Phillip Troy Linger. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet mondo di Arthur Newman (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 10,99 €
Prezzo di listino: 12,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Il mondo di Arthur Newman

VIDEO | Una clip del film con Colin Firth.

In fuga dalla propria identità

giovedì 29 agosto 2013 - Annalice Furfari

Il mondo di Arthur Newman, in fuga dalla propria identità Il nuovo Mattia Pascal ha il volto dell'attore premio Oscar Colin Firth. Proprio come il celebre antieroe pirandelliano, che inscenò la sua morte per poter condurre un'esistenza diversa, il talentuoso interprete inglese si misura con un personaggio che vuole cambiare vita. Il mondo di Arthur Newman, esordio alla regia dell'apprezzato regista pubblicitario Dante Ariola, racconta la storia di Wallace Avery, uomo in crisi di mezza età, stanco della propria routine quotidiana. Divorziato, perennemente in conflitto con il figlio adolescente, insoddisfatto del rapporto con una fidanzata che non ama e di un lavoro che non lo appassiona, Wallace decide di dare una svolta radicale alla propria esistenza.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Dark comedy per Colin Firth ed Emily Blunt

mercoledì 8 giugno 2011 - Robert Bernocchi

Dante Ariola finora era noto solo come regista pubblicitario, con al suo attivo spot per la PlayStation, Coca Cola e Levi's. Ora però sta per fare il suo esordio al cinema, con una dark comedy ancora senza titolo, ma che può già vantare la presenza del premio Oscar Colin Firth e di Emily Blunt. É la storia di un uomo che finge di essere morto per poter avere una nuova identità e così incontra una donna, anche lei impegnata a lasciarsi alle spalle un passato complicato. La pellicola è stata sceneggiata da Becky Johnston (Il principe delle maree) e uscirà nel 2013. continua »

   

Il mondo di Arthur Newman | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | flyanto
  2° | vincenzo iennaco
  3° | danylt
  4° | no_data
Trailer
1 | 2 |
Video
1|
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 5 settembre 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità