Harold e Maude

Film 1971 | Commedia +16 90 min.

Titolo originaleHarold and Maude
Anno1971
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata90 minuti
Regia diHal Ashby
AttoriCyril Cusack, Ruth Gordon, Bud Cort, Vivian Pickles, Charles Tyner, Ellen Geer Eric Christmas, G. Wood, Judy Engles, Shari Summers, Tom Skerritt, Susan Madigan, Ray K. Goman, Gordon Devol, Harvey Brumfield.
TagDa vedere 1971
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 3,67 su 27 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Hal Ashby. Un film Da vedere 1971 con Cyril Cusack, Ruth Gordon, Bud Cort, Vivian Pickles, Charles Tyner, Ellen Geer. Cast completo Titolo originale: Harold and Maude. Genere Commedia - USA, 1971, durata 90 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,67 su 27 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Harold e Maude
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Lui è stanco della vita, pensa continuamente al suicidio e frequenta i funerali; lei ama la velocità, si fa beffe dei rituali borghesi ed ama molto la vita. Il film ha ottenuto 2 candidature a Golden Globes.

Consigliato assolutamente sì!
3,67/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,25
CONSIGLIATO SÌ

Lui è stanco della vita, pensa continuamente al suicidio e frequenta i funerali; lei ama la velocità, si fa beffe dei rituali borghesi ed ama molto la vita. I due si innamorano e fin qui niente di strano, solo che lui, Harold, ha diciotto anni, e lei, Maude, ne ha settantanove. Quando Harold annuncia che vuole sposarla la famiglia impazzisce. Maude però risolve ogni problema: ancor prima di conoscere il ragazzo, aveva deciso che al suo ottantesimo compleanno avrebbe messo fine alla sua vita; ora ha una ragione di più per farlo. In compenso, lascia tutta la sua energia vitale in eredità a Harold.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 25 marzo 2013
vooodoo

L’idea originale è semplice ma ottima, la sceneggiatura e la realizzazione riescono a mantenere un tono da favola, senza scivolare mai nel semplicistico o nello scontato. La storia d’amore è raccontata con molto garbo, nasce senza quasi che lo spettatore se ne accorga, ma dal momento che esiste non viene celata dietro falsi pudori.

lunedì 21 gennaio 2013
Greyhound

Harold, figlio dell'alta società americana, "suicida incallito", incontra Maude, arzilla vecchietta di quasi ottant'anni, e con lei inizia un viaggio alla scoperta del significato del verbo "vivere". Lo strano luogo d'incontro è un funerale: frequentato da lui in quanto attratto dalla morte, da lei a causa delle conoscenze che si possono fare e dal [...] Vai alla recensione »

mercoledì 12 dicembre 2012
ADELIO

Un soffio di aria fresca proveniente direttamente dalla cultura Hippies a cavallo degli anni 70. Un conflitto ininterrotto tra anima e corpo. Un corpo che avvizzisce per dar vita ad uno spirito (Maude) ed uno spirito che prova in tutti i modi di annullare una materia in fiore (Harold). Un senso della vita che riparte lasciandosi alle spalle i campi di sterminio, la guerra del vietnam e tutta la [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 luglio 2011
IlaSkywalker

Morboso, macabro, candido lui. Ugualmente macabra, ma più allegra e sorridente lei. Divisi dalla sola barriera dell'età (un ragazzino che si affaccia all'età adulta da marito ed una 80enne) ma unitissimi. Il loro incontro casuale e fortuito ad una serie di funerali diventerà più saldo e sarà capace di compensare il modo di vedere la vita [...] Vai alla recensione »

venerdì 15 settembre 2017
vanessa zarastro

Harol e Maude è un film imperdibile, diventato cult per tutta una generazione di cinephiles. Anche rivisto oggi, è ancora delizioso e regge al tempo. Il film narra la storia dell’incontro tra Harold Chasen (il giovanissimo Bud Cort), un giovane figlio unico viziatissimo con manie macabre e poco interessato alla vita, e Maude Chardin (la splendida Ruth Gordon), una stravagante ottantenne [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 novembre 2016
Incursionista

La storia d’amore fra due outsider: Harold (Bud Cort), un adolescente solo, viziato e incline a pensieri suicidi, e Maude (Ruth Gordon), un’arzilla vecchietta piena di voglia di vivere e ribelle agli schemi sociali. Secondo me l’elemento forte del film non è tanto la distanza generazionale fra i due amanti, cosa peraltro sempre meno sensazionale viste le cronache odierne, quanto piuttosto il processo [...] Vai alla recensione »

venerdì 13 aprile 2012
manuel.zeni

Con allegria e consapevolezza si supera la paura di morire... e poi io non credo nelle patenti!!

giovedì 8 settembre 2011
Aiire

Istruttivo, immorale, incantevole.

sabato 10 maggio 2014
omanoc_laod

 Harold e Maude contiene quegli elementi in grado di smuovere, di lasciare sgomenti quanto indispettiti per la crudeltà con la quale un uomo, il regista in questo caso, giochi con la vita, per di più di un ragazzino.  Ciò che appare da subito, fin dall’inizio, quando tale Arnold s'impicca con l'imminente ingresso della madre nella stanza predisposta [...] Vai alla recensione »

venerdì 27 agosto 2010
ambrogino

carino il film solo che dura poco

Frasi
Sai, Harold, secondo me gran parte delle brutture di questo mondo viene dal fatto che della gente che è diversa permette che altra gente la consideri uguale…
Una frase di Maude (Ruth Gordon)
dal film Harold e Maude - a cura di Oliver
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati