Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro

Film 2005 | Animazione Film per tutti 94 min.

Titolo originaleWallace & Gromit - The Curse of the Were Rabbit
Anno2005
GenereAnimazione
ProduzioneGran Bretagna
Durata94 minuti
Regia diNick Park, Steve Box
AttoriPeter Sallis, Ralph Fiennes, Helena Bonham Carter, Peter Kay, Nicholas Smith Liz Smith, John Thomson, Mark Gatiss, Vincent Ebrahim, Geraldine McEwan, Edward Kelsey, Dicken Ashworth, Robert Horvath, Pete Atkin, Noni Lewis.
Uscitavenerdì 3 marzo 2006
TagDa vedere 2005
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,37 su 25 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Nick Park, Steve Box. Un film Da vedere 2005 con Peter Sallis, Ralph Fiennes, Helena Bonham Carter, Peter Kay, Nicholas Smith. Cast completo Titolo originale: Wallace & Gromit - The Curse of the Were Rabbit. Genere Animazione - Gran Bretagna, 2005, durata 94 minuti. Uscita cinema venerdì 3 marzo 2006Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,37 su 25 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

L'amante del formaggio Wallace e il suo fedele cane Gromit sono i protagonisti di un'avventura comica nella quale useranno la loro incredibile invenzione: l'Anti-Pesto. Ha vinto un premio ai Premi Oscar. In Italia al Box Office Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro ha incassato 3 milioni di euro .

Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,37/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 3,69
PUBBLICO 3,31
CONSIGLIATO SÌ
Più grezzo, più imperfetto ma, forse, più umano e credibile dei film Pixar, è un concentrato di umorismo, divertimento, e intelligenza come raramente se ne vedono al cinema.
Recensione di Andrea Chirichelli
Recensione di Andrea Chirichelli

In prossimità della fiera dell'Ortaggio gigante, Wallace e il fedele cagnolino Gromit traggono profitto dall'equipaggiamento, da loro inventato, che preserva le piante dall'assalto dei conigli. Improvvisamente, sopraggiunge un'enorme bestia che minaccia di distruggere i giardini del vicinato. La promotrice della fiera, Lady Tottington, chiede così aiuto a Wallace e Gromit.
Cinque anni dopo l'ottimo Galline in fuga, Aardman Animations (la "Pixar della plastilina") torna sul grande schermo e lo fa con i suoi ambasciatori più celebri, Wallace & Gromit, già protagonisti di tre cortometraggi vincitori di un Oscar ed un'altra infinità di premi, ma che stavolta hanno un intero film (anch'esso candidato quest'anno e probabile vincitore) per dimostrare il loro innato talento.
Wallace & Gromit: la maledizione del coniglio mannaro non delude le attese: i tratti caratteristici delle produzioni passate, che puntano su un umorismo mai becero o volgare, ma surreale, e portato all'uso continuo del paradosso, sono presenti in dose massicce e, a parte qualche comprensibile rallentamento nella fase centrale, il film non conosce soste, né cadute di ritmo (il finale con il duello "canino" vale da solo il prezzo del biglietto). Tecnicamente, la pellicola stupisce ed esalta, anche se in modo certamente diverso da un film Pixar o da una produzione di qualità giapponese. Più grezzo, più imperfetto ma, forse, più umano e credibile, ogni personaggio che popola l'universo di Wallace e Gromit è dotato di un'aura particolare, che lo rende unico e speciale. Wallace & Gromit: la maledizione del coniglio mannaro è un concentrato di umorismo, divertimento, e intelligenza come raramente se ne vedono al cinema, immediato per i più piccoli, che potranno divertirsi con le gag visuali presenti nel film e godibilissimo per i grandi, che apprezzeranno le tante citazioni (ottime quelle "horror", peccato per l'inflazionato Matrix) ed il fine umorismo "britannico", presente nella pellicola. Curiosità: nella versione originale prestano la loro voce Ralph Fiennes (Victor) e Helena Bonham Carter (Lady Tottington).

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
WALLACE & GROMIT - LA MALEDIZIONE DEL CONIGLIO MANNARO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 23 marzo 2009
il critico

un ottimo film e capisco ai creatori che hanno fatto un lavoraccio da non crederci e anche un ottima pazienza (se fossi per me avrei distrutto tutto lo studio e sarei andato in un altro set) un film da vedere,belle le musiche,bella anche la fotografia e anche diciamo un film che è diciamo un giallo perchè non si sa chi o che cosa sia il coniglio mannaro non l'ho dico perchè nn farei che rovinare una [...] Vai alla recensione »

domenica 20 marzo 2011
Lady Libro

Questo è uno dei più bei film d'animazione che io abbia mai visto! Bello esattamente come i cartoni dei due indimenticabili eroi di plastilina (e forse anche di più!). La storia è stupenda, divertente, originale e assolutamente ricca di risate e colpi di scena. Le varie citazioni cinematografiche presenti nel film sono una trovata veramente geniale! Wallace e Gromit [...] Vai alla recensione »

martedì 25 giugno 2013
Giorg99

Bel cartone, l' oscar se lo è davvero meritato, all' inizio la grafica non la trovavo "bella" ma l' ho apprezzata nel corso del film. Mi è piaciuto come mi è piaciuto Galline in fuga, e specialmente  Pirati Briganti da strapazzo ove a parer mio meritava l' oscar e spacialmenete d' esser visto. 

sabato 24 settembre 2011
tiamaster

ero andato al cinema di mala voglia,perchè un mio amico me l'aveva proposto e invece sono rimasto piuttosto soddisatto,non è magari un super capolavoro stile "pixar" ma è comunque realizzato e personaggi con più spessore,e un bel film e i mezzi con cui è fatto che non saranno come ho detto sopra "stile pixar" è atto veramente bene,carino. [...] Vai alla recensione »

Frasi
Tutto quello che volete sapere è scritto in questo libro....-
Wrestling per suore?
Dialogo tra Victor Quartermaine (voce nella versione originale) (Ralph Fiennes) - Reverendo Clement Hedges (voce nella versione originale) (Nicholas Smith)
dal film Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro - a cura di Cecilia
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Fulvia Caprara
La Stampa

Un inventore che va pazzo per il formaggio e un cane sapiente abituato a tirarlo fuori dai pasticci. Ma stavolta l’affare è serio. Nel primo lungometraggio per il grande schermo interpretato da Wallace e Gromit, la premiatissima coppia in plastilina creata negli studi della Aardman, la minaccia è incombente e spaventosa. Un enorme coniglio mannaro assedia la «Fiera dell’Ortaggio gigante» e, quando [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Qualcuno ha lamentato che l’Oscar al miglior cartoon non sia andato all’intringante Castello errante di Miyazaki o al poetico Inventore di macchinari di dubbia utilità, Wallace ha realizzato un «aspira conigli» per neutralizzare quei ghiottoni di zucche e carote in vista della Fiera dell’Ortaggio Gigante. Si tratta di un appuntamento annuale attesissimo nella piccola comunità rurale in cui Wallace [...] Vai alla recensione »

Thomas Martinelli
Il Manifesto

Sveglia con maxi-ditone pressante contro il materasso e altre diavolerie meccaniche degne di Tempi moderni e di Ratatplan. Così inizia la giornata avventurosa affrontata con flemma britannico della strana coppia in plastilina Wallace e Gromit. Tranquillo ottimista dalla bocca larga e appassionato di formaggio l'uno, cane silenzioso e perspicace con la soluzione pronta per ogni problema l'altro, formano [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Nick Park compirà 48 anni il 6 dicembre ma ha già tre premi Oscar sullo scaffale che fra pochi giorni potrebbero diventare quattro se Wallace & Gromit - La maledizione del coniglio mannaro dovesse vincere di nuovo. Personalmente non teniamo in gran conto gli Academy Award: la storia delle statuette è costellata di troppe scelte scellerate per dar loro un valore.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Difficilmente Wallace & Gromit e la maledizione del coniglio mannaro la spunterà ai prossimi Oscar, dove è in lizza con due colossi come La sposa cadavere e Il castello errante di Howl. Ciò non toglie che sia delizioso, buffo e genialoide come lo è stato, a suo tempo Galline in fuga, l'altro film d'animazione con plastilina realizzato dallo Studio Aardman.

Marco Consoli
Ciak

Ho avuto una grande idea!» spiega Wallace a Gromit. «Pensi che funzionerà?». E il cane, sconsolato di fronte all’ennesimo marchingegno dell’inventore, scuote la testa. È una delle tipiche situazioni in cui viene a trovarsi il duo creato da Nick Park: un esilarante ribaltamento di ruoli, in cui è l’animale a tirare fuori dai guai il padrone. Accade anche qui, dove si impegnano a proteggere gli ortaggi [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

L'umano Wallace, goloso di formaggio, e il suo fido e intelligente cane Gromit sono due acchiappaconigli selvatici, abili a estirpare gli insaziabili animaletti che distruggono i raccolti. Sono i personaggi animati protagonisti di Wallace & Gromit - La maledizione del Coniglio Mannaro, vincitore dell'Oscar come miglior film d'animazione, diretto da Nick Park e Steve Box, già autori di Galline in fuga. [...] Vai alla recensione »

Emanuela Martini
Film TV

Un balzo all’indietro, dritti nella “old England” che, negli anni '40, le commedie della ealing amavano e sbeffeggiavano. C’è un quartiere, con le sue botteghine agghindate tutte in fila, le case con gli orti e i giardinetti, la chiesa con il cimitero antistante, la bella villa padronale con il giardino e la serra. C’è il bobby che sorveglia la pace locale, il pastore eccentrico che coltiva ortaggi [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Per la gioia dei superstiziosi, la maledizione del coniglio mannaro esiste davvero. Nella britannica isola di Portland, Dorset, le autorità locali hanno vietato i manifesti del film. Colpa della parola “coniglio”, bandita da un centinaio d’anni perché porta male: le bestiole scavano cunicoli danneggiando la pietra calcarea, principale risorsa del luogo, e fanno fuggire all’istante gli operai.

Marco Giovannini
Ciak

È stato presentato come il primo grande “horror vegetariano”. E subito l’immancabile topo di cineteca ha protestato che così facendo si dimenticava l’immortale The Attack of the Killer Tomatoes, uno di quei b-movie talmente ridicolo da avere ormai raggiunto i contorni del sublime, come le pellicole di Ed Wood (regista omaggiato da Burton). E c’è stato bisogno di regolare rettifica: Wallace and Gromit [...] Vai alla recensione »

Elena Porcelli
Panorama

È la plastilina la vera materia di cui sono fatti i sogni. La prova? Il film Wallace & Gromit. La maledizione del coniglio mannaro, ultimo capolavoro di Nick Park e Steve Box, tra i creatori di Galline in fuga. Anzi, per la precisione i sogni sono fatti di Aard-mix, una pasta modellabile particolarmente adatta alla manipolazione, inventata dalla Aardman animations di Bristol per dar vita ai suoi personaggi, [...] Vai alla recensione »

Maurizio Cabona
Il Giornale

Sono belli certi piccoli film inglesi. Ma se ne accorgono anche alcuni affaristi di Hollywood, che prendono i personaggi inglesi e li adattano alla loro logica, che credono globalizzata e buona per tutti. È capitato anche a Wallace & Gromit, manipolati dalla Dreamworks secondo l'ideologia di Shark Tale, fino a distillare Wallace & Gromit. La maledizione del coniglio mannaro di Nick Park e Steve Box. [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
Vanity Fair

Wallace (l’umano) e Gromit (il cane) hanno personalità agli antipodi: il primo è un sognatore, ghiotto di formaggio, che si diletta d’invenzioni; l’altro, un tipo taciturno e pragmatico. Hanno in comune una sola cosa: l’essere fatti di plastilina. Già protagonista di tre cortometraggi di culto (due dei quali premiati con l’Oscar), la coppia debutta nel «lungo» con Wallace & Gromit - La maledizione [...] Vai alla recensione »

Emanuela Martini
Film TV

Nick Park lo definisce “il primo horror vegetariano del mondo”. Infatti, il mostro mutante che terrorizza il tranquillo quartiere inglese nel quale sta per svolgersi l’annuale Fiera dell’Ortaggio Gigante è un coniglio. Anzi un Coniglio Mannaro che di notte, al sorgere della luna, devasta le serre e gli orti nei quali gli abitanti allevano, nutrono e coccolano zucche, carote, melanzane, pomodori di [...] Vai alla recensione »

Luca Raffaelli
XL

dell’apertura della busta che decreta il. vincitore, accanto a Nick Park, un giovane, timido inglese che di corti nominati ne aveva ben due, ed entrambi realizzati con la plastilina: Creature Comforts e A Grand Day Out. Il primo era un reportage fra gli animali di uno zoo. Il secondo raccontava il viaggio sulla luna di uno stravagante signore inglese appassionato di invenzioni bislacche, Wallace, e [...] Vai alla recensione »

Arianna Finos
Il Venerdì di Repubblica

Bristol. Il cuore della stop-motion britannica batte all’interno di un anonimo capannone alla periferia industriale di Bristol, duecento chilometri da Londra, L'impatto esterno è un po’ deludente, ma basta entrare nell’atrio minuscolo per lasciarsi alle spalle l’aria grigia di pioggia e ritrovarsi in un pianeta colorato, fantastico, divertente. Questa è la sede della storica Aardman Animation, 250 [...] Vai alla recensione »

Massimo Rota
Rolling Stone

Gli irresistibili Wallace e Gromit, l’inventore picchiatello fissato con il formaggio e il suo cane assistente e muto consigliere, hanno una brutta gatta da pelare. Devono vegliare con la loro ditta, la Anti-pesto, sugli orti dell’ambita Grande Fiera dell’Ortaggio. Tutto normale, fino a quando, in una notte di luna piena, compare un gigantesco coniglio mannaro che fa strage.

winner
miglior film d'anim.
Premio Oscar
2005
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati