Garm Wars: L'ultimo druido

Film 2014 | Azione 102 min.

Titolo originaleGarm Wars: The Last Druid
Anno2014
GenereAzione
ProduzioneGiappone, Canada
Durata102 minuti
Regia diMamoru Oshii
AttoriMélanie St-Pierre, Kevin Durand, Lance Henriksen, Jordan Van Dyck, Dawn Ford Andrew Gillies, Summer H Howell, Patrizio Sanzari, Martin Senechal.
Uscitalunedì 18 gennaio 2016
DistribuzioneNotorious Pictures
MYmonetro Valutazione: 1,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Mamoru Oshii. Un film con Mélanie St-Pierre, Kevin Durand, Lance Henriksen, Jordan Van Dyck, Dawn Ford. Cast completo Titolo originale: Garm Wars: The Last Druid. Genere Azione - Giappone, Canada, 2014, durata 102 minuti. Uscita cinema lunedì 18 gennaio 2016 distribuito da Notorious Pictures. Valutazione: 1,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Garm Wars: L'ultimo druido tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Mamoru Oshii debutta con il suo primo film in lingua inglese, un progetto a cui ha lavorato per più di quindici anni.

Garm Wars: L'ultimo druido è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NO
Oshii mette in campo molte idee suggestive, ma le soluzioni adottate non si traducono in storytelling vivo e pulsante.
Recensione di Emanuele Sacchi
lunedì 18 gennaio 2016
Recensione di Emanuele Sacchi
lunedì 18 gennaio 2016

Nel mondo di Annwn, dopo guerre interminabili, sopravvivono tre razze: i Briga, i Columba e i Kumtak. Insieme queste formano il Garm, una sorta di codice di appartenenza e di comportamento comune. Ma il Creatore si è misteriosamente allontanato e le creature viventi non sanno far altro che combattere tra loro per il predominio del Garm.
Come già appurato in Final Fantasy, Kyashan e altri casi similari, la trasposizione di un universo manga o videoludico in film live action, in cui attori in carne e ossa interagiscono con un mondo digitale, si scontra con diverse problematiche. In primis un problema di coinvolgimento e credibilità, per uno spettatore trasportato in un mondo complesso in cui dover assimilare troppo in fretta troppe nozioni. Il nome di Mamoru Oshii, però, suona come una garanzia di qualità: autore di due anime dai notevoli risvolti psicologici come Ghost in the Shell e The Sky Crawlers, il primo dei quali incluso a Cannes in concorso, il regista giapponese ha un talento unico nel ritrarre l'umanità che si cela sotto un androide o un clone. Garm Wars non è adattato da un manga precedente, è un'elaborazione originale a cui Oshii lavora da più di un decennio per ottenere i finanziamenti. Si traduce in una coproduzione nippo-canadese, con caratteristi da B Movie come Lance Henriksen (Aliens, Pronti a morire) e Kevin Durand (Lost) come interpreti principali.

In 90 minuti Oshi prova a creare un mondo, un passato remoto magico e un presente apocalittico, dominato dal conflitto permanente. Il futuro sembra non esistere per una civiltà che ha smesso di procreare e cresce solo a seguito di clonazioni.

In 90 minuti Oshi prova a creare un mondo, un passato remoto magico e un presente apocalittico, dominato dal conflitto permanente. Il futuro sembra non esistere per una civiltà che ha smesso di procreare e cresce solo a seguito di clonazioni.
Le idee messe in campo sono molte e suggestive, così come i mezzi tecnologici a disposizione, ma la cosmogonia concepita dal regista è troppo dettagliata e singolare per poter essere assimilata da uno spettatore rapidamente e in un'unica seduta. Il mix di futuro distopico, miti druidici sulle connessioni di Madre Terra adattati alla contemporaneità delle connessioni neurali e clonazioni cyberpunk di esseri umani privi di identità, con contorno bizzarro di cani basset hound sacri e intoccabili, confonde, stordisce, ma non si traduce in storytelling vivo e pulsante, né dona tridimensionalità ai protagonisti.

Nonostante i dettagliati fondali che riempiono lo schermo, la sospensione dell'incredulità non scatta e permane la sensazione di assistere alla recitazione di attori isolati davanti a uno schermo verde e alle prese con dialoghi involontariamente ridicoli. Garm Wars si conclude su un nuovo atto, lasciando intendere che seguirà un nuovo episodio. Ma dopo gli esiti de L'ultimo druido pare un auspicio frutto dell'ottimismo più che un'ipotesi concreta.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
GARM WARS: L'ULTIMO DRUIDO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €13,99
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati