•  
  •  
Apri le opzioni

Salvatore Samperi

Salvatore Samperi è un regista, scrittore, sceneggiatore, è nato il 26 luglio 1944 a Padova (Italia) ed è morto il 4 marzo 2009 all'età di 64 anni a Roma (Italia).

Dopo essere stato segretario di edizione in alcuni film di Marco Ferreri, Samperi esordì nella regia in giovanissima età, con Grazie zia (1968), affermandosi quale regista tecnicamente preparato, ottimo direttore di attori e ottenendo, con il suo film d'esordio, un vasto successo di critica e di pubblico. Probabilmente ciò fu dovuto, almeno in parte, anche al fatto che l'opera si inseriva ideologicamente nel clima culturale e politico che già preannunciava l'inizio della contestazione generale del Sessantotto (è evidente il rapporto con I pugni in tasca di Marco Bellocchio, che risale al 1965). Vi si legge infatti un forte (ed indiscriminato) spirito di critica negativa, sostenuto dall'ansia di scardinare i così detti "valori borghesi", di rivelare il marciume morale celato sotto una facciata di perbenismo. Il desiderio, per molti aspetti fine a se stesso, di abbattere ad ogni costo l'ordine costituito, in nome di una generica volontà di rinnovamento, non avrebbe tardato a rivelare quanto di velleitario e di astratto si celasse dietro lo schermo delle affermazioni libertarie e anticonformistiche, sia sul piano dei contenuti sia su quello formale. Samperi dovette intuirlo assai presto, perché la sua volontà di contestazione contro i valori morali tradizionali, in parte confermata dal film Cuore di mamma (1968), da Uccidete il vitello grasso e arrostitelo (1969) e da Beati i ricchi (1972), si smorzò notevolmente nel più tranquillo clima della commedia erotica con Malizia (1972), un film assai ben fatto e validamente interpretato da una splendida Laura Antonelli. Da questo momento in avanti, la filmografia di Samperi si fece più commerciale, ritornando, almeno in parte, a pellicole di maggior livello artistico solamente con Nenè (1977) ed Ernesto (1978). Dopo avere tentato di rinnovare il suo più grande successo con Malizia 2000 (ma il risultato fu davvero mediocre), Samperi si dedicò a film per la televisione.

Ultimi film

Commedia, (Italia - 1991), 105 min.
Commedia, (Italia - 1986), 108 min.
Commedia, (Italia - 1983), 91 min.
Commedia, (Italia - 1981), 95 min.

I film più famosi

Commedia, (Italia - 1973), 99 min.
Commedia, (Italia - 1986), 108 min.
Drammatico, (Italia - 1968), 94 min.
Drammatico, (Italia - 1976), 94 min.
Commedia, (Italia - 1974), 100 min.
Commedia, (Italia - 1991), 105 min.
Commedia, (Italia - 1979), 100 min.
Commedia, (Italia - 1981), 95 min.

News

Primo film Grazie zia, Malizia consacrò Laura Antonelli sex symbol.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati