L'attimo fuggente

Acquista su Ibs.it   Dvd L'attimo fuggente  
Un film di Peter Weir. Con Robin Williams, Ethan Hawke, Norman Lloyd, Robert Sean Leonard, Josh Charles.
continua»
Titolo originale Dead Poets Society. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 130' min. - USA 1989. MYMONETRO L'attimo fuggente * * * * - valutazione media: 4,07 su 130 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,94/5
MYMONETRO©
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
dizionari * * * 1/2 -
critican.d.
pubblico * * * * -
   
   
   
In un college molto tradizionale nel New England degli anni Cinquanta, capita un professore simpatico e anticonformista, che esorta i ragazzi ad affrontare la vita.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * - -

John Keating, insegnante di letteratura inglese, arriva nel 1959 alla Welton Academy dove regnano Onore, Disciplina, Tradizione e ne sconvolge l'ordine insegnando ai ragazzi, attraverso la poesia, la forza creativa della libertà e dell'anticonformismo. Coraggioso nella scelta tematica, discutibile nella sua poco critica esaltazione dell'individualismo e con qualche forzatura retorica, è una macchina narrativa perfettamente oliata che non perde un colpo sino al finale che scalda il cuore, inumidisce gli occhi e strappa l'applauso. Di suo P. Weir ci mette l'abituale misticismo e la sapiente guida nella recitazione dei ragazzi inesperti tra cui spicca R.S. Leonard sebbene solo E. Hawke abbia fatto carriera. Eccellente R. Williams. Oscar per la sceneggiatura di Tom Schulman. Inatteso campione d'incassi 1989-90.

Stampa in PDF

Premi e nomination L'attimo fuggente il MORANDINI
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
74%
No
26%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination L'attimo fuggente

premi
nomination
Premio Oscar
1
3
Nastri d'Argento
1
0
Golden Globes
0
4
David di Donatello
1
0
* * * * -

Un film che ti arricchisce!

lunedì 11 ottobre 2010 di Sognatrice

Qualche volta il cinema riesce ad insegnare molto e permette di comprendere qualcosa sul senso della vita. Con la sua forza un film è capace di riuscire a coinvolgere persino l’anima dello spettatore andando ben oltre la solita funzione ludica e di distrazione. Tra tutti i film che riescono in questo intento sicuramente non si può dimenticare il capolavoro del regista tedesco Peter Weir, L’attimo fuggente. Sebbene il titolo italiano sia in realtà fuorviante rispetto all’originale “Deaths poets Society”, continua »

* * * * -

Carpe diem: il potere di realizzare i propri sogni

lunedì 23 aprile 2007 di Elena

Anni '50, Stati Uniti. In un severissimo collegio maschile è chiamato un nuovo docente: John Keating. Questo professore inizia a sovvertire l'ordine di insegnamento tradizionale (nella sua prima lezione farà strappare delle pagine di un libro ritenute superflue) suscitando l'ovvio stupore degli studenti, fin troppo abituati ad un ambiente asfittico, e gli scetticismi degli insigni professori dell'accademia. Ma soprattutto Keating si fa portatore del celebre messaggio oraziano sintetizzato nella continua »

* * * * *

Ne ho visti tanti. e dico:

giovedì 1 marzo 2007 di roby87

Per me un film deve semplicemente farti provare emozioni. Che siano rabbia, frustrazione, gioia, tristezza, commozione...e deve fare riflettere. E, aggiungo, anche sognare se possibile. Magari, come ho letto in qualche commento, non sarà il massimo dell originalità il messaggio di Weir, probabilmente banale e retorico, dato che quasi tutti ci facciamo sostenitori di quanto viene affermato da john keating/robin williams. Ma non è ciò che conta. Ciò che conta è che ci scatena, appunto (e mi chiedo continua »

* * * * *

Capitano mio capitano

mercoledì 30 novembre 2005 di Hadaly

Vermont, autunno 1959. Nella severissima accademia maschile Welton arriva un nuovo docente di lettere: John Keating. Ex studente della stessa scuola, l'insegnate sembra tuttavia non condividerne lo stile severo e tradizionale. Inizia per gli studenti un percorso di crescita che, attraverso la poesie di W. Withman (ma non solo), porterà i ragazzi a percepire per la prima volta il bisbiglio che scandisce la vita di ogni individuo, quel carpe diem che, dai tempi di Orazio, insegna a cogliere in tempo continua »

John Keating
Carpe diem!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
John Keating
Io vivo per dominare la vita non per esserne schiavo!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
John keating
Dei due sentieri scelsi il meno battuto per non scoprire in punto di morte che non ero vissuto.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | L'attimo fuggente

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 26 giugno 2002

Cover Dvd L'attimo fuggente A partire da mercoledì 26 giugno 2002 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd L'attimo fuggente di Peter Weir con Robin Williams, Ethan Hawke, Norman Lloyd, Robert Sean Leonard. Distribuito da Buena Vista Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio inglese, Dolby Digital 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - tedesco, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in inglese - francese - italiano - tedesco - spagnolo - ebraico - greco - turco - serbo-croato - sloveno. Su internet L'attimo fuggente è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,39 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 1,60 €
Aquista on line il dvd del film L'attimo fuggente

BIZ

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

L’aria è irrespirabile alla Welton Academy, nel Vermont: la disciplina è rigidissima e le materie sono affrontate in modo arido e pedante. Siamo sul finire degli anni 50: inizia un nuovo anno scolastico, con la certezza che nulla cambierà. Le autorità accademiche non hanno però fatto i conti con il nuovo insegnante di letteratura inglese (Robin Williams): le sue parole e i suoi gesti (fa strappare le ammuffite pagine introduttive dell’antologia) dapprima sconcertano, poi conquistano gran parte degli allievi. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Cosa si usa dire, da noi, quando un film americano ci stupisce per la sua struttura classica, per la sua narratività serrata, per la sua recitazione intensa, e anche per l’immediatezza dei temi, per l’"ingenuità " delle emozioni? Si usa dire "hollywoodiano": con questo aggettivo tutto torna al suo posto, e noi ci tranquillizziamo. Hollywoodiano, appunto, sta per "ben girato ma sempliciotto", "coinvolgente ma di maniera". "Favola hollywoodiana" è la definizione sprezzante-bonaria con cui di recente è stato liquidato L’attimo fuggente, che di certo è classico, serrato, intenso, immediato e ingenuo. »

di Walter Veltroni

L’attimo fuggente sperava un Sessantotto che non c’è stato. I ragazzi che lo vedevano si commuovevano quando gli alunni del professor Robin Williams salgono sui banchi a declamare: «Oh, capitano, mio capitano». Tutti ci siamo commossi ed emozionati, rispondendo, come d’altronde si deve fare, alla intelligente sollecitazione del regista. Abbiamo conosciuto quella emozione che fornisce il moto collettivo, sentimento diverso dalla vibrazione per una condizione individuale. Solo che fuori dal cinema i ragazzi che uscivano trovavano un muro di gomma, una società, quella della fine degli anni Ottanta, priva di spigoli, lucida e tesa come una palla da biliardo. »

di Stefano Reggiani

In un college americano alla fine degli anni cinquanta, tra studenti tentati dalla ribellione, spinti all'integrazione. Che cosa accade tra i buoni figli della borghesia del censo, quando un insegnante porta la voce scandalosa dei poeti? Weir ha ereditato la struttura di un film già fatto, vi ha messo di suo la tensione ambigua che cova in ogni comunità di uguali. Film sulle debolezze e le ingenuità degli anni cinquanta, l'opera di Weir diventa anche un canto sulla speranza e il diritto di credere. »

L'attimo fuggente | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | sognatrice
  2° | elena
  3° | roby87
  4° | hadaly
  5° | fabian t.
  6° | matilde perriera
  7° | laly
  8° | ntn93
  9° | davide di finizio
10° | matilde perriera
11° | leonardo
12° | riccardo-87
13° | weach
14° | fedeleto
15° | fabio t.
16° | riccardo-87
17° | berny_lady16
18° | readcarpet
19° | chiarettina
20° | mikele
21° | stefania callisto
Premio Oscar (4)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (4)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità