Credo in un solo padre

Film 2020 | Drammatico

Regia di Luca Guardabascio. Un film con Massimo Bonetti, Anna Marcello, Giordano Petri, Flavio Bucci, Francesco Baccini. Cast completo Genere Drammatico - Italia, Austria, 2020,

Condividi

Aggiungi Credo in un solo padre tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una storia ancestrale, antropologica, un film che illumina anche la nostra contemporaneità e che vuole essere denuncia.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Un film contro la violenza sulle donne, basato su fatti realmente accaduti.
a cura della redazione
lunedì 1 marzo 2021
a cura della redazione
lunedì 1 marzo 2021

In una località tra Campania e Basilicata, la vita di una famiglia è punteggiata e sconvolta da crudi rituali di violenza domestica quotidiana. Giuseppe (Massimo Bonetti) è un padre padrone. Violento. Dispotico. Feroce. Nel paese nessuno vede. Nessuno sente. Nessuno parla. Ma tutti sanno. E così diventano tutti complici di quello squallore, della schiavitù imposta alle vittime degli abusi. L'indifferenza è più forte della loro coscienza. Quando Gerardo (Giordano Petri), giovane padre di famiglia emigra in Austria per guadagnare più denaro così da permettere una vita più agiata alla moglie e ai due figli, la donna e i bambini restano a vivere nella fattoria del suocero. Questa assenza sarà l'inizio di un incubo che porterà Maria (Anna Marcello) prima e sua figlia poi a subire gli abusi e gli orrori dell'orco.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 20 aprile 2021
Federico

Credo in un solo Padre è un grande affresco che mette in evidenza e sottolinea la nostra ignoranza, il nostro essere sordi alle richieste d'aiuto. E' figlio della nostra contemporaneità ed è un film che ho amato. Ho apprezzato molo la crescita narrativa, l'importanza di tutti i personaggi che aiutano a sviluppare e a moltiplicare  un orrore quotidiano.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 23 marzo 2021
Adriano De Grandis
Film TV

Preghiere, rosari, stupri. Nel Sud Italia Giuseppe è un padre padrone, violento con moglie e figli. Uno di questi, Gerardo, una volta diventato grande e sposato Maria, decide di cercare fortuna in Austria, lasciando consorte e prole nella casa paterna, che diventa per l'ennesima volta teatro di sopraffazioni da parte del suocero-nonno. Il regista Luca Guardabascio si muove in un intollerabile regno [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati