MYmovies.it
Advertisement
The Morning Show, un cast di ottimo livello per una serie sul #metoo nel giornalismo

Il risultato è però più semplice e limitato del mondo che la serie vuole raccontare. Ora su Apple TV+.
di Andrea Fornasiero

lunedì 13 gennaio 2020 - Recensioni

Il programma di infotainment mattutino The Morning Show, tra i più popolari d'America, subisce un brutto colpo quando uno dei due conduttori, Mitch Kessler, viene accusato di molestie sessuali. Alex Levy si ritrova così da sola, con un network che oltretutto le è piuttosto ostile. Inavvertitamente fa il gioco di Cory Ellison, il capo della divisione news, scegliendo come compagna di conduzione Bradley Jackson. Giornalista divenuta virale per una sfuriata durante una manifestazione, Bradley si considera come una che vuole arrivare alla verità e presto il suo carattere la porta a mettere in crisi Alex. Inoltre la caduta di Mitch non è che l'inizio di un'inchiesta targata #metoo, sull'ambiente di lavoro all'interno del programma.

Un cast incredibile e incredibilmente costoso è qui riunito per raccontare il giornalismo nella fascia di programmazione apparentemente più innocua e ottimista d'America, ma il vero tema della serie è uno solo: gli abusi sessuali e le dinamiche di potere sul posto di lavoro.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati