Marina Abramovic - The Artist Is Present

Film 2012 | Documentario 99 min.

Anno2012
GenereDocumentario
ProduzioneUSA
Durata99 minuti
Regia diMatthew Akers
AttoriMarina Abramovic .
Uscitalunedì 9 luglio 2012
TagDa vedere 2012
DistribuzioneMYMOVIESLIVE!
MYmonetro Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Regia di Matthew Akers. Un film Da vedere 2012 con Marina Abramovic. Genere Documentario - USA, 2012, durata 99 minuti. Uscita cinema lunedì 9 luglio 2012 distribuito da MYMOVIESLIVE!. Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 6 recensioni.

Condividi

Aggiungi Marina Abramovic - The Artist Is Present tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Seducente, senza paura, oltraggiosa, Marina Abramovic ha stravolto il significato della parola arte in quasi 40 anni di attività. Il film è stato premiato al Festival di Berlino e Al Box Office Usa Marina Abramovic - The Artist Is Present ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 63,5 mila dollari e 16,2 mila dollari nel primo weekend.

Marina Abramovic - The Artist Is Present è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un film d'arte che riflette sulla natura dello schermo come specchio dell'anima.
Recensione di Marianna Cappi
sabato 18 febbraio 2012
Recensione di Marianna Cappi
sabato 18 febbraio 2012

Icona della performance art, da quarant'anni Marina Abramovic conduce la propria riflessione sull'arte e sul mondo letteralmente sulla propria pelle, spingendo il corpo a misurarsi con i propri limiti, anzi ad oltrepassarli. Quello della performance è uno stato mentale, raggiunto il quale il fisico può fare cose che normalmente non arriverebbe mai a fare.
Nata a Belgrado, figlia di due partigiani, Marina si trasferisce nel 1976 ad Amsterdam e qui incontra il performer tedesco Ulay (Uwe Laysiepen), che diventa suo partner nella vita e nel lavoro. Nati lo stesso giorno, i due sono anime gemelle che mettono alla prova i reciproci ego traboccanti sulla scena e intrattengono una relazione simbiotica fortissima, che dura più di un decennio. Il documentario di Matthew Akers segue l'artista nella preparazione della grande retrospettiva che il Museum of Modern Art di New York ha dedicato alla Abramovic nel 2010, la più grande esibizione che il MoMA abbia mai dedicato all'arte della performance.
Ultrasessantenne ma dotata di un'energia assolutamente fuori del comune (il curatore della retrospettiva, Klaus Biesenbach dice giustamente di lei, nel film: "She's never not performing"), Marina lavora con instancabile impegno, mostrandoci l'enorme carico amministrativo che sta dietro un'opera d'arte. Ma quella professionale e cinematografica è anche l'occasione di un rincontro, a distanza di anni, con l'amato Ulay. Chiamato in causa dalla sua presenza nelle installazioni del passato, che la mostra ricrea con nuovi giovani artisti, selezionati da Marina in persona, Ulay partecipa anche alla performance principale dell'evento: "The artist is present", in un frangente di fortissima commozione, che la lente della videocamera riprende con grande rispetto, nonostante la vicinanza massima. Dal 14 marzo al 31 maggio, infatti, Marina Abramovic si è messa a disposizione del pubblico, in una grande sala vuota, dove è stata seduta immobile per sei giorni alla settimana, dall'apertura alla chiusura delle porte del museo, ospitando uno alla volta gli spettatori nella sedia posta di fronte di lei. Il film riprende l'artista, animata dalla convinzione che la cosa più difficile sia fare qualcosa che si avvicini al niente, mentre alza lo sguardo ogni volta sulla persona che ha di fronte e gli si dedica, senza distrazione alcuna, per tutto il tempo che l'altro desidera. Come in altre opere precedenti (tra cui quella pericolosissima del '74 a Napoli), l'artista si mette così nelle mani del pubblico, totalmente vulnerabile e attaccabile, e, ancora come altrove, la reazione dello spettatore - oltre che la prova estrema imposta al proprio corpo - diventa l'oggetto stesso della performance.
Lo sguardo occhi negli occhi con questa donna che non ha paura di nulla e sa donare se stessa senza limiti, suscita spesso il pianto o comunque l'emozione forte, unica e irripetibile, ed è un'emozione che la camera di Akers riesce a restituire, facendoci riflettere anche sulla natura dello schermo come specchio e del primo piano, quale lo catalogava Deleuze, come immagine-affezione. Nonostante -o proprio in virtù di - un'immagine sempre pulita e luminosa, la camera sempre fissata nella posizione migliore e una scansione temporale lineare e progressiva (che rende anche la progressione della fatica dell'artista, che arriverà stremata alla meta), il documentario si configura esso stesso come un film d'arte, per osmosi con l'oggetto e i modi dell'indagine.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
MARINA ABRAMOVIC - THE ARTIST IS PRESENT
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 10 luglio 2013
ValeS.

Prima di vedere questo docufilm, conoscevo pochissimo di Marina Abramovic. Mi piace l'arte in generale e la studio da anni - anche da autodidatta - ma le forme più recenti (ed estreme) di quella contemporanea non mi hanno mai affascinata più di tanto. Mi sono avvicinata a "The artist is present" perchè comunque ho un' innata curiosità [...] Vai alla recensione »

martedì 10 luglio 2012
Julien Davenne

E' un film autobiografico più che documentario, sulla vita di Marina Abramovic. Una vita fatta di sofferenze, mancanze e delusioni, ma anche e soprattutto di grandi scoperte, di amore e di rivincite. Quella che esce dal documentario è semplicemente Marina, la sua personalità, il suo carisma, la sua serità e il suo amore nel suo lavoro.

giovedì 7 novembre 2013
iankenobi

Amo il cinema anche perche' oltre ad essere sogno e' anche istruzione e mi permette di migliorarmi sia come essere umano che culturalmente. Una sera non avevo niente da guardare,e mi sono imbattutto in questo documentario, pensando che ne avrei riso perche' mi viene sempre un po' in mente l'artista della grande bellezza,che da' le capocciate al muro per nascondere veramente [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 luglio 2012
Ivanleone

Ammetto di non avere visto il film, ma solo il trailer. Sono comunque completamente in disaccordo sul fatto di indicare il film quale "Assolutamente da vedere", indice di una mentalità da "intelighenzia" che secondo me fa male al cinema, che invece è spettacolo, intrattenimento, trasmissione di emozioni soprattutto attraverso l'interpretazione di attori che ti facciano entrare in empatia con loro. Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Anna Maria Pasetti
Il Fatto Quotidiano

Tre bare. Una contenente il corpo vero, le altre due contenenti imitazioni. Questo Marina Abramovic ha prescritto per quando “non sarà più”. Per chi l’ha sfiorata almeno una volta nella vita capisce che si tratta di un testamento di coerenza integrale, assoluta. La Abramovic non è un bluff, è arte-corpo-arte nel modo più puro ed onesto, a salvaguardia di quella disciplina denominata “performing art” [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
giovedì 12 luglio 2012
Nicoletta Dose

Capire cos'è il dolore e cosa succede se esponiamo il nostro corpo. L'obiettivo di Marina Abramovic è quello di catturare ciò che non si può vedere né ad occhio nudo e né con uno sguardo distratto. Per avvicinarsi alla verità della mente, ha pensato di [...]

NEWS
lunedì 9 luglio 2012
 

Icona della performance art, da quarant'anni, Marina Abramovic conduce la propria riflessione sull'arte e sul mondo, letteralmente sulla propria pelle, spingendo il corpo a misurarsi con i propri limiti, per poi oltrepassarli.

NEWS
venerdì 6 luglio 2012
 

Sarà disponibile in homevideo dall'11 luglio, Marina Abramovic - The Artist Is Present, documentario su una delle figure chiave dell'arte contemporanea. Diretto da Matthew Akers, Marina Abramovic - The Artist Is Present è dedicato a una delle figure [...]

winner
panorama doc
Festival di Berlino
2012
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati