Into the Wild - Nelle terre selvagge

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Into the Wild - Nelle terre selvagge   Dvd Into the Wild - Nelle terre selvagge   Blu-Ray Into the Wild - Nelle terre selvagge  
Un film di Sean Penn. Con Emile Hirsch, Marcia Gay Harden, William Hurt, Jena Malone, Brian H. Dierker, Catherine Keener.
continua»
Titolo originale Into the Wild. Drammatico, durata 148 min. - USA 2007. - Bim Distribuzione uscita venerdì 25 gennaio 2008. MYMONETRO Into the Wild - Nelle terre selvagge * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su 691 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

into the wild Valutazione 5 stelle su cinque

di readcarpet


Feedback: 0
martedì 20 gennaio 2009

E’ stato scritto anche troppo su quest’ultima opera di Penn, portato in trionfo come nuovo Messia di… qualcosa. Non volendo mischiarmi a voci “generiche”, a distanza di un anno dall’uscita della pellicola, ho pensato di buttar giù qualcosa. Nel frattempo I walked into the wild per tre volte. Storia vera di Christopher Mccandless, brillante giovane del West Virginia che, una volta laureato, decide di scappare dal mondo che lo circonda per rifugiarsi in una solitudine mistica, alla ricerca dell’essenza della vita (e dei suoi motivi di esistere). Comincia così un lungo peregrinare prima verso Sud , Messico, poi verso l’Alaska, regno incontrastato di ciò che è ostile alla società inventata dall’uomo moderno, la natura. Il suo viaggio finirà bene. E’ fantastico quando un semplice film è in grado di descriverti con tale verosimiglianza le emozioni e gli stati d’animo di un personaggio. La rabbia iniziale (meglio: l’esasperazione) che comporta la fuga, e la nostra tentazione di elevare Mccandless a eroe dei nostri giorni (addirittura la beneficenza, viene da pensare) smorzata da un’antipatia latente, quasi naturale, suggerita da questa stessa rabbia in fondo ingiustificata verso gli “innocenti” genitori. E man mano che il viaggio continua la realizzazione che qualcosa si sta schiarendo, e lo scemare della ribellione lascia il posto alla consapevolezza di un obiettivo principe: la ricerca della felicità (chi non ha questo obiettivo?). Ma non una ricerca limitata, come quella di molti, ai paletti che la società impone da sempre: oggi un consumismo sfrenato e un tradizionalismo di facciata che inevitabilmente svuota istituzioni antiche (ma non vecchie) come la famiglia, l’istruzione ecc. Una ricerca disperata, radicale, che porta l’uomo ai confini del mondo e delle proprie possibilità, ma che non si può non giustificare. Per scoprire cos’è la felicità bisogna andare tutti quanti in Alaska? No, no… Ma Christopher John Mccandless evidentemente sì. Evidentemente aveva bisogno di questo per scappare dall’alienazione delle auto nuove e delle facoltà di legge. Per ritornare al film, ciò che lo rende grande è questa capacità di rendere palpabile l’esigenza di cercare. Sembrano messi lì apposta (ricordando che è una storia vera è stupefacente) i compagni di viaggio che Chris incontra: su tutti l’ultimo, commovente per semplicità e sincerità. Complimenti a Emile Hirsch, alla sua prima prova importante, ma non ci sono interpreti che sfigurino in quest’ottima prova corale. E ci si può solo inginocchiare di fronte alla colonna sonora di Eddie Vedder (ma io sono di parte), inedito cantastorie in versione intimista. Per una volta quello di cui mi posso lamentare riguarda il contorno del film: apprezzato da tutti! C’è qualcosa che non va, dico. Di solito c’è sempre qualcuno che non condivide, come è possibile? Risposta pessimista: la visione superficiale può portare a selezionare solo alcuni momenti, slogan e ridurre l’intero percorso a una serie di aforismi privi di contesto. Questo porta molto successo, in una società di massa, ma sarebbe orripilante se fosse così. Risposta ottimista: la grandezza del tema, la sua profondità (il fine ultimo dell’uomo si potrebbe dire) è stato talmente centrato che ha colpito (magari anche inconsciamente) la gran parte della platea. Sarebbe bello.

[+] lascia un commento a readcarpet »
Sei d'accordo con la recensione di readcarpet?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
47%
No
53%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Into the Wild - Nelle terre selvagge | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | boffese
  2° | edo88
  3° | writer58
  4° | mirko
  5° | aragorn82
  6° | dtt manhattan
  7° | nwanda
  8° | mugno
  9° | crusue '94
10° | demlong
11° | g.trama
12° | ziogiafo
13° | filippaccio
14° | andrea
15° | sergio
16° | braveheart
17° | sassolino
18° | ziogiafo
19° | vagabondo del dharma
20° | vagabondo del dharma
21° | albe
22° | fucsia
23° | mikelangelo
24° | danilodac
25° | robert
26° | gian andrea
27° | duda
28° | ciro
29° | alfredik
30° | sixy89
31° | starbuck
32° | gazza973
33° | bella earl!
34° | alexander
35° | alessandro
36° | fulvio
37° | willow
38° | the freemind
39° | luca scial�
40° | wilsons
41° | reservoir dogs
42° | greyhound
43° | solo un'opinione
44° | fargo?
45° | zyklonb
46° | breveecirconciso
47° | f.vassia 81
48° | toma90
49° | darius
50° | reiver
51° | yris2002
52° | francesco cerminara
53° | charles
54° | savana
55° | marco mattioni
56° | jacopo menichetti
57° | dandy
58° | shirub
59° | claudus
60° | g. romagna
61° | pi3rp@olo
62° | readcarpet
63° | dodo
64° | casalbellotto76
65° | cicciopippo
66° | stax
67° | faber688
68° | chiari alessandro
69° | carlino
70° | mario scafidi
71° | martina
72° | stregone
73° | pep82
74° | carmen
75° | claudia
76° | darjus
Premio Oscar (1)
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (3)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità