La repubblica di San Gennaro

Un film di Massimo Costa. Con Anna Ammirati, Lucrezia Lante Della Rovere, Gianfelice Imparato, Aldo Giuffré, Vincenzo Peluso.
continua»
Commedia, durata 100 min. - Italia 2003. MYMONETRO La repubblica di San Gennaro * 1/2 - - - valutazione media: 1,79 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
1,79/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * - - - -
 critican.d.
 pubblico * * - - -
Anna Ammirati
Anna Ammirati (38 anni) 1 Gennaio 1979 Interpreta Addolorata
Lucrezia Lante Della Rovere Gianfelice Imparato
Gianfelice Imparato (61 anni) 9 Agosto 1956 Interpreta Gennaro
Aldo Giuffré
Aldo Giuffré 10 Aprile 1924 Interpreta Il professore
Vincenzo Peluso
Vincenzo Peluso (49 anni) 27 Maggio 1968 Interpreta Ciro
Carlo Molfese
Una satira fiacca su un tema di attualità.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
La Padania ha vinto e i meridionali...
Barbara Muscarà     * - - - -
Locandina La repubblica di San Gennaro

Nel 2013 l'Italia non c'è più. La Repubblica del Nord si è insediata e tutti i meridionali residenti in Padania vengono chiusi in riserve con filo spinato. Gennaro Strummolo, che si trova a Milano, cerca di integrarsi in tutti i modi fino al punto di milanesizzare il cognome. Ma non è facile. Un film fiacco tratto da un testo teatrale che sulla scena aveva forse un'altra presa.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La repubblica di San Gennaro adesso. »

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Milano, prossimo futuro. Si è consumata la secessione ed è nata la Repubblica del Nord. I meridionali residenti in Padania vengono isolati in ghetti e sottoposti a stretta sorveglianza. Tra di loro c'è anche chi, come il protagonista Gennaro Strummolo, fa di tutto per farsi accettare truccando gli inequivocabili natali. Si fa chiamare Genny Strumm e veste alla tirolese. Ma la sorella non rinuncia alla propria identità e quel che è peggio frequenta un fidanzato inguaribilmente napoletano. Il suo destino è perciò segnato: rifiutato al Nord, collaborazionista spregevole per i "compatrioti". »

di Emiliano Morreale Film TV

Siamo nel 2013 e l’Italia è divisa in due. NelIa repubblica del Nord, i meridionali vengono deportati o rinchiusi in appositi ghetti con tanto di cavalli di frisia ad alto voltaggio. A Milano, il povero Strummolo (Imparato) le tenta tutte per diventare cittadino del Nord: millanta origini tedesche e si fa chiamare Strumm, va in giro con una parrucca bionda, parla con un improbabile accento meneghino. I vicini Io trattano come un collaborazionista, i parenti lo compatiscono, le autorità lo perseguitano. »

La repubblica di San Gennaro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Barbara Muscarà
Rassegna stampa
Paolo D'Agostini
Rassegna stampa
Emiliano Morreale
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità