Manuale d'amore

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Manuale d'amore   Dvd Manuale d'amore   Blu-Ray Manuale d'amore  
Un film di Giovanni Veronesi. Con Carlo Verdone, Sergio Rubini, Margherita Buy, Luciana Littizzetto, Jasmine Trinca.
continua»
Drammatico, durata 105 min. - Italia 2005. uscita venerdì 18 marzo 2005. MYMONETRO Manuale d'amore * * 1/2 - - valutazione media: 2,76 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,76/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Carlo Verdone
Carlo Verdone (67 anni) 17 Novembre 1950 Interpreta Goffredo
Sergio Rubini
Sergio Rubini (57 anni) 21 Dicembre 1959 Interpreta Marco
Margherita Buy
Margherita Buy (55 anni) 15 Gennaio 1962 Interpreta Barbara
Luciana Littizzetto
Luciana Littizzetto (53 anni) 29 Ottobre 1964 Interpreta Ornella
Jasmine Trinca
Jasmine Trinca (36 anni) 24 Aprile 1981 Interpreta Giulia
Silvio Muccino
Silvio Muccino (35 anni) 14 Aprile 1982 Interpreta Tommaso
Una commedia all'italiana per raccontare un percorso d'amore. Quattro coppie rappresentano le fasi dell'innamoramento e divertono per le situazioni così assurde, ma così comuni. Grande cast.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Gli episodi prendono spunto dai film più disparati ed è assegnato agli interpreti il compito di reggere le sorti delle storie e indurre qualche sana risata
Mattia Nicoletti     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Gli italiani, oltre che "brava gente", sono un popolo di amatori, come emerge da sondaggi e inchieste di mezzo mondo. E chi poteva realizzare un manuale d'amore cinematografico se non noi? E soprattutto quale genere migliore della commedia all'italiana per ritrarci all'opera?
Potenzialmente il film di Veronesi, grazie a un cast di nomi notissimi, potrebbe essere un divertissement sentimentale d.o.c., se non avesse alcune lacune nella sceneggiatura, indotte forse da un cast troppo altisonante. Manuale d'amore è un film a episodi, collegati dall'interagire dei vari personaggi, che rappresenta, intrattenendoci, il percorso di dieci, cento, mille coppie.
Il primo dei quattro episodi, "l'innamoramento", vede protagonista Muccino jr., disoccupato, sdanarato e possessore di un solo bene, il suo motorino. Un gatto nero gli fa incontrare la donna della sua vita, ma che fatica uscire con lei. Il testimone passa alla Buy e Rubini, protagonisti della fase della "crisi". I due sono una coppia sposata da tempo, ormai figli della routine e delle battute acide. Il dialogo fra loro è assente. Quale soluzione? La Litizzetto, nel terzo periodo dell'amore, "il tradimento", è una vigilessa che diventa severissima con il genere maschile alla guida, in seguito alle corna da parte del marito. Nelle sue giornate ha a che fare con Verdone, nero per la separazione dalla moglie, personaggio cardine dell'ultimo momento dell'amore, "l'abbandono". Qui si sviluppa una storia assolutamente "verdoniana" in tutto e per tutto. La conclusione di questo episodio chiude il cerchio aperto all'inizio del film.
Ripercorrendo i modi di essere dei singoli attori, Manuale d'amore vorrebbe rappresentare un bigino semiserio sui percorsi classici del sentimento principe della nostra vita. La sua ovvia circolarità (il film inizia con la recitazione di Anita Caprioli del manuale, e si conclude con l'attrice che passeggia sulla spiaggia) è asservita alla trama che può ispirarsi idealmente a "Cinque per Due" di François Ozon, senza possederne l'inventiva. Gli episodi prendono spunto dai film più disparati fra cui La signora in rosso ed è agli interpreti che è quindi assegnato il compito di reggere le sorti delle storie, indurre qualche sana risata, attirare il pubblico. L'amore non cambia mai.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
MANUALE D'AMORE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Manuale d'amore MYmovies
Manuale d'amore recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Premi e nomination Manuale d'amore

premi
nomination
Nastri d'Argento
2
2
David di Donatello
2
2
* * - - -

Niente di nuovo sul fronte occidentale

domenica 12 febbraio 2006 di alberto 86

Raffica di luoghi comuni e di situazioni comiche penso sia il modo più appropriato per riassumere questo film di Veronesi.Una pellicola che non aggiunge di certo nulla di nuovo a quanto già si stra-sapeva su amore e dintorni e che cerca di fare il verso a numerosi film,non sempre di livello notevole,sullo stesso argomento.Dei 4 episodi forse il più divertente è quello con la Buy e Rubini,non tanto per la vicenda in sè quanto piuttosto per la bravura e la simpatia dei protagonisti.Alquanto insipidi continua »

* * * * -

Quando divertimento ed emozione si compendiano..

giovedì 24 marzo 2005 di megghy

Ecco,quando un film si destreggia con grande abilità tra ironia e sentimenti,veri,quando le battute fanno ridere di una bella risata "rumorosa" ma allo stesso tempo si riescono a toccare le emozioni dei personaggi,allo stesso tempo ti rimane dentro più di quanto credevi,in un'uninone di divertimento ma anche di malinconia..allora un film del genere è davvero riuscito. Come Muccino ci trasmette dolcezza in tutta la sua goffaggine,come il "Nongiovane"ci fa sbellicare dalle risate nei suoi sporadici continua »

* * * - -

Anche se...

sabato 9 aprile 2005 di Mima

...è vero che nel 2000 non si crede più nell'amore, Veronesi ci fa attraversare vari punti di vista che possono rispecchiarci o meno ma che comunque, per due ore ci fanno ridere come non facciamo mai!Se la vostra, nostra vita, non ci fa credere nel romanticismo, nel colpo di fulmine, nella possibilità di ricucire un amore o nella possibilità di ricostruirne un altro, Veronesi ce l'ha fatta e il merito gli va dato solo per avermi quasi fatto slogare la mascella!!Grande continua »

* * * * -

E se a vederlo fossero quattro single??

giovedì 7 aprile 2005 di Elisa

..non ci sarebbe nulla di male perchè diciamocelo chiaramente,manuale d'amore è un film che pur vivendolo nelle sue diverse fasi,elogia l'amore.e invoglia all'amore.è un film che percorrendo questo misterioso sentimento lo esalta, invita a non rinunciarvi mai, a saper perdonare e ricominciare, a non guardare mai indietro ma ad avere fiducia e guardare sempre avanti. e poi Muccino è una garanzia. con il suo fare diretto e la sua semplicità riesce a personificare il 25enne che incontriamo per strada, continua »

Tommaso
L'uomo non sa perché s'innamora…
Viene travolto e basta.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tommaso (Silvio Muccino)
Spero che quello non sia un ex… Perché se era un ex,sei come tutte le donne che quando si sentono sole preferiscono tornare indietro piuttosto che andare avanti…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
L'infermiera (Sabrina Impacciatore) e Goffredo (Carlo Verdone)
L'infermiera: Presto nasconditi sotto il letto
Goffredo: Sotto il letto?! Ma come le barzellette!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Manuale d'amore

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 1 agosto 2008

Cover Dvd Manuale d'amore A partire da venerdì 1 agosto 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Manuale d'amore di Giovanni Veronesi con Carlo Verdone, Sergio Rubini, Margherita Buy, Luciana Littizzetto. Distribuito da FilmAuro. Su internet Manuale d'amore è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Manuale d'amore

SOUNDTRACK | Manuale d'amore

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 18 marzo 2005

Cover CD Manuale d'amore A partire da venerdì 18 marzo 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Manuale d'amore del regista. Giovanni Veronesi Distribuita da Columbia, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Italiano.

di Dario Zonta L'Unità

Il nuovo film di Giovanni Veronesi, Manuale d'amore, non è come i suoi precedenti (ora giovanilistici, esotici, esterofili, grotteschi… ma mai riusciti, perché sempre eccedenti). Qui trova la misura e si limita alla commedia. Come il titolo lascia presagire, il film parla d'amore attraverso i «capitoli» di un manuale che ne disegna e racconta le fasi, dall'innamoramento all'abbandono. Otto attori per quattro capitoli, divisi in altrettanti episodi, tutti intrecciati, però, in una sola storia, seguendo il modello Altman come lontano riferimento narrativo (sia chiaro!). »

di Manuela Grassi Panorama

Giovani, belli, rossovestiti, Jasmine Trinca e Silvio Muccino ballano la salsa al culmine della felicità. La loro passione sembra contagiare il pubblico del villaggio vacanze che si stringe allegro intorno a loro. Fa eccezione un'annoiata coppia sui quaranta, seduta su un muretto. Margherita Buy, assorta; Sergio Rubini, nervoso: «Oh! Andiamo a letto… gli sposini e la salsa insieme non li reggo!» sbotta lui. Eppure, tanti anni prima, anche loro devono avere provato la stessa ebbrezza. Una rotonda sul mare vicino a Sperlonga è il set dove Giovanni Veronesi sta girando in questi giorni un film dal titolo stendhaliano e dall'esprit molto italiano: Manuale d'amore, un racconto in quattro capitoli interpretato dal fior fiore dei nostri commedianti. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Frammenti di un discorso amoroso all'italiana. Nata da un'idea di Vincenzo Cerami, Manuale d'amore è una commedia in quattro parti che ripercorre le fasi-chiave del percorso di coppia: l'"innamoramento", la "crisi", il "tradimento" e l'"abbandono" (a rigor di termini manca l'"amore" vero e proprio, sbrigativamente liquidato alla fine del primo capitolo: ma la felicità, si sa, non ha storia). Facendo un po' il verso alla sociologia dei sentimenti, dilagante sulla carta stampata e traboccante dal teleschermo, Veronesi e Chiti hanno scritto un poker di sketch che sintetizzano l'itinerario di una coppia-tipo dei nostri giorni; affidando, però, ciascun episodio a un binomio diverso d'attori. »

di Marco Giusti Il Manifesto

Torna il film ad episodi, modello celebre della commedia all'italiana degli anni `60, sfruttato da maestri come Dino Risi, Luciano Salce, Mario Monicelli, Mauro Bolognini. La cosa più complessa del film a episodi non è tanto la costruzione del singolo sketch, quanto la definizione esatta di un tema generale e la struttura della cornice. Cioè, in pratica, la scrittura del film, soprattutto se il regista è unico e deve mediare tra la forza degli attori che dominano ogni episodio e l'idea di avere un risultato che abbia un suo carattere preciso al di là delle prove attoriali. »

Manuale d'amore | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Mattia Nicoletti
Pubblico (per gradimento)
  1° | alberto 86
  2° | megghy
  3° | mima
  4° | elisa
  5° | ultimoboyscout
  6° | nick castle
  7° | michele il critico
  8° | laura
  9° | alessandro p.
Nastri d'Argento (6)
David di Donatello (4)


Articoli & News
Link esterni
Sito ufficiale
Press Book
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità