Neve

Film 2013 | Drammatico, 90 min.

Regia di Stefano Incerti. Un film con Roberto De Francesco, Esther Elisha, Massimiliano Gallo, Antonella Attili, Angela Pagano. Genere Drammatico, - Italia, 2013, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 11 dicembre 2014 distribuito da Microcinema. - MYmonetro 2,57 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Neve tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un uomo cerca qualcosa. Una donna fugge da qualcos'altro. Due vite "con le spalle al muro".

Neve è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,57/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,13
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Un mistery che vive più di atmosfera che di azione.
Recensione di Paola Casella
martedì 2 dicembre 2014
Recensione di Paola Casella
martedì 2 dicembre 2014

Mentre viaggia attraverso i paesaggi innevati del Nord Italia, seguendo una sua precisa mappa anche interiore, Donato si imbatte in Norah, italiana di colore che è stata sbattuta malamente fuori dall'auto di un losco individuo. Il passaggio che Donato offre a Norah si trasforma in un binomio costante, cui l'uomo si sottopone con riluttanza anche se la ragazza è bellissima e non sa dove andare. Inizia così un road movie sui generis in cui la meta di Donato si svela a poco a poco, come a poco a poco si rivelano le identità dei due protagonisti.
Il regista Stefano Incerti e il suo cosceneggiatore Patrick Fogli, solido autore di thriller, costruiscono un noir che è anche un'insolita storia d'amore fra due anime perse che sembrano non avere nulla in comune e invece sono fatalmente attratte l'una dall'altra. La loro avventura, in mezzo a quel biancore onnipresente in cui il napoletano Donato e la nera Norah spuntano come evidenti corpi estranei, è raccontata attraverso dialoghi minimi e indizi centellinati lungo la narrazione senza eccessivi chiarimenti.
Il risultato è un mistery che vive più di atmosfera che di azione, un'atmosfera lunare cui contribuiscono in modo imprescindibile i due attori principali: Esther Elisha, bresciana del Benin, assai efficace nel ruolo della bellezza ambigua che alterna tenerezza e avidità, e Roberto De Francesco, memorabile nei panni di un uomo apparentemente qualunque che fa di tutto per rimanere invisibile. La performance di De Francesco non ha nulla da invidiare a quella, altrettanto centrale e indispensabile, di Eddie Marsan in Still Life, e il viso cereo contorto in una smorfia di dolore del suo Donato, a contrasto con quello scuro e vitale di Esther-Norah, resta nella memoria ben oltre la fine di una storia incentrata sull'insondabilità dell'essere umano e l'imprevedibilità del destino.

Sei d'accordo con Paola Casella?
NEVE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paolo D'Agostini
La Repubblica

Un uomo solo alla presunta ricerca di qualcosa che si riferisce a un passato doloroso, si aggira con la sua auto per i paesaggi bianchi delle montagne abruzzesi. E incrocia la sua strada con quella di una giovane donna aggressiva e sensuale, inguaiata e braccata. Gli interpreti sono Roberto De Francesco e Esther Elisha (vista da poco in Take Five di Guido Lombardi).

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Modesto giallo, con le incongruenze che sovrastano la tensione, nonostante il daffare del misurato Roberto DeFrancesco. Avanza tra le nevi d'Abruzzo la station wagon del maturo infermiere di Poggioreale Donato. Cerca un grisbì da 200 mila euro, come appare dal titolo di un giornale, che, chissà perchè, si porta dietro. A un tratto soccorre e imbarca la spavalda bruttina Norah.

Anna Maria Pasetti
Il Fatto Quotidiano

Nell'inverno di una località italiana indefinita, Donato è in viaggio a bordo della sua station wagon, solitario e distratto dai pensieri. Incontra una giovane, bellissima, che gli chiede soccorso in quanto inseguita da un malavitoso violento. Luomo decide pur reticente di portarla con sé. I due si sopportano malamente ma i destini misteriosi di ciascuno li condurrà a un sostegno reciproco che li porterà [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Dopo averci regalato nel sottovalutato Gorbaciof un Toni Servillo muto, Buster Keaton al neon in una Napoli che sembrava Hong Kong, torna lo spiazzante e mai banale Stefano Incerti, enfant prodige del "rinascimento napoletano" ai tempi de Il verificatore (1995) ora alle prese con un noir bianco, soffice e duro insieme, intitolato Neve. Il piccolo Donato (Roberto De Francesco) ne è il fragile protagonista [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati