MYmovies.it
Advertisement
Girl, la video recensione

Frontale ma pieno di pudore, un film che mostra cosa significa concretamente abitare un corpo altro. Recensione di Marzia Gandolfi, legge Roberta Azzarone.
di A cura della redazione

Video recensione Girl

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
martedì 11 settembre 2018 - Video recensione

Lara ha quindici anni e un sogno: diventare ballerina professionista. Ci prova ogni giorno, alla sbarra, davanti allo specchio, nascondendo al mondo il suo segreto. Lara vuole danzare come una ragazza ma è nata ragazzo e deve fare i conti con un corpo che non ama, trasfigurandolo attraverso la danza e trasformandolo con gli ormoni.

Opera prima di Lukas Dhont, Girl (guarda la video recensione) è un crudo racconto di formazione sull'impazienza della giovinezza, sulla sofferenza del corpo e sul percorso di un'anima per diventare se stessa.
A cura della redazione

Frontale ma pieno di pudore e di grazia, il film mostra cosa significa concretamente abitare un corpo altro. A interpretare Lara è Victor Polster, ballerino dell'accademia di Anversa e vera e propria epifania.
In occasione dell'uscita al cinema di Girl, dal 27 settembre in sala, Roberta Azzarone interpreta la recensione di Marzia Gandolfi.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati