Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
marted 20 febbraio 2018

Anna Ammirati

A volte un po' monella...

Altri nomi: Anna Rita Ammirati
39 anni, 1 Gennaio 1979 (Capricorno), Napoli (Italia)
Biografia Filmografia Critica Premi Articoli e news Trailer Dvd Frasi celebri
occhiello
"...le donne diventano infelici quando vivono una vita felice"
dal film Ma che bella sorpresa (2015) Anna Ammirati Anna
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Anna Ammirati

Sar al fianco di Lino Toffolo nella fiction Tutti i padri di Maria.

Lino Banfi torna a vestire i panni del nonno

sabato 20 novembre 2010 - Valentina Neri cinemanews

Lino Banfi torna a vestire i panni del nonno una sorta di Tre uomini e una culla in salsa italiana il film tv in due puntate Tutti i padri di Maria che Rai1 mander in onda domenica 21 e marted 23 novembre. Diretto da Luca Manfredi e interpretato dalla coppia Lino&Lino, ovvero Banfi-Toffolo, di nuovo insieme dopo la fiction Scusate il disturbo, il film una commedia brillante che racconta gli opposti e le contraddizioni della vita reale attraverso le vicende di due settantenni, Franco e Tino, da tempo in lotta per leredit della casa in cui convivono.
Ad aumentare i dissidi, larrivo improvviso di Maria, bimba di 8 mesi abbandonata una mattina davanti alluscio della loro casa con un biglietto che recita Ciao nonno, sono Maria. Padri a loro volta di due figli maschi, Franco, maresciallo dei Carabinieri in pensione, e Timo, maestro di violino, si rimboccano le maniche dividendo il proprio tempo tra la cura di Maria e le indagini per rintracciare i veri genitori della piccola. Franco ha un figlio, Fausto (Michele De Virgilio), sposato con Luisa (una brava Anna Ammirati) una bella ragazza che sta tentando faticosamente di rimanere incinta e con la quale divide un lavoro in unagenzia immobiliare. Dal canto suo Timo il padre di Renato (Giuseppe Gandini) che per omosessuale dichiarato e da tempo vive con il compagno Manolo (Alejandro Paker). Sulla carta quindi n Fausto n Renato dovrebbero essere il padre di Maria, ma Franco e Tino scoprono presto di sapere poco delle vite dei figli.
Prodotta da Rai Fiction e FremantleMedia Italia, Tutti i padri di Maria una storia simile a quelle raccontate da Monicelli e Risi che ricorda situazioni e battibecchi alla Gino Cervi e Fernandel regalando al pubblico una pausa dalle fiction sul dolore piene di gente attaccata a bombole dossigeno e in continua lotta con mali incurabili. Almeno stando a Lino Banfi, qui nei panni di un altro nonno, dopo la lunga esperienza ora archiviata di Nonno Libero in Un medico in famiglia. In effetti il film diretto e scritto da Luca Manfredi insieme a Marina Garroni, ha tutta unaltra impronta rispetto al solito: commedia pura, la fiction non sfocia nellinverosimile n nel patetismo e nonostante qualche imperfezione, vedi il doppiaggio di alcuni personaggi marginali, e un uso eccessivo e didascalico delle musiche, sa porre con garbo allattenzione di un pubblico per tutte le et temi forti e attuali come omessualit, omofobia, infedelt coniugali, diversit culturali tra nord e sud, senza risultare schematica e superficiale.
Merito maggiore per la riuscita del prodotto va, a detta del regista, al duo protagonista, quei Lino Banfi e Lino Toffolo che in conferenza stampa Manfredi ha ribattezzato la strana coppia della fiction italiana, i nostri Walter Matthau e Jack Lemmon. Ma non dimentichiamo Orietta Berti ha continuato il regista che al suo debutto come attrice per il piccolo schermo (aveva gi recitato in qualche musicarello e in piccole parti per Scola e Villaggio) ha incantato tutti per seriet e bravura. Chiamata a vestire i panni di Wanda, solare ed eccentrica parrucchiera emiliana, la Berti lex moglie di Banfi, lasciata dal marito una volta scoperto che lo tradiva. Da anni ormai i due hanno un rapporto ridotto allo stretto indispensabile, ma del resto Franco non sembra comunicare troppo neanche con il figlio Fausto che considera per certi versi ancora immaturo, cos come Timo fatica a rapportarsi con il suo Renato che tratta come un malato per via delle sue inclinazioni sessuali. Rapporti complicati destinati a semplificarsi con larrivo di Maria che aiuter tutti i protagonisti di questa storia a ristabilire le proprie priorit nei confronti della vita e degli affetti. Girato tra Trieste e lArgentina, dove Lino Banfi, al secolo Pasquale Zagaria, ha dovuto farsi prendere le impronte 3 volte a causa del cognome che condivide con il latitante Michele, Tutti i padri di Maria un prodotto di qualit su cui la Rai vuole investire molto come dimostra il cambio di messa in onda, pensata inizialmente per domenica e luned e ridisegnata in seguito al successo di Vieni via con me di Fazio-Saviano. una fiction con un volto storico di Rai1 come Banfi ha detto Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Fiction che chiude lottima stagione di garanzia della rete. Mandarla in onda al luned contro il programma di RaiTre sarebbe stato uno spreco di prodotto.

Torna da stasera su RaiUno l'ispettrice di polizia divisa tra carriera e famiglia.

Donna Detective 2: La mamma con la pistola

mercoled 21 aprile 2010 - Edoardo Becattini cinemanews

Donna Detective 2: La mamma con la pistola Dopo aver attirato un telespettatore su quattro poco pi di due anni fa, torna in televisione la detective Lisa Milani sempre pi impegnata nel suo triplo ruolo di moglie, madre e investigatrice. La nuova stagione di Donna Detective cambia regia, che passa da Cinzia Th. Torrini a Fabrizio Costa, ma mantiene immutato il cast, dalla protagonista Lucrezia Lante della Rovere fino ai comprimari Kaspar Capparoni, Anna Ammirati, Luca Ward e Stefano Masciarelli. Quel che apporta di nuovo l'idea di strutturarsi in modo pi seriale, lavorando pi sulla continuit fra i vari episodi che sulla frammentazione. E se lo fa, perch un grosso problema si presenta all'interno della famiglia di Lisa Milani. Un problema riguardante l'omicidio di un rappresentante d'alta moda nel quale sembra essere direttamente coinvolta la figlia adolescente.

Breve storia di lunghi tradimenti

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)
Un film di Davide Marengo. Con Guido Caprino, Carolina Crescentini, Maya Sansa, Flora Martinez, Philippe Leroy.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2011. Uscita 28/01/2016.

Ma che bella sorpresa

* * - - -
(mymonetro: 2,46)
Un film di Alessandro Genovesi. Con Claudio Bisio, Frank Matano, Valentina Lodovini, Chiara Baschetti, Ornella Vanoni.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 11/03/2015.

L'amore buio

* * * - -
(mymonetro: 3,21)
Un film di Antonio Capuano. Con Irene De Angelis, Gabriele Agrio, Luisa Ranieri, Corso Salani, Valeria Golino.
continua»

Genere Drammatico, - Italia 2010. Uscita 03/09/2010.

Monella

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,51)
Un film di Tinto Brass. Con Serena Grandi, Patrick Mower, Anna Ammirati, Max Parodi, Tinto Brass.
continua»

Genere Erotico, - Italia 1998.

Amore e libert, Masaniello

* * - - -
(mymonetro: 2,39)
Un film di Angelo Antonucci. Con Sergio Assisi, Anna Ammirati, Anna Galiena, Franco Fantasia, Antonio Acampora.
continua»

Genere Storico, - Italia 2001.
Filmografia di Anna Ammirati »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità