School of Rock

Acquista su Ibs.it   Soundtrack School of Rock   Dvd School of Rock   Blu-Ray School of Rock  
Un film di Richard Linklater. Con Jack Black, Mike White, Joan Cusack, Sarah Silverman, Joey Gaydos jr..
continua»
Titolo originale School of Rock. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 108 min. - USA, Germania 2003. MYMONETRO School of Rock * * * 1/2 - valutazione media: 3,93 su 58 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,93/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Una commedia in cui un musicista ribelle finisce a insegnare musica in una scuola molto prestigiosa.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
    * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

«Hey ho, let’s go!» non è una citazione che un allievo di quinta elementare possa facilmente riconoscere. E come si fa allora a insegnargli l’importanza dei Ramones nella storia del rock? Ma, soprattutto, perché farlo? Ci pensa Dewey Finn (Jack Black), appassionato rocker scaricato dalla sua band a inventarsi una buona ragione e un originale metodo pedagogico, in grado di trasmettere a un’intera classe le basi di teoria e pratica del rock, con tanto di saggio finale incluso. Poco male se il saggio è per lui l’occasione di rilanciarsi nel giro. L’importante è far capire ai bambini, ancora ignari della nobile tradizione dei Rolling Stones e di molti altri, che il rock non è musica per ragazzini, è una necessità espressiva, anzi un’urgenza espressiva, ma anche un’arte, che coinvolge tutte le età.
In questo senso un possibile ostacolo a questa bella idea di Mike White era la difficoltà di mettere in scena un «corso» di rock in una classe delle elementari, quando normalmente è in età adolescenziale che si comincia a identificarsi con uno o più gruppi musicali. Ma la scelta dello sceneggiatore, già nel team di scrittura di Dawson’s Creek, è volutamente rivolta alla tradizione: si fanno i nomi di Jimi Hendrix, Doors, Led Zeppelin, Who, quasi a dire che si tratta qui di classici, che vanno conosciuti e apprezzati al di là dei gusti personali e delle vie differenziate che hanno preso oggi quegli stessi stili. Dewey Finn ha una vera venerazione per i «padri fondatori» e riesce a trasmettere la stessa emozione, lo stesso desiderio di sentire la chitarra di Jimi Hendrix, la tastiera anni Sessanta di Ray Manzarek, di vedere Tommy degli Who o ascoltare i Led Zeppelin: Communication Breakdown, Daze and confused, Stairway to Heaven!
Con aneddoti e descrizioni riuscitissime, che semplificano, in pochi tratti, consuetudini codificate tra appassionati (eccezionale la descrizione di Angus Young che suona la chitarra), il film è una storia semplice nel suo svolgimento eppure molto simpatica e di potenziale interesse anche per un pubblico adulto. Peccato che si sorvoli sulle lezioni di teoria, solo abbozzate, limitandosi a mostrare un diagramma ad albero per spiegare le varie ramificazioni che prende la musica rock a partire dagli anni Sessanta.
Jack Black interpreta un personaggio positivo e divertente, concentrato su una sua grande passione, ma non tanto da non affezionarsi agli allievi e cercare di risolvere anche i loro piccoli problemi quotidiano. Tra l’altro, anche nella vita privata l’attore ha una carriera di chitarrista, ma non è cosi fedele alla linea come nel film: suona infatti in un gruppo di rock demenziale, i Tenacious D. Dal punto di vista attoriale, Black non sta inventando niente, gioca a fare Jim Belushi, e senza dubbio sembrerebbe più adatto a un film sulla storia dell’Oktoberfest che come idealistico esegeta della storia del rock più puro. Ma in School of Rock interpreta la parte di protagonista al meglio e confeziona un film ben più dignitoso del morboso e inutile Amore a prima svista dei biechi fratelli Farrelly.
Grande successo negli Stati Uniti, School of Rock è stato accolto molto bene anche in Italia. È un film che piacerà senza dubbio al pubblico degli adolescenti e dei giovani che non sempre si chiedono cosa ci fosse prima del grunge, del cross over, del numetal, prima delle odierne e modaiole versioni del punk e prima dei Radiohead o dei Sophia e dei Korn. E che in questo modo possono cercare di tracciare una linea immaginaria che collega i Led Zeppelin agli Audioslave.
Il film interesserà allo stesso modo a chi non ha mai pensato di ascoltare altro che musica classica. E potrebbe avere una funzione rassicurante per genitori con figli che ascoltano gruppi che magari si chiamano Carcass, Sepultura o Cradle of Filth. Tranquilli, non c’è da aver paura, it’s only rock’n’roll.

Elementi problematici per la visione: nessuno.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
SCHOOL OF ROCK
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
Wuaki.tv
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination School of Rock MYmovies
School of Rock recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination School of Rock

premi
nomination
Golden Globes
0
1
* * * * -

Lascia che le risate dei bambini ci ricordino come

lunedì 14 settembre 2009 di Fabrizio Cirnigliaro

School of Rock è una commedia del 2003, diretta da Richard Linklater. La pellicola racconta la storia di Dewey (Jack Black), un ragazzo disoccupato che dedica tutto il suo tempo a suonare la chitarra: il suo grande desiderio è di diventare una Rockstar. Condivide l’appartamento con l’amico Ned (Mike White), insegnante precario in attesa di una cattedra fissa. Dewey ha difficoltà a pagare l’affitto e non si fa scrupoli a prendere il posto del coinquilino, chiamato dalla Scuola per una supplenza, continua »

* * * * *

Questo piccolo grande capolavoro

martedì 4 novembre 2008 di Azzere

Incredibile quanto una commedia, guardata in un pomeriggio in Tv, una commedia che di cui non avevi mai sentito parlare possa rivelarsi il film. Esatto il film perche di questo termine tutti i significati che esso rappresenta riesce a raggiungere. Quando mai capita di vedere una commedia cosi azzeccata, quando mai si riesce a trovare un attore cosi naturale e perfetto in quello che recita? Un gruppo di ragazzi ognuno perfetto nel suo ruolo? Quando mai si riesce a trovare il modo di fare un film continua »

* * * * -

Questo film e' rock!

venerdì 29 ottobre 2010 di Framenne

Un divertentissimo Jack Black ci riporta bambini attraverso le corde della sua chitarra e voce. Un rockettaro che si finge supplente, porta alla ribalta una classe di ragazzini un po troppo impomatati nelle loro divise, creando cosi una rock band  per competere ad una music selction. La storia e' naturale,genuina e spontanea come lo sono gli attori e il mitico Black,che in questa commedia supera se stesso. Ma i ragazzini non sono da meno. Ottima comicita' ma anche serieta' in continua »

* * * * -

In the name of rock

lunedì 13 giugno 2011 di kamaglione

Un'icona del rock puro e classico. Dewey, sconclusionato chitarrista rock, decide di soffiare il posto di supplente al suo amico Ned. Si ritrova quindi ad "insegnare" in una prestigiosa scuola dello stato, retta da una stressatissima preside. Quando però scopre che i suoi alunni suonano musica classica, si ripromette di convertirli al rock. Gag originali e colonna sonora a tema, gli School of rock sapranno sfondare pregiudizi e costrizioni genitoriali continua »

Dewey Finn (Jack Black)
Vuoi imparare qualcosa? Ecco una cosa utile a tutti mollate, perché tanto in questa vita non si vince,si provateci ma perderete più che alla grande perché il mondo è dell'uomo potente .. di chi? del potente oh non conosci il potente?! È dappertutto alla casa bianca in corridoio la Mallins lei è il potente e il potente buca l’ozono e sta bruciando l'Amazzonia ok?!esisteva una maniera di fregare il potente si chiamava rock ' n roll ma indovinate?!oh no il potente ha corrotto anche quello con una cosina di nome MTV quindi non perdete tempo a fare qualcosa di fico o puro o grandioso tanto il potente vi darà del perdente ciccione schifoso e vi mangerà l'anima quindi fatemi un favore e rinunciate!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Dewey Finn ai Ragazzi
Anche questa volte le nostre chitarre morderanno… a chi sta per fare del rock io rendo onore.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Sewey Finn ai ragazzi
E ora andiamo a pettinarli i capelli!!!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | School of Rock

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 8 settembre 2004

Cover Dvd School of Rock A partire da mercoledì 8 settembre 2004 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd School of Rock di Richard Linklater con Jack Black, Mike White, Joan Cusack, Sarah Silverman. Distribuito da Paramount Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - inglese. Su internet School of Rock è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,29 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 0,70 €
Aquista on line il dvd del film School of Rock

SOUNDTRACK | School of Rock

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 26 marzo 2004

Cover CD School of Rock A partire da venerdì 26 marzo 2004 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film School of Rock del regista. Richard Linklater Distribuita da Atlantic, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale.

APPROFONDIMENTI | Sperimentatore coraggioso in un contesto difficile, anche industriale.

Richard Linklater

mercoledì 22 ottobre 2014 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Richard Linklater Boyhood, il nuovo film di Richard Linklater nelle sale italiane dal 23 ottobre, racconta la storia di Mason, un bambino di 8 anni testimone della crisi di coppia dei suoi genitori separati, Patricia Arquette e Ethan Hawke. Ma racconta anche la storia di Mason, un adolescente alle prese con i turbamenti esistenziali e fisici dell'età. E ancora la storia di Mason, un ragazzo che a una festa conosce Sheena, e si innamora di lei. Non ci sarebbe nulla di così originale in questa storia se non fosse che la realizzazione di Boyhood è durata 12 anni (primo ciak nel 2002), da quando il protagonista Ellar Coltrane aveva l'età del bambino "pedinato" fino ai suoi vent'anni.

   

di Alessandra Levantesi La Stampa

È nata una nuova star comica? Californiano del 1969, Jack Black ha esordito nella compagnia universitaria dell'UCLA accanto a Tim Robbins, che gli ha offerto la prima occasione nel suo Bob Roberts (1992). Nel decennio seguente ha collezionato svariate partecipazioni conquistandosi una certa popolarità a capo della rock-comedy band The Tenaciuos D. Finchè nel 2000 non è gli è arrivata una parte di spicco in High Fidelity di Stephen Frears e adesso il ruolo protagonista in School of Rock che al botteghino USA ha quadriplicato i costi diventando un caso. »

di Piera Detassis Ciak

Un freak alla corte del rock : Stesse iniziali, stesso phisique du rôle, stesso rugurgito di nostalgia per l’immortale rock-blues. E J.B. e la sigla ormai di culto del rock movie: Jake Blues si chiamava il personaggio di John Belushi in I Blues Brothers; Jack Black (Jables quando suona) è invece l’anima puzzolente di School of Rock, il film di Richard Linklater che ha sbancato il botteghino americano. Corpulento, molto toilet humour (come Ia band che capeggia nella realtà: i Tenacious D), Black era noto ai più per il bellissimo ruolo in Alta fedeltà e per l’adrenalina messa inutilmente a servizio del mediocre Amore a prima svista dei Farrelly. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Tempi duri per Dewey Finn, chitarrista che vive letteralmente per il rock: i suoi amici lo hanno appena cacciato dalla band, non possiede un dollaro e rischia di perdere anche l'alloggio. Il destino gli offre una possibilità tramite un equivoco: scambiato per insegnante, ottiene un posto di supplente in una scuola privata retta da una direttrice dal pugno di ferro. Ma che cosa potrà insegnare ai ragazzini, se non l'unica cosa che conosce al mondo, ossia il rock? L'idea è migliore di quanto possa sembrare alla prima occhiata. »

di Alberto Crespi L'Unità

Il rock è ormai materia di insegnamento scolastico? Andatelo a dire alla Moratti... Qui in Italia siamo alla preistoria didattica, ma se ci trasferiamo idealmente nei paesi anglosassoni (quelli che il rock l’hanno creato, sviscerato e in qualche misura canonizzato), ecco che la morale di School of Rock diventa ambigua: portare quella musica nelle scuole è un gesto eversivo (morale apparente) o assumerla come materia ormai storicizzata significa farne roba da museo (morale sotterranea e forse involontaria)? La seconda risposta appare più verosimile di fronte a un film come School of Rock che in America ha conquistato larghissime fette di pubblico (81 milioni di dollari d’incasso, rispetto a un budget di 20), e che non si pone quindi come un oggetto eversivo, in nessun senso. »

School of Rock | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | fabrizio cirnigliaro
  2° | azzere
  3° | framenne
  4° | kamaglione
Golden Globes (1)


Articoli & News
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità