Ciurè

Film 2022 | Drammatico 110 min.

Regia di Giampiero Pumo, Gianpiero Pumo. Un film con Vivian Bellina, Maurizio Bologna, Gianpiero Pumo, Marilù Pipitone, Ernesto Tomasini. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2022, durata 110 minuti. Uscita cinema mercoledì 7 dicembre 2022

Condividi

Aggiungi Ciurè tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 dicembre 2022

Un uomo fa di tutto per campare suo figlio. In Italia al Box Office Ciurè ha incassato 7,9 mila euro .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES
CRITICA
PUBBLICO 5,00
CONSIGLIATO N.D.
Due mondi lontani.
a cura della redazione
lunedì 5 dicembre 2022
a cura della redazione
lunedì 5 dicembre 2022

In una Palermo dal sapore autentico, tra il cemento e la ruggine della periferia e le paillettes colorate di un night club, un uomo è costretto a trovare ogni modo per campare suo figlio finché non incontra una ballerina transgender. Possono due mondi, cosi? lontani e diversi fra loro aiutarsi a vicenda a risolvere i loro problemi?

Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 6 gennaio 2023
Alessia Di Giovanni

Ciurè è quel film che con tanta semplicità narra la bellezza, la durezza, l'amore di tante circostanze che si racchiudono in un unico intreccio. E con la stessa semplicità si possono vivere incredibili emozioni grazie ai protagonisti che con un tocco di colore, passione e un'apparente leggerezza fanno riflettere e aprire i propri orizzonti. Questo film tocca tanti aspetti: sociali, drammi, sentimenti. [...] Vai alla recensione »

giovedì 5 gennaio 2023
Mariangela

Un film che ti fa vivere tante e diverse emozioni, ti coinvolge, ti fa sentire un brivido dentro… un film che tocca temi importanti ma con quella delicatezza che non t’immagineresti… un finale che ti strappa più di una lacrima e che ti lascia la curiosità del dopo nutrita dalla certezza che ci sarà un lieto fine… così come nei film anche nella vita reale.

mercoledì 28 dicembre 2022
Mario

Apparentemente,un film speculare ad altri..che affronta argomenti e realtà attuali..ma la verità è:che arriva dritto al cuore in modo silente , crescente emotivamente unico e vero,frutto della sensibilità e dello spessore sociale ed umano di chi lo ha creato e vissuto nella sua mente,fonte di ispirazione sociale ed elevazione morale...un film che mi ha fatto piangere mi ha emozionato.

venerdì 23 dicembre 2022
Mary

Ciuré é l' omaggio all' unicità... l' incanto, il fascino, la seduzione. Ciuré é rabbia é dolore... Ma soprattutto é cambiamento. Siamo tutti Ciuré!

giovedì 22 dicembre 2022
Giulia

Sono andata a vedere Ciurè al cinema due volte e l'ho trovato sempre più intenso ed emozionante. Se ad una prima visione avevo intuito il capolavoro, la seconda me ne ha dato la conferma. Delicato ma anche molto provocatorio, Ciurè tocca l'anima di ognuno di noi e ci fa riflettere sull'importanza delle diversità.

giovedì 22 dicembre 2022
Eliana Escheri

Ho visto questo film 3 volte: non mi era mai successo, ma non è stata una casualità. Ho voluto farlo, ne ho sentito l'esigenza dopo averlo visto la prima volta. Ciurè ti entra dentro, ti scava nel profondo, ti fa amare (i personaggi e gli attori), ti riconcilia con l'amore, anche quello 'diverso', ti fa capire che tutto è possibile, che non bisogna avere paura di sé stessi.

giovedì 22 dicembre 2022
Stefano

Un film davvero bello, capace di emozionare dal primo all'ultimo minuto. Molto profondo e pieno di significato. Bellissima fotografia e cast unico! Complimenti alla regia.

lunedì 19 dicembre 2022
William Angiuli

Ciurè è un film provocatorio. Affonda la lama nei nervi più scoperti e scomodi di tutti noi e vince perché restituisce una riflessione per forza di cose e a qualsiasi livello. E Palermo è tanto cruda quanto meravigliosa.

sabato 17 dicembre 2022
Dario

Un film intenso vero e pieno di emozioni , difficile non commuoversi e riflettere sulla tematica .

sabato 17 dicembre 2022
Fabiof

Un film pieno d'amore molto taccante e commovente

venerdì 16 dicembre 2022
Giuseppe Pecora

Film Spettacolare.Regia e cast StupendoConsiglio di andarlo a vedere e chi già l'ha visto di rivederlo.La storia di questo film "Ciurè" e toccante e che fa capire l'importanza della vita.Viva Ciurè.

venerdì 16 dicembre 2022
Maura

Cosa fanno Salvo e Ciuré? E Giovannino? Da quando ho visto Ciuré il desiderio di sapere come vivono e cosa fanno i protagonisti di questo film è un pensiero costante. Li ho amati così tanto che spero stiano bene. In una Palermo difficile ma che sa essere la cornice perfetta per una storia che grida libertà. Di essere ciò che si vuole nella vita. Lontani dai canoni che la società ci impone.

venerdì 16 dicembre 2022
Roberta

Film travolgente, unico e brillante! Musiche stupende che ti invogliano a ballare durante la visione, luoghi iconici di Palermo, una storia d'amore intrecciata in modo perfetto da toccare diversi argomenti oltre al tema LGBT.Bravissimi tutti gli attori, in special modo il piccolo Lucio Calabrese Falcone che interpreta il ruolo di Giovannino, occhi ipnotici, non facile riuscire a trasmettere tante emozioni [...] Vai alla recensione »

giovedì 22 dicembre 2022
Daniele Ferrari

Ciurè è uno di quei pochi film che dopo che lo hai visto, ma è più giusto dire vissuto, ti entra sotto la pelle, ridi, piangi, speri e ti arrabbi, ti commuovi e fai il tifo veramente, in poche ti immergi completamente, nella storia, così tanto che il giorno dopo è ancora è nei tuoi pensieri! Una perfetta miscela di talento registico, sceneggiatura fortissima [...] Vai alla recensione »

Frasi
E mica dobbiamo parlare per forza. Sai che noia parlare sempre. È tanto più bello il silenzio
Una frase di Ciurè (Vivian Bellina)
dal film Ciurè - a cura di Laura
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 6 dicembre 2022
Matteo Marelli
Film TV

Negli sprofondi della periferia palermitana, dove l'emarginazione è una condanna senza appello, la gente vive come animali in gabbia. Un padre solo cerca di campare il figlio tenendosi lontano dalle dinamiche rapaci della famigghia che qui massacra e comanda. Ma in questo sottomondo certi legami sono ormai così incistati e profondi da resistere. O, almeno, l'uomo la pensa così finché non incontra una [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati