Non si sevizia un paperino

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Non si sevizia un paperino   Dvd Non si sevizia un paperino   Blu-Ray Non si sevizia un paperino  
Un film di Lucio Fulci. Con Irene Papas, Florinda Bolkan, Barbara Bouchet, Virgilio Gazzolo, Marc Porel.
continua»
Poliziesco, durata 110 min. - Italia 1972. MYMONETRO Non si sevizia un paperino * * * 1/2 - valutazione media: 3,49 su 28 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato sì!
3,49/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Irene Papas
Irene Papas (91 anni) 3 Settembre 1926 Interpreta Amalia Mallone, la madre del prete
Florinda Bolkan
Florinda Bolkan (76 anni) 15 Febbraio 1941 Interpreta La maciara
Barbara Bouchet
Barbara Bouchet (73 anni) 15 Agosto 1944 Interpreta Barbara, la ragazza ricca
Virgilio Gazzolo Marc Porel
Marc Porel 3 Gennaio 1949 Interpreta Don Alberto Mallone, il prete
Tomas Milian
Tomas Milian 3 Marzo 1933 Interpreta Andrea Martelli, il giornalista
Il fim fu sequestrato perché in una lunga sequenza la Bouchet appare nuda in compagnia d'un bambino, cosa proibita dalla censura, ma, al processo, si poté dimostrare che il bambino era in realtà un nano maggiorenne.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Giallo all'italiana diretto da Fulci
    * * - - -
Locandina Non si sevizia un paperino

In un paesino del sud, un giornalista milanese in vacanza scopre l'efferato uccisore di tre bambini. I produttori riuscirono a montare una efficace trovata pubblicitaria: il fim fu sequestrato perché in una lunga sequenza la Bouchet appare nuda in compagnia d'un bambino, cosa proibita dalla censura, ma, al processo, si poté dimostrare che il bambino era in realtà un nano maggiorenne e ciò valse l'assoluzione della pellicola.

Stampa in PDF

Premi e nomination Non si sevizia un paperino MYmovies
* * * * *

Un capolavoro

giovedì 15 settembre 2005 di Giovanni Modica

Continuamente sospeso tra sacro e profano, questo provocatorio e dissacrante film ha un impatto emotivo fortissimo sullo spettatore. Parla dei contrasti di un'Italia da troppo poco tempo entrata nel benessere industriale, ma con sacche nascoste di superstizione e di barbarie. E' presente anche il contrasto di civiltà nord-sud inquadrabile nel personaggio della Bouchet, indicata come simbolo di peccato da gente di un paesino del sud che hanno ben poco di umano. Azzeccato il binomio sole accecante-violenza, continua »

* * * * -

Uno dei migliori prodotti italiani

mercoledì 19 luglio 2006 di GIORGIO BERLUSCONI

Un film per anni ingiustamente svalutato e poco considerato, all’uscita addirittura duramente contestato dai soliti cattolici fanatici, per le tendenze velatamente pedofile e omosessuali del colpevole. Il vespaio di polemiche suscitato portò ad inevitabili tagli censori, soprattutto in tre sequenze: quella in cui Barbara Bouchet, completamente nuda, cerca di provocare un bambino; la scena del massacro della Bolkan ad opera di alcuni paesani inferociti (tra cui compare lo stesso Fulci) ed, infine, continua »

* * * - -

L'orrore alla luce del sole

martedì 23 settembre 2008 di Stefano Franzoni

Tra i caldi campi e le amene valli della Lucania stanno cominciando a trovare spazio grandi strade ed enormi ponti. Ma là dove il progresso si sta prepotentemente facendo strada rimane in vita la retrograda ed ottusa mentalità di provincia, fatta di superstizioni ed irrazionali credenze. Così, non appena in un antico paesino vengono ammazzati alcuni bambini, è spontaneo per ogni paesano seguire alla ceca i primi sospetti e puntare il dito contro i membri meno "conformi" della comunità: lo scemo, continua »

* * * * *

Romanticismo nero alla fulci.

sabato 3 giugno 2006 di kowalsky

Un film diretto magistralmente dove il regista si diverte a depistare lo spettatore come i carabinieri nel film, che si ritrovano a fare i conti con la paura. La stessa paura trova fondamento nel sacro e profano, in quelle arcaiche credenze radicate nella cultura degli abitanti di un paesino del Sud. A suo modo tutti i protagonisti ne sono vittime, oltre ai ragazzini assassinati. La megera, ritratta con romanticismo cupo, che dovrebbe essere la fautrice del massacro in realtà è la vittima principale. continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Non si sevizia un paperino adesso. »
Shop

DVD | Non si sevizia un paperino

Uscita in DVD

Disponibile on line da lunedì 11 marzo 2013

Cover Dvd Non si sevizia un paperino A partire da lunedì 11 marzo 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Non si sevizia un paperino di Lucio Fulci con Irene Papas, Florinda Bolkan, Barbara Bouchet, Virgilio Gazzolo. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Non si sevizia un paperino (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 6,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Non si sevizia un paperino

SOUNDTRACK | Non si sevizia un paperino

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 25 marzo 2016

Cover CD Non si sevizia un paperino A partire da venerdì 25 marzo 2016 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Non si sevizia un paperino del regista. Lucio Fulci Distribuita da AMS.

di RAI International

Gli abitanti di Accendura, un paesino della Lucania, sono terrorizzati dalle gesta di un misterioso assassino che uccide i loro bambini. Il primo sospettato a finire nelle mani dei carabinieri è Filippo Barra, un innocuo malato di mente che viene scagionato non appena si verifica un nuovo omicidio. Nel frattempo, giungono dalla città il giornalista Andrea Martelli e l’avvenente Patrizia, ricca figlia di un impresario locale, che alloggia nell’unica lussuosa residenza di tutto il paese. Mentre la donna – osservata con sospetto per la sua estraneità alla miseria di quel mondo – cerca d’isolarsi dagli altri, Andrea segue le indagini assieme al Tenente in carica ed al maresciallo che lo affianca, mentre altri mostruosi delitti vengono consumati. »

Non si sevizia un paperino | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | giovanni modica
  2° | giorgio berlusconi
  3° | stefano franzoni
  4° | kowalsky
  5° | francisco goya
  6° | paolo 67
  7° | henry
  8° | vincenzo carboni
  9° | apropositodicinema
10° | paolo salvaro
11° | mauri67
12° | lorenzomnt
Rassegna stampa
RAI International
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità