Bitch Slap - Le superdotate

Film 2009 | Azione V.M. 14 105 min.

Titolo originaleBitch Slap
Anno2009
GenereAzione
ProduzioneUSA
Durata105 minuti
Regia diRick Jacobson
AttoriJulia Voth, Erin Cummings, America Olivo, Michael Hurst, Ron Melendez, William Gregory Lee Minae Noji, Kevin Sorbo, Lucy Lawless, Renée O'Connor, Dennis Keiffer, Scott Hanley, Mark Lutz, Debbie Lee Carrington, Zoe Bell, Robert Mammana, Rich Kirby, Jim Klock.
Uscitavenerdì 22 luglio 2011
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14
MYmonetro 2,22 su 23 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Rick Jacobson. Un film con Julia Voth, Erin Cummings, America Olivo, Michael Hurst, Ron Melendez, William Gregory Lee. Cast completo Titolo originale: Bitch Slap. Genere Azione - USA, 2009, durata 105 minuti. Uscita cinema venerdì 22 luglio 2011 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: V.M. 14 - MYmonetro 2,22 su 23 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Bitch Slap - Le superdotate tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Quando tre ragazze arrivano nel deserto per rubare un carico di diamanti, le cose vanno rapidamente fuori controllo. In Italia al Box Office Bitch Slap - Le superdotate ha incassato 167 mila euro .

Bitch Slap - Le superdotate è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,22/5
MYMOVIES 1,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,22
CONSIGLIATO NO
Un frullato di tutto l'immaginario stracult dell'ultimo mezzo secolo.
Recensione di Edoardo Becattini
lunedì 13 giugno 2011
Recensione di Edoardo Becattini
lunedì 13 giugno 2011

Tre ragazze giungono con una macchina d'epoca nel bel mezzo del deserto alla ricerca di un bottino di diamanti sepolto vicino a una roulotte. Queste sono Trixie, una spogliarellista ingenua e sensibile, Camero, una spietata killer che fa il corriere della droga, e Hel, un'importante donna d'affari. Nel bagagliaio della loro Ford Thunderbird hanno incastrato Gage, il pericoloso trafficante che ha sottratto i diamanti e quindi l'unico che conosca il punto esatto dove scavare. Andando progressivamente a ritroso nel tempo, emergono molti dettagli sul passato delle tre ragazze e sulla misteriosa figura di un vendicatore spietato e sconosciuto: Mr. Pinky.
In principio fu Russ Meyer, regista indipendente che fece dei principi del femminismo un ring su cui far lottare maggiorate truccatissime dai vestiti succinti capaci di maneggiare armi e sferrare colpi come fino a poco tempo prima era concesso solo a un uomo. Poi vennero, nel tempo, le eroine disinibite e giustiziere dei b-movies, le conigliette languide e gentili dei video di Playboy e, infine, le vendicatrici sagge e poliedriche del cinema edotto di Tarantino (come la Sposa di Kill Bill o la Shosanna di Bastardi senza gloria).
Con Bitch Slap, Rick Jacobson condensa la storia degli exploitation films a partire dal significato stesso del verbo inglese "to exploit", ovvero sfruttando e beneficiando di tutte le peculiari caratteristiche estetiche e tematiche dell'immaginario "stracult" dell'ultimo mezzo secolo. La sua personale "Operazione Grindhouse" è quindi più un calco "maggiorato" che un semplice omaggio, un milkshake in cui viene frullato tutto quanto ha reso popolare prima e nobilitato poi l'arte del sottogenere. In questo senso, Bitch Slap è un campionario di momenti e situazioni topiche del cosiddetto guilty pleasure, il piacere visivo legato ai b-movies: nello spazio di una macchia desertica, tre belle donne, ognuna vicina a un preciso immaginario erotico (la spogliarellista caritatevole, la virago indomabile e selvaggia e la donna-manager di potere), combattono a mani nude o brandendo enormi mitragliatrici, si baciano appassionatamente, giocano coi secchi d'acqua, trovano scuse e motivi per strapparsi i vestiti di dosso e mostrare vizi e virtù dei loro corpi.
In questo coacervo fumettistico di immagini più satinate che ruvide, più vicino a un certo erotismo patinato che a un'idea di trasgressione o di liberazione della violenza, Jacobson non compie né un rovesciamento radicale (lo stile Tarantino, che proprio nei suoi tributi all'exploitation, Jackie Brown e Death Proof, aveva dilatato l'azione e ritardato la violenza fino al suo annullamento), né un salto iperbolico (lo stile Rodriguez, che gioca sull'effetto sorpresa e sull'esaltazione continua del parossismo). Al contrario, il regista mostra la sua formazione maturata con i telefilm epic-trash di Sam Raimi come Hercules o Xena, giocando a ribasso tanto nell'estetica (un trionfo di split screen, chroma key e ralenti), quanto nella narrazione (un percorso a ritroso in stile Memento che diviene presto estenuante). Laddove mostra una certa inventiva è invece nel linguaggio, attraverso un vero e proprio florilegio di battute e insulti per l'era post-femminista. Ma per quanto trivialmente creativa, un pugno di frasi fatte ben assestate non può redimere un'estetica integralmente "rifatta".

Sei d'accordo con Edoardo Becattini?
BITCH SLAP - LE SUPERDOTATE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 27 luglio 2011
albydrummer

E' vero il film ricorda il regista Russ Meyer (Faster Pussycat,Kill Kill.......Super Vixens)...belle donne,ben dotate,abitini sexy,violenze,baci,scene lesbiche,tutti gli ingredienti di un film in una dimensione trash,dove c'è quel pizzico di ironia e di godibilità.(alla Tarantino-Rodriguez).e anche di surreale di una trama banale ma anche di qualche colpetto di scena che non ha gu [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 maggio 2015
marione

Ero piuttosto scettico, ma sono rimasto sorpreso: è davvero un bel film da tutti i punti di vista, ti tiene incollato allo schermo con tutte le immagini, i colori e la musica che compongono un mix molto piacevole e compiuto. Belle, brave e simpatiche le protagoniste, le scene tutte ben girate, perfettamente montate, con un sapiente e coerente uso dei flashback.

sabato 23 luglio 2011
rabagascoigne

Prendete le pupe dei film di Russ Meyer e portatele di peso in una storia moderna dal marcato sapore tarantin-rodrigueziano ed avrete questo film. Film in sé assolutamente godibile e divertente, almeno al livello del già divertentissimo Machete (solo per noi italiani le due pellicole paiono così ravvicinate nel tempo essendo "BitchSlap" in realtà del 2009).

sabato 30 luglio 2011
mauro bologna

ho visto il film a londra, e devo dire che strizza l' occhio al genere grindhouse rilanciato da tarantino e cita abbondantemente il cinema vouyeuristico e violento di russ meyer in "faster pussycat kill kill kill"....se lo si prende così com'è (un fumettone) può anche piacere, eccessivo in tutto, specie nella violenza, parecchi scontri catfight tra le superdotate quasi immortali bambolone e con sorpresa [...] Vai alla recensione »

sabato 10 dicembre 2011
g_andrini

Tre bombe sexy, una trama simpatica e godibile, buona scorrevolezza. Raramente mi sono divertito tanto. 4 stelle possono sembrare tante, ma visto nel momento giusto può regalare belle sensazioni!

sabato 12 gennaio 2013
superlol

GOOD AL MASSIMO!

martedì 14 giugno 2011
JACK BLACK 98

ho visto il trailer e mi sembra troppo figo

lunedì 24 gennaio 2011
Unico io

bello

sabato 18 giugno 2011
albydrummer

Aspettiamo il 22 luglio!!!....

lunedì 1 agosto 2011
Emanuele 1968

Personalmente un misto di parodia/assurda al 50% azione30% drammatico20%, mi  ricordava un pò kill bill, per gli amanti del genere penso che possa piacere, bellissimo il montaggio, a onor del vero mi sono un pò perso cognitivamente, grandi Michael Hurst, Ron Melendez,  William Gregory Lee, il finale imbroglia tutti........

giovedì 11 agosto 2011
FELICINO

L'addetto alla traduzione in italiano dei copioni per il doppiaggio ha inserito una montagna di parolacce. Questo però ha dato un certo effetto comico. E' stato uno di quei film che ti impedisce di staccare gli occhi dallo schermo. E' pur vero che ci sono scene di sangue e violenza, ma già si sa che tutto è simulato.

giovedì 11 agosto 2011
ilfreddo1983

Se si vogliono passere 90 minuti di spensieratezza senza pretese è una pellicola che si può e si lascia guardare un misto d'azione,demenza,splatter e cattive ragazze con molti riferimenti alle pellicole stile "Tarantino",ma se cercate un filo logico,un emozione,un pò di suspance bè allora guardate altro...

martedì 9 agosto 2011
padosuperstar

con il prezzo del biglietto e meglio mangiarsi un big mac. Aparte gli scherzi, è un film idiota, non insegna niente di buono a chi lo vede! vm 14?? bè io avrei controllato la CI di qeui ragazzini che c'erano in sala

venerdì 5 agosto 2011
rum42coah

 Dopo aver visto questo film,ho pensato di aver perso 1 ora e mezzo della mia vita inutilmente e mi capita raramente dopo un film.Certo,non mi aspettavo nulla di magnifico o di bellissimo,ma speravo di divertirmi,guardando un film estivo senza pretese con 3 donne “poppute” come protagoniste che usano armi,picchiano e sono abbastanza cazzute(anche troppo).

martedì 3 gennaio 2012
Gimmy Maister

Trama confusa, senza un ordine logico, con continui flashback (neanch'essi in ordine) che svalorizzano il tempo della narrazione. Essendo stato fortemente ispirato ad un altro, "Faster, Pussycat! Kill! Kill!" di Russ Meyer, pecca anche di originalità. Insomma, un film dove le uniche cose che meritano sono le curve delle protagoniste e forse il finale a sorpresa.

venerdì 2 dicembre 2011
roooaaarrr.it

Non c'è che dire: tre bombe sexy a cui Rick Jacobson concede 90 minuti di inquadrature mozzafiato. Le tre protagoniste non hanno ottenuto candidature ai premi Oscar ma la cosa non scandalizza nessuno. In un film straordinariamente pacchiano, esagerato ed evidentemente allusivo agli organi sessuali in ogni fotogramma, non si può trovare nulla di artistico; ed infatti non c'è [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 agosto 2011
TheUncleEnzo93

Incomincierei col dire che sin dall'inizio non mi aspettavo un gran che dà questo film, ma con tutta sincerità questo film mi ha deluso più di quanto avrei mai potuto immaginare. All'inizio del film 3 ragazze molto attraenti (e molto rifatte) scendono dà una macchinetta mostrando le loro belle "silicon valley"... Queste tre ragazze si dividono come: la ragazza maschiaccio (e lesbica) dalla mano pesante, [...] Vai alla recensione »

domenica 14 agosto 2011
ultimoboyscout

Una splatter-buffonata d'altri tempi, con attrici indecenti il cui unico merito è di essere bellocce. Ma di queste superdotazioni nemmeno l'ombra: il merito è esclusivamente di ottimi push-up, che in questo caso hanno fatto l'ennesimo miracolo. Il film è una scemenza, e pensare che era cominciato pure bene: sembrava costruito sul genere di Tarantino, se è un [...] Vai alla recensione »

giovedì 28 luglio 2011
HULK1

Oltre alle serie do sam raimy  il regista ha lavorapo  anche a bay watch, ma gli ultimi tempi deve averli trascorsi  difronte all'opera omnia di tarantino rodriguez. Si tratta di una mera opera di ricalco del cinem  bis anni settanta, citando Memento per via del tempo che scorre all'indietro si ottiene un'operina noiosa, dove le tre grazie mostrano tutte le loro forme. [...] Vai alla recensione »

giovedì 21 luglio 2011
hollyver07

Ciao. Vecchio (...perchè è del 2009) ed insulso film di pseudo-exploitation che poteva benissimo evitare d'esser importato. Si propone come condensato dell'immaginario di donne mascolinizzate (ancorchè supersexi...) disposte a tutto pur di raggiungere un obbiettivo. La storia in se è abbastanza fiacca ed è principalmente votata a proporre scene "hot" [...] Vai alla recensione »

Frasi
"...tutte le guerre sono basate sull'inganno, quindi quando possiamo attaccare dobbiamo sembrare incapaci... quando usiamo le nostre forze dobbiamo sembrare passivi... quando siamo vicini dobbiamo far credere al nemico di essere lontani, quando siamo lontani dobbiamo fargli credere di essere vicini... lanciate l'esca per attirare il nemico, fingete scompiglio... e schiacciatelo!..."
Trixie (Julia Voth)
dal film Bitch Slap - Le superdotate - a cura di Angel
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

Le curvilinee Trixie (spogliarellista), Hel (donna d'affari) e Camero (tossica e spacciatrice) convergono in una deserto, che poi si rivelerà piuttosto affollato, per impadronirsi di 200 milioni di dollari che anche gangster e ammazzacristiani assortiti sono decisi a non mollare. Non va per il sottile il regista e sceneggiatore Rick Jacobson: tra abitini succinti e bagnati, violenze sadiche, armi falliche, [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
L'Espresso

Le superdotate: così suona il sottotitolo italiano del film di Jacobson. E per una volta i distributori nostrani ci han visto giusto. Di questo si tratta: di un paio d'ore dedicate al lavoro - a colpo d'occhio, encomiabile - del chirurgo plastico di Julia Voth, Erin Cummings e America Olivo. La prima recita nei (pochi) panni di Trixie, una spogliarellista tutta cuore e accessori intimi, e la seconda [...] Vai alla recensione »

Michael Ordoña
The Los Angeles Times

The festival of green screen that is "Bitch Slap" is surely intended to be a fond tribute to any number of hot-women-in-peril movies. Think Zack Snyder meets Roger Corman. Meets Christopher Nolan. Seriously. But when it offers only scant humor (and costumes) and interminable girl-fighting, isn't that actually just another entry in the genre? There is a plot, for those who look beyond the belles and [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO
lunedì 18 luglio 2011
Nicoletta Dose

Un bacio tra due compagne di cella e un accordo tacito per dividersi un eccezionale bottino di diamanti. Con Bitch Slap il regista Rick Jacobson racconta l'avventura di tre giovani donne, (super)dotate di coraggio e spudoratezza che intraprendono la carriera [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati