Bambola

Un film di Bigas Luna. Con Valeria Marini, Stefano Dionisi, Jorge Perugorría, Manuel Bandra, Anita Ekberg.
continua»
Drammatico, durata 96' min. - Italia 1996. MYMONETRO Bambola * 1/2 - - - valutazione media: 1,78 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
1,78/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari 1/2 - - - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Il film drammatico-erotico, diretto da Bigas Luna, vede tra i protagonisti la showgirl Valeria Marini.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * - - - -

Mina, detta Bambola, ha una pizzeria a Comacchio col fratello omosessuale. Fa arrapare i maschi della zona, ha un fidanzato in carcere, cerca il vero amore, si concede a un macho che le accende dentro la fiamma del peccato. Dietro l'angolo, il sangue. Il più insulso, insensato e dilettantesco film del catalano Bigas Luna, qui inetto direttore di attori, per giunta. La Marini è una bella statua inespressiva che ha due posizioni, ritta e sdraiata. Filodrammatici gli altri. Al suo confronto La donna del fiume (1954) con S. Loren fa figura di capolavoro. Che ci fa in questa galera La canzone del Po di Lucio Dalla?

Stampa in PDF

Premi e nomination Bambola il MORANDINI
Bambola recensione dal dizionario Farinotti
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
75%
No
25%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
giovedì 31 luglio 2014 alle ore 8,27 in TV su PREMIUMCINEMAEMOTION
Scopri gli altri film in televisione »
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Bambola adesso. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Peccato che l’altra notte al Palazzo del Cinema non ci fosse Francesco Alberoni, perché occorrerebbe davvero il soccorso della sua scienza per interpretare il comportamento del pubblico nei riguardi del film Bambola di Bigas Luna. Dopo aver fatto a cazzotti per entrare, e aver riempito la sala fino all’inverosimile, la gente ha cominciato a schiamazzare e fischiare già all’ingresso dell’attesissima Valeria Marini. E fin dalla prima inquadratura, che indugia a lungo su un sentiero con in fondo un ponticello sul quale spunterà poi la bicicletta della protagonista, è partita una scarica di applausi irridenti, ignari del fatto che lo spazio vuoto è destinato a venir riempito dai titoli. »

di Corrado Terzi

Il barone di Chanterelle ha un nipote, Lancillotto, che più timido e ingenuo non potrebbe essere. Per farne un uomo, il barone decide di dargli moglie. Tutte le donne del paese avanzano la propria candidatura, ma Lancillotto si rifugia in convento, dove la situazione economica è disastrosa. Se Lancillotto si sposasse entrerebbe in possesso di una grossa somma e i frati gli propongono di sposare... una bambola. Frattanto fabbrica automi a grandezza naturale con sembianze umane perfette e ne crea uno per Lanci!-lotto, che il giovane prende con sé. »

Bambola | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Scheda | Cast | News | Poster | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità