Vampyr

Acquista su Ibs.it   Dvd Vampyr   Blu-Ray Vampyr  
Un film di Carl Theodor Dreyer. Con Sybille Schmitz, Julian West, Henriette GÚrard, Rena Mandel Titolo originale Vampyr ou l'Útrange aventure de David Gray. Drammatico, b/n durata 75 min. - Francia 1932. MYMONETRO Vampyr * * * 1/2 - valutazione media: 3,90 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

FOCUS | Una rilettura non convenzionale della storia del cinema. Di Pino Farinotti.

Puntata 134

venerdý 30 settembre 2011 - Pino e Rossella Farinotti

Storia 'poconormale' del cinema: puntata 134 Il cinema e l'arte Uno dei film pi¨ pittorici della storia del cinema Ŕ Dies Irae. Lo stesso concetto, pu˛ essere esteso, in generale, al regista che lo ha firmato, Carl Theodor Dreyer. ╚ legittimo dire che quel titolo possiede una doppia chiave pittorica, quella "autonoma" diciamo cosý, come campione dell'espressionismo, e quella "ispirata", come opera che si rifÓ a dei modelli figurativi. La produzione di quel film Ŕ un vero master sul cinema come pittura e sul rapporto fra la pittura e il cinema.

   

FOCUS | Una rilettura non convenzionale della storia del cinema secondo Farinotti.

Il grande cinema del nord ľ iii parte

venerdý 27 marzo 2009 - Pino Farinotti

Storia 'poconormale' del cinema: Il grande cinema del Nord ľ III parte Ci sono film che, singolarmente, rappresentano un movimento. Pu˛ valere per Ladri di biciclette come manifesto del realismo italiano, oppure per Il porto delle nebbie per il cinema del Fronte popolare francese, oppure per La vita Ŕ meravigliosa come icona del cinema del New deal, o per Il cielo sopra Berlino come modello del grande cinema tedesco degli anni 70/80 o per Billy Elliot come esempio della magnifica stagione inglese legata alla Thacher. Dies irae Ŕ un titolo perfetto a rappresentare l'estetica e la poetica del cinema del nord.

FOCUS | Una rilettura non convenzionale della storia del cinema secondo Farinotti.

Il grande cinema del nord

venerdý 13 marzo 2009 - Pino Farinotti

Storia 'poconormale' del cinema: il grande cinema del Nord Seppure nell'ambito di una storia del cinema diversa, non convenzionale, poconormale, ci sono dei momenti classici che possiedono una franchigia. Non sono suscettibili di interpretazioni. Ci sono movimenti talmente precisi e armonici che rimangono quelli. Vanno considerati alla stregua di legislatori. Si tratta di estetiche, poetiche, che hanno creato dei precedenti che non ammettono evoluzioni, o trasformazioni, o licenze. Sarebbe come discutere l'Odissea, o l'Amleto, certo, lo puoi anche fare ma ti ritrovi in un esercizio sterile, un'esplorazione che si esaurisce presto, non lascia traccia.

Vampyr | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Tiziano Sossi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | il cinefilo
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità