•  
  •  
Apri le opzioni

Max Chicco

Max Chicco è un regista, produttore, è nato il 4 ottobre 1968 a Torino (Italia). Max Chicco ha oggi 54 anni ed è del segno zodiacale Bilancia.

Max Chicco nasce nell'ottobre 1968. Cresce guardando in televisione Happy Days e al cinema Indiana Jones e Guerre Stellari.
Dall'età di quindici anni comincia a partecipare a tutte le edizioni del Festival Cinema Giovani, producendo una serie di cortometraggi in Super8, vincendolo nel 1994 con il documentario Il signor Rossi prese il fucile, prodotto per il programma televisivo Mixer per Rai 2. Nel frattempo Max si è iscritto all' Università di Torino (indirizzo in Storia e Critica del Cinema), si laurea con una tesi intitolata Da Cabiria a "Cinema Giovani". Fare e vedere cinema a Torino. Nel 1994 si diploma presso la Scuola Video di Documentazione Sociale diretta da Daniele Segre, partecipando alla produzione per Rai 3 Crotone, Italia e Milano 30 luglio 1993. Nel 1995, con la fondazione della MEIBI Produzioni Audiovisive (www.meibi.it), inizia ufficialmente la sua attività professionale lavorando ad alcuni video promozionali per la Martini & Rossi, la Lovable, la Lattes Editori e collaborando, come regista, con la RAI. Dal 1998 collabora come free-lance con RAISAT nei settori danza, teatro, musica classica e cinema. Non ha certo dimenticato il primo amore: il cinema di fiction. Nel 1996 ha compiuto il passo che qualsiasi filmmaker desidera compiere: filmare in 35mm. Lunedì mattina è presentato in molti festival: vince il Premio "Nuove Proposte" al 48° Festival Internazionale di Montecatini Terme e il "Premio Qualità" del Ministero dei Beni e Attività Culturali. Seguono, sempre in 35mm, Sospetto, Decibel e Topi d'albergo. Vive a Torino, dove ha sede la MEIBI, ma di quando in quando va a New York dove nel 2000 ha conseguito un master in regia alla New York Film Academy vincendo con il saggio di fine corso, Chocolate and Flowers, l' International Internet Award 2001.
L' 11 settembre 2001 era a Manhattan e da quell' esperienza di dolore e desolazione è nato Twin Towers: una tragedia americana, in concorso al Reel World Film Fest di Toronto (4-8 aprile 2001) e al Festival del Cortometraggio di Bra (Cn), il documentario è stato distribuito dalla Promark di Los Angeles. Realizza subito dopo altri due documentari: il primo sulla resistenza partigiana dal titolo "Volevano portarci via le stelle" e il secondo "I Nuovi Gladiatori" sulla situazione lavorativa del giovani ingegneri a Torino, due esperienze che lo hanno portato a collaborare con l'Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico di Roma. Nel 2004 è regista della programmazione dei due nuovi canali tematici digitali terrestri (dicembre-luglio 2004) della Rai, Rai Doc e RaiUtile.

Ultimi film

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati