Il viaggio di Arlo

Film 2015 | Animazione Film per tutti 100 min.

Titolo originaleThe Good Dinosaur
Anno2015
GenereAnimazione
ProduzioneUSA
Durata100 minuti
Regia diPeter Sohn
AttoriRaymond Ochoa, Jack Bright, Frances McDormand, Jeffrey Wright, Marcus Scribner Steve Zahn, A.J. Buckley, Anna Paquin, Sam Elliott, Alan Tudyk.
Uscitamercoledì 25 novembre 2015
TagDa vedere 2015
DistribuzioneWalt Disney
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,05 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Peter Sohn. Un film Da vedere 2015 con Raymond Ochoa, Jack Bright, Frances McDormand, Jeffrey Wright, Marcus Scribner. Cast completo Titolo originale: The Good Dinosaur. Genere Animazione - USA, 2015, durata 100 minuti. Uscita cinema mercoledì 25 novembre 2015 distribuito da Walt Disney. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,05 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il viaggio di Arlo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Cosa sarebbe accaduto se i dinosauri non si fossero mai estinti? Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes. In Italia al Box Office Il viaggio di Arlo ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 5,9 milioni di euro e 2,1 milioni di euro nel primo weekend.

Il viaggio di Arlo è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,05/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,83
PUBBLICO 3,31
CONSIGLIATO SÌ
Il percorso iniziatico di un dinosauro e di un cucciolo d'uomo, con caratterizzazioni gustose anche per il pubblico over 10.
Recensione di Paola Casella
mercoledì 25 novembre 2015
Recensione di Paola Casella
mercoledì 25 novembre 2015

Arlo è il figlio più piccolo in una famiglia di dinosauri molto evoluti, dato che il meteorite che avrebbe dovuto colpire la terra 65 milioni di anni fa ha sbagliato il tiro, e i dinosauri non si sono estinti ma hanno progredito nel loro percorso evolutivo. La sorella e il fratello maggiori di Arlo sono in gamba e aiutano i genitori a coltivare i campi della fattoria: entrambi si sono perciò guadagnati il diritto di apporre la loro impronta sul silo che custodisce le provviste per l'inverno, accanto a quelle di mamma e papà. Ma Arlo non riesce a fare altrettanto perché è dominato dalla paura di quasi tutto ciò che lo circonda, perfino le galline che popolano il recinto della fattoria. Il padre di Arlo decide allora di affidare al suo cucciolo un incarico di responsabilità che potrebbe meritargli l'onore dell'impronta: cacciare il misterioso ladruncolo che ruba le provviste dal silo. Quel ladruncolo si rivelerà un cucciolo d'uomo, e Arlo non troverà il coraggio di ucciderlo, ponendo fine alle sue ruberie. A quel punto papà dinosauro accompagnerà il figlio attraverso il paesaggio preistorico alla ricerca della preda sfuggita, ma quella battuta di caccia avrà un esito tragico, che darà inizio al lungo viaggio di Arlo per diventare grande e superare la paura di vivere.
Il viaggio di Arlo non è il cartone animato più riuscito della Pixar (anche perché esce subito dopo Inside Out, marcando la prima volta che gli studios presentano due loro prodotti nello stesso anno), ma è certamente uno dei più insoliti, a partire dal rovesciamento che sta alla base della storia: i dinosauri sono creature evolute, sanno esprimersi a parole e fanno una vita stanziale, essendosi trasformati da cacciatori a coltivatori, mentre gli esseri umani vivono allo stato brado, si esprimono a grugniti, rubano il cibo, ma hanno un gran coraggio e un forte istinto di sopravvivenza. L'amicizia che scaturirà fra Arlo e Spot, il cucciolo d'uomo assai reminescente del Mowgli di Il libro della giungla, è simbiotica poiché ciò che manca all'uno abbonda nell'altro, e viceversa. Il loro è un percorso iniziatico che li porterà a maturare ma anche a riconoscersi come appartenenti a razze diverse, non per questo incompatibili. Lungo il cammino Arlo e Spot incontreranno molte creature famigliari ai bambini che sanno tutto su pterodattili, velociraptor, tirannosaurus rex e stiracosauri, rivisitate però attraverso una sensibilità western che segue il classico confronto fra i pionieri contrapposti ai predatori e ai ladruncoli. Se la trama è elementare e piuttosto prevedibile, le caratterizzazioni sono gustose anche per il pubblico over-10, e la storia mostra un certo coraggio nell'affrontare il tema del lutto e dell'appartenenza alla propria famiglia, di nascita o di elezione.
L'animazione è al suo meglio nella ricostruzione dei panorami primordiali, mostrando passi da gigante nella resa dell'acqua e dei fenomeni naturali: vento, polvere, tempesta, campi di grano ondeggianti, nuvole in viaggio, stormi di uccelli e lucciole in volo, ognuno fa a gara per stupire lo spettatore abituato a computer graphic più artefatte e meno inclini ad assecondare il potere magico della natura.

Sei d'accordo con Paola Casella?
IL VIAGGIO DI ARLO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€11,99 €11,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 6 dicembre 2015
laurence316

Partendo da uno spunto quantomeno interessante (e in qualche misura originale), attraversando svariate traversie produttive, fra cambi di regia, sceneggiatura, ecc., la Pixar riesce comunque finalmente a distribuire nelle sale il suo secondo film di quest'anno (prima volta per lo studio): Il viaggio di Arlo, in italiano, mentre semplicemente "Il buon dinosauro" in originale.

lunedì 30 novembre 2015
NERONE BIANCHI

Ho trascorso un'ora e mezzo in serena attenzione, divertendomi ed emozionandomi, credo che, vista la stagione cinematografica di quest'anno, non sia da considerarsi cosa da poco. E' certamente il solito prodotto ultra perfetto della Pixar ma questa volta credo che ci sia un valore aggiunto che risiede nella capacità di regalare emozioni a tutto campo, tanto ai piccoli come ai grandi.

lunedì 30 novembre 2015
nike22

Indirizzato a un pubblico più giovane rispetto alla metafora psicanalitica partorita dal talento visionario di Pete Docter, l’ultima animazione 2d Pixar diretta dall’esordiente nel lungo Peter Sohn è una inebriante “if epic adventure” ambientata nella Preistoria. Utilizziamo l’inventato genere della “if epic adventure” perché la premessa è che nessun asteroide, milioni e milioni di anni fa, colpisca [...] Vai alla recensione »

martedì 8 dicembre 2015
Dejan T.

Carino, simpatico, a tratti commovente. Queste sono le principali qualità del nuovo film della Pixar (che per la prima volta propone nello stesso anno e nel giro di pochi mesi due sue pellicole) incentrato sul curioso personaggio di Arlo, un simpatico dinosauro, e del suo compagno di avventura Spot. Il film d'animazione realizzato dagli stessi creatori dell'ottimo "Inside Out" [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 dicembre 2015
Flatout

Un film di formazione. Un film che aiuta a crescere affrontando tematiche non poco banali ma comprensibili anche per un pubblico infantile. Ci troviamo davanti ad un opera che è davvero 'per tutti'. Le vicende che avvengono nel film hanno un impatto forte ed efficace, senza mai cadere nel banale o in situazioni timide o velate per qualsiasi tipo di spettatore.

lunedì 29 febbraio 2016
Willywillywilly

Sarò sincero, mi sono avvicinato alla visione di questo film con una certa leggerezza, in quanto non mi aspettavo granchè. forse perchè obnubilato dall'astro di "Inside Out", non se ne era parlato molto al tempo della sua uscita o forse perchè credevo che mi sarei trovato di fronte un cartone divertente e leggero alla stessa stregua dei "Croods". Mi sono sbagliato di grosso.

lunedì 4 settembre 2017
Jennyx

Ho gradito molto questo film per le ragioni espresse dagli altri utenti. Ha un messaggio dolce e positivo ma l'unico dubbio è : perché far comportare un ominide come un CANE??? Mica gli uomini primitivi erano cani! Questa è stata l'unica nota stonata, oltre al fatto che non ha senso far stare dinosauri e uomini nello stesso tratto temporale.

lunedì 4 gennaio 2016
andrea__r

Scrivo questa recensione con il mio bambino Davide, che ha otto anni e quindi può parlare del film meglio di me. Questo film non mi è piaciuto perché ha delle scene paurose. Inoltre non mi piacciono le storie come questa in cui i papà o le mamme si allontanano dai loro bambini contro la loro volontà e alla fine del film non ritornano.

giovedì 10 dicembre 2015
zero99

L'ho trovato un buon film d'animazione ma non mi ha entusiasmata come Inside Out. Graficamente è molto bello, ci sono delle belle scene ad effetto, es. il fiume quando diventa impetuoso, oppure quando fanno volare le lucciole, ecc. Però il viaggio di Arlo non è un viaggio avventuroso, mi aspettavo qualcosa di più.

giovedì 10 dicembre 2015
THE MOON

Un cartone incantevole dove non hai bisogno di essere un bambino o approfittare della scusa di avere figli o nipoti da accompagnare per vederlo;quale momento migliore"peggiore" della storia umana per staccare i piedi da terra e viaggiare nella fantasia disney,Arlo ci accompagna in un viaggio che emoziona,fa pensare,ridere e commuovere.

sabato 28 novembre 2015
detto renzi

il film e ottimamente prodotto in effetti e tecnologia ma la trama e angosciante e discontinua i due protagonisti hanno dialoghi brevi e violenti il tema ....della fine infanzia '"e la paura" ma non viene colta dai giovani spettatori non ce' partecipazione con il piccolo spettatore le mie figlie anni 8 mi ha detto dopo 5 minuti andiamo via e nonostante pop corn e coca cola me lo ha ribadito tre volte [...] Vai alla recensione »

Frasi
La paura è come Madre Natura: non puoi sconfiggerla, puoi solo resistere, affrontarla e dimostrare di che pasta sei fatto!
Buck (voce nella versione originale) (Marcus Scribner)
dal film Il viaggio di Arlo - a cura di Monte Zannadilupo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Ci sono un brontosauro, Arlo, e un piccolo umano, Spot. La classica storia di un ragazzo e del suo «cane»? No, perché la Disney ha invertito i ruoli, facendo parlare il dinosauro e comportarsi come un animale il bambino. Un incidente costringe Arlo e Spot ad allearsi in un viaggio pieno di pericoli, per ritornare a casa. Film di formazione, che insegna come non ci si possa liberare della paura, ma [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

E se i dinosauri non si fossero estinti? E se ci fossimo incontrati milioni di anni fa? Questa è l'ipotesi fantasiosa alla base del nuovo delizioso cartoon Pixar Il viaggio di Arlo, meno complesso di Inside Out ma sempre di grande intelligenza. Arlo è un apatosauro gentile, contadino, sa parlare e ha una famiglia calorosa. Spot è un ragazzino selvaggio che gattona, caccia e grugnisce.

Giulia D'Agnolo Vallan
Il Manifesto

Cosa succederebbe se l'asteroide non avesse colpito la terra? La risposta alla domanda da cui è nato Il viaggio di Arlo, viene anticipata nel prologo, con un'unica, impagabilmente flemmatica, inquadratura notturna, che segna subito il mood ellittico, buffo e irriverente del film, uno dei più strani, spericolati, e carichi di energia che la Pixar ha realizzato negli ultimi anni.

NEWS
NEWS
martedì 22 settembre 2015
 

Il film d'animazione Il viaggio di Arlo pone la vecchia domanda: che cosa sarebbe accaduto se l'asteroide che ha causato il cataclisma che ha cambiato per sempre la vita sulla Terra, in realtà avesse mancato completamente il pianeta e i dinosauri non [...]

NEWS
martedì 21 luglio 2015
 

Il film Il viaggio di Arlo pone la vecchia domanda: che cosa sarebbe accaduto se l'asteroide che ha causato il cataclisma che ha cambiato per sempre la vita sulla Terra, in realtà avesse mancato completamente il pianeta e i dinosauri non si fossero mai [...]

BIZ
giovedì 26 aprile 2012
Robert Bernocchi

Fervono già i preparativi per il secondo capitolo di The Amazing Spider-Man, anche se il primo episodio uscirà solo a luglio. In effetti, la Sony Pictures ha annunciato di aver affidato ad Alex Kurtzman e Roberto Orci l'incarico di scrivere una nuova [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati