The Ring 2

Film 2005 | Horror +13

Regia di Hideo Nakata. Un film con Naomi Watts, Simon Baker, David Dorfman, Emily VanCamp, Sissy Spacek, Ryan Merriman. Cast completo Titolo originale: The ring two. Genere Horror - USA, 2005, Uscita cinema venerdì 8 aprile 2005Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,37 su 75 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Ring 2 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Gli stereotipi del genere non mancano, ma horror giapponese di cultura pop dai mille elementi, ha una atmosfera cupa e livida, di stampo tipicamente statunitense, e un'iconografia che ne fanno un film inquietante. In Italia al Box Office The Ring 2 ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 5,2 milioni di euro e 2,1 milioni di euro nel primo weekend.

The Ring 2 è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,37/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,10
CONSIGLIATO NÌ
Niente salti sulla sedia né sangue a litri per questo cupo J horror.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

"Devi guardarlo ora!" Questa frase ripetuta più volte all'inizio del secondo capitolo della saga del cerchio (aspettiamoci altri capitoli), potrebbe essere un perfetto slogan pubblicitario per lanciare il film anglo-nipponico che ha sbancato i botteghini statunitensi nei primi giorni d'uscita. Fin dall'inizio, le sorprese non mancano, e la visione concatenata del videotape di "The ring" scompare dalla storia nelle prime sequenze, creando nello spettatore una curiosità insolita. Come andrà avanti il Film? "The ring 2" ha origine nuovamente dalla videocassetta, ma è il soggetto del filmato ad essere protagonista (ecco ancora la concentricità). Samara, la bambina abbandonata del video, perseguita Rachel Keller madre del piccolo Aidan e li insegue nella realtà e nella mente. L'unica via di scampo è ricostruire la vita di Samara per affrontarla direttamente prima che l'orrore mortale colpisca definitivamente La circolarità, Hideo Nakata, già regista della versione giapponese, non la perde completamente e la recupera nei dettagli e in inquadrature apparentemente senza significato. Il riflusso continuo delle onde del mare, l'occhio dell'alce, il pozzo, sono segni della presenza del cerchio, come se questo si allargasse alla quotidianità. E così la bambina nel gioco televisivo dentro-fuori confonde verità e finzione, presente e passato, realtà e sogno. Gli stereotipi del genere non mancano, ma questo J-horror (horror giapponese di cultura pop) dai mille elementi, ha una atmosfera cupa e livida, di stampo tipicamente statunitense, e un'iconografia nipponica (la sequenza del pozzo), che ne fanno un film inquietante. Niente salti sulla sedia, niente sangue a litri, solo una continua malsana sensazione che qualcuno ci stia osservando dallo schermo.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
THE RING 2
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99 €7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 6 giugno 2009
Fluturnenia

E' lento si ma non è vero che ogni 5 minuti c'è un colpo di scena, come qualcuno sostiene. Ci sono pecche nella trama che si fanno notare ma non disturbano. L'idea della TV usata a mò di traforo del Monte Bianco effettivamente è vetusta e nemmeno troppo accattivante. Il finale è davvero assai poco credibile. Detto così devo sembrare uno dei tanti detrattori dei remake filo jappo e compagnia varia. Vai alla recensione »

venerdì 23 luglio 2010
Tremors_93

The Ring 2 è un sequel riuscito bene e che tiene a sufficienza la suspance; ovviamente non potrà mai eguagliare il primo, ma il regista ha saputo fare bene il suo lavoro!

venerdì 12 giugno 2009
Bandy

Non è male,però il primo era molto meglio,più pauroso

lunedì 21 febbraio 2011
DarkEnry

L'ho visto ieri pomeriggio e devo dire che per me non è per niete deludente come hanno detto alcuni. Non capisco veramente che cosa ci sia che non vada in questo film. Primo: non è vero che ci sono scene di paurose ogni secondo. Secondo: l'ansia che dà questo film non sarà uguale a quella del primo, ma ti lascia sempre col fiato sospeso.

sabato 6 giugno 2009
Fluturnenia

Vorrei porre una domanda a tutti quelli che, con dogmatica dottrina e accademica arroganza, s'ingarbugliano nella dialettica affannandosi a sparare parole al vetriolo contro tutte le pellicole che fanno il verso al made in Japan & co. Se l'idea vetusta della diabolica tv fosse stata consumata tra facce color pannocchia e dagli occhi a mandorla, piuttosto che bionde dalle forme sinuose e le labbra carnose, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 aprile 2009
damned soul

bello veramente

martedì 7 ottobre 2014
CinemaLove

Di una noia mortale dal primo all'ultimo secondo, da salvare le scene in cui il figlio della Watts viene attaccato da Samara. Per il resto una sceneggiatura immobile e senza spicco, l'inizio prometteva ben altro

martedì 8 gennaio 2013
alexcross

non è certo un horror che si distingue per le immagini cruenti, ma piuttosto per la capacità di attrarre l'attenzione dello spettatore che si trova spesso a vivere momenti di tensione e di inquietudine. la trama del film è abbastanza complessa e di difficile comprensione per chi non ha visto il prequel. apprezzabile soprattutto la scena che vede il malefizio incarnarsi nel [...] Vai alla recensione »

martedì 19 luglio 2011
Mr. Andrew The Photographer

Il sequel del primo film The Ring, prodotto da Hideo Nakata, è una ripetizione del precedente. Le scene girano sempre intorno a quella bambina che esce dal televisore. Comunque la tensione si fa sentire, sopratutto dall'atmosfera di silenzio che c'è in molti pezzi. L'idea della storia è banale e semplice. Tuttavia rimane un opera sufficente che non raggiunge assolutamente il livello più alto della [...] Vai alla recensione »

sabato 19 settembre 2009
Charlotte_ALice

E' un bel film, ma rispetto al primo film l'ho trovato vuoto per molti aspetti. La scena dei cervi è davvero bella, ottima la fotografia del film. Si basa molto su tematiche psicologiche, come la paura per la perdita di un figlio, la depressione postpartum e altro, e sono loro a far da padrone nel film. Da vedere.

martedì 25 agosto 2009
ThERinG//(O)

Sicuramente non riuscirà mai a eguagliare il primo film, anche se è di poco inferiore, ma anche questo come sequel mi è molto piaciuto, con regia e fotografia fatta bene. La cosa importante è che ci sono più scene di paura che nell'altro. E non dimentichiamoci della musica del grande Hans Zimmer, che non mi deluderà mai.

Frasi
Ti ho trovata
Samara (Daveigh Chase)
dal film The Ring 2 - a cura di SuperEnrico95
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Marco Giovannini
Panorama

È contemporaneamente un seguel e un remake, ma è anche un film originale. Impossibile? No, perché non esiste questo aggettivo nel mondo di The Ring, la serie horror giapponese che ha afferrato per la gola gli adolescenti del mondo intero e non ha nessuna intenzione di mollare la presa. Ring two (uscita italiana l’8 aprile, quando negli Usa dovrebbe aver quasi raggiunto la fatidica soglia dei 100 milioni [...] Vai alla recensione »

Arianna Finos
Il Venerdì di Repubblica

Il Japan horror ha incarnato lui: Hideo Nakata, 44 anni, sorridente e paffuto maestro del brivido giapponese. È il padre di Ringu, ovvero il film di paura che è stato il più consistente incasso di tutti i tempi e ha generato il remake americano The Ring, che ha guadagnato 130 milioni di dollari negli USA e 10 milioni di euro in Italia. Non è un caso che gli americani abbiamo chiamato proprio lui per [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Se con The Grudge si era toccato il fondo, con The Ring 2 si è presa una pala e si è scavata la fossa al filone dell’horror orientale d’atmosfera, qui rifatto a Hollywood da Hideo Nakata, il regista giapponese dei primi due Ringu originali. Tornano mammina coraggio Naomi Watts, il figlioletto noioso e Samara (in originale Sadako), lo spettro con i capelli al posto del volto incavolato nero perché ammazzato [...] Vai alla recensione »

Pier Maria Bocchi
Film TV

Samara è tornata. Ma non fa più paura a nessuno. Anzi, The Ring 2, auto-remake-sequel hollywoodiano di Ringu 2 firmato dallo stesso regista Nakata, spaventa perché tedia. Cosa è successo, all’ottimo regista di Ringu e Dark Wate,? Come Takashi Shimizu, che remakizza con capitali americani il suo The Grudge, così Nakata è stato globalizzato e cancellato.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Quella della televisione come sorgente di terrore e morte non è davvero un'idea originale, ma nel 2002 «The Ring», dove chi guardava un misterioso video era condannato a perire orribilmente a meno che entro una settimana non riuscisse a passare il testimone a un altro malcapitato, aveva conquistato le platee internazionali. Sulla scia di quel successo arriva ora l'inevitabile numero due, firmato stavolta [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati