The Ring

Film 2002 | Horror +13 110 min.

Regia di Gore Verbinski. Un film con Naomi Watts, Brian Cox, Martin Henderson, David Dorfman, Jane Alexander (I), Lindsay Frost. Cast completo Genere Horror - USA, 2002, durata 110 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,27 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Ring tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Argomenti:  Ring - La saga americana Sadako/Samara

Il remake di un fortunato horror giapponese, diventato un a suo tempo un cult in patria: una leggenda metropolitana parla di una misteriosa videocassetta, contenente scene terrificanti. Al Box Office Usa The Ring ha incassato 129 milioni di dollari .

The Ring è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,27/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,66
CONSIGLIATO SÌ
Remake di un fortunato horror giapponese.
Recensione di Davide Verazzani
Recensione di Davide Verazzani

Quattro adolescenti muoiono, in luoghi diversi ma alla medesima ora, in circostanze strane. Rachel, zia di una delle vittime, su richiesta della sorella indaga sul mistero, e viene così a scoprire che esiste una videocassetta che, a sette giorni esatti dalla sua visione, porta ad una morte orribile chi la guarda. Nel tentativo di dipanare l'intricata matassa, coinvolge nelle indagini anche il piccolo figlio Aidan e l'ex fidanzato. Il mistero è davvero sconvolgente, ma quando la vicenda sembra avviata a felice conclusione, Aidan, che è sensitivo ed è in contatto telepatico con l'entità che si nasconde dietro la videocassetta, le fa capire che manca ancora un ultimo tassello, fondamentale, per chiudere il cerchio.
Riprendendo fedelmente l'omonima pellicola che in Giappone fece scalpore nel 1998, Verbinski costruisce una pellicola avvincente e coinvolgente. Nonostante le citazioni esplicite e ridondanti a Scream e Il sesto senso, e qualche vuoto di sceneggiatura, il crescendo drammatico, con il giustapporsi di scene clou che non rallentano mai la tensione, e le interpretazioni convincenti (soprattutto la Watts, che si ripete ai massimi livelli dopo Mulholland Drive) rendono questo film un possibile piccolo classico dell'horror.
Presto nelle sale il seguito, The Ring 2, diretto da Hideo Nakata, regista della versione giapponese.

Sei d'accordo con Davide Verazzani?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Scritto da Ehren Kruger, ispirato al romanzo Ring di Koji Suzuki da cui fu tratto Ringu (1998) di H. Nakata. A Seattle gira una videocassetta con immagini enigmatiche e paurose. Chi la vede, riceve una telefonata: morirai tra sette giorni. Macabra leggenda metropolitana? La giornalista Rachel la guarda (a sua insaputa la guarda anche il suo figlioletto) e, aiutata dall'amico Noah esperto in videoelettronica, indaga. Hanno sette giorni per risolvere il mistero. Sotto l'egida della Dreamworks, i produttori Walter F. Parkes e Laurie MacDonald hanno riunito un'agguerrita squadra di esecutori/collaboratori (luci e colori di Bojan Bazelli, lo scenografo Rom Duffield, il grande Rick Baker ai trucchi, una cinquantina di esperti in effetti speciali). Pur mantenendo a livello figurativo componenti esotiche e asiatiche, hanno accomodato il racconto nelle categorie riconosciute da Hollywood (un po' di psicologia e qualche spiegazione in più). Almeno nella 1ª ora paura e angoscia sono palpabili, lasciando il posto gradatamente alla ridondanza dei segni, all'eccesso dell'horror rozzo, alla violenza del "troppo visibile".

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
THE RING
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 4 luglio 2011
Cenox

Remake riuscitissimo di uno dei migliori horror giapponesi. Bisogna affermare innanzitutto il fatto che per considerare se un horror merita di essere classificato sotto questa categoria deve spaventare e questo film ci riesce degnamente. Questo film narra le vicende di persone che dopo aver visto una fantomatica cassetta, muoiono in circostanze misteriose dopo 7 giorni; quando la cassetta verrà [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 marzo 2013
Fedson

Basandosi sul romanzo "Ring" di Koji Suzuki, Verbinski dà il via libera ad un horror di grande stile, ben girato e ben interpretato, per niente banale ed avvincente. La trama gira attorno la morte di alcuni adolescenti, tra cui la nipote di Rachel Keller (Naomi Watts), che comincerà ad indagare sul mistero, scoprendo che esiste una videocassetta che, una volta vista, porta ad [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 novembre 2020
carloalberto

Pellicola che nelle attese sarebbe dovuta essere un horror ed invece si rivela un thriller paranormale con poca suspense e, peraltro, limitata ad una manciata di fotogrammi. Come di solito accade in questo genere di film la parte più inquietante è quella interpretata dall’attore bambino. L’altra bambina, lo spettro malvagio, che il remake americano mutua dall’originale [...] Vai alla recensione »

mercoledì 5 novembre 2014
jacopo b98

 A Seattle la giornalista Rachel (Watts) si mette alla ricerca della causa della morte di sua nipote (Tamblyn) e scopre che la ragazza, sette giorni prima di morire, era stata in una baita in montagna con degli amici e aveva guardato una videocassetta maledetta che provoca la morte di chi la guarda. Rachel si reca alla baita e guarda la videocassetta.

martedì 21 agosto 2012
Paolo Salvaro

Sarà perchè ho visto questo film solo poco più di un anno fa,  quando di anni ne avevo venti,  e non quando il  "fenomeno"   The Ring si era diffuso tra i miei coetanei facendolo diventare un vero e proprio cult del film horror  ....    ma The Ring mi ha deluso su tutta la linea!    Non sono un recensitore professionista, [...] Vai alla recensione »

domenica 19 settembre 2010
Alex41

Il film giapponese da davvero paura. Questo remake dalla scena iniziale promette molto bene, ma poi cala lentamente come un bicchiere quando cade dal tavolo fino a frantumarsi, e al finale ti viene voglia di dire: "ho speso un'ora e mezza della mia vita a guardare questo inutile film". Ovviamente mi riferisco a questo remake: con l'arrivo della bravissima Naomi Watts, il film passa [...] Vai alla recensione »

martedì 18 gennaio 2011
DarkEnry

Bellissimo!! Non ho niet'altro da dire! L'ansia che da questo film è incredibile. Io non sono un fan dell'horror, ma questo film è uno di quei pochi che mi ha veramente colpito

lunedì 9 gennaio 2012
Luca Gigli

Ecco un' altra pellicola che ha inciso profondamente la storia del cinema-horror. Lo vidi (la prima volta) al cinema nel 2002. Trattasi in realtà del remake di un famosissimo (tra gli appassionati) film giapponese del '98 intitolato "Ringu", per la regia del grande (genio) Hideo Nakata. Questa ne è la versione pensata per l' Occidente, con lauto budget e affidata [...] Vai alla recensione »

mercoledì 29 aprile 2009
damned soul

merita veramente

mercoledì 3 ottobre 2012
Lalli

io l ho visto al computer e sicuramente perde molto...ma nn mi ha proprio convinto...l'ho trovato mooolto datato nonostante abbia "solo" dieci anni...cmq convincenti gli attori, inquietante il bambino...guarderò presto il 2.

venerdì 23 luglio 2010
Tremors_93

Premetto che questo è stato il film che ha segnato il mio passaggio dai film  della Disney a quelli dell'orrore, e che la prima volta che l'ho visto ho avuto gli incubi per tre giorni XD! Dopotutto avevo 12 anni... Comunque, anche se la prima volta è sempre la meglio, nonostante l'abbia rivisto 300 volte mi inquieta sempre.

sabato 19 settembre 2009
Charlotte_ALice

L'ho visto anni fa, e devo dire che mi è piaciuto parecchio. Ritmo angosciante al punto giusto, le scene non sono mai previste, il sangue e i morti sono ben distribuiti. Bello davvero, nonostante sia un remake. Naomi Watts è ottima nella parte di giornalista e ragazza-madre al limite dell'orrore.

giovedì 16 novembre 2017
xxx

Dire che questo film è brutto è fargli un complimento.

giovedì 27 giugno 2013
Marco Rocket

Film nello standard (scadente) dei film horror a cui siamo abituati negli ultimi 10 anni...decisamente sopravvalutato!!!

giovedì 7 giugno 2012
ciccio benzina

film che sa di gia visto e rivisto .

giovedì 7 giugno 2012
ciccio benzina

bella l'idea iniziale ma non basta

martedì 30 giugno 2009
lupita

mia cugina l' ha visto a 13 anni adesso ha 36 anni quando l'ha visto ha avuto incubi e 1 collega di mia madre era andata in ufficio ke aveva paura io stò girando tutti i videonoleggi di dvd ma nn lo trovo mai quindi stò aspettando di poterlo vedere

lunedì 26 settembre 2011
tiamaster

credetimi se vi dico che questo è IL MIGLIOR HORROR DEGLI ULTIMI 10 ANNI (so che prima dicevo che era screm,ma mi sono sbagliato,anche perchè l'ho visto dopo).se siete deboli di cuore o fifoni vi raccomando vivamente di non vederlo perchè questo film è un vero horror,un cocktail di concentrato di paura,tensione e terrore,il film è molto avvincente,coinvolgente,trascina [...] Vai alla recensione »

mercoledì 13 febbraio 2013
SugarK

È il film horror peggiore che abbia mai visto, dal punto di vista che è troppo strano per essere inquietante.

domenica 29 marzo 2009
gagaqwerty

non lo rivedro mai piu.

Frasi
Non vuoi fare del male a nessuno...
Però lo faccio e mi dispiace...questa cosa non finirà...
Una frase di Samara Morgan (Daveigh Chase)
dal film The Ring - a cura di Jane
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Luca Barnabé
Ciak

Vedi il videotape e poi muori. Le premesse non sono, letteralmente, tra le migliori. Soprattutto se a dirigere il potenziale ennesimo teen horror americano è il regista del fallimentare The Mexican (2000), Gore Verbinski. Eppure il remake Usa, targato Dreamworks, del nipponico Ringu (1998) di Hideo Nakata, all'origine di una saga supercult in patria, di prevedibile e piatto ha solo la prima sequenza: [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Fantasmi giapponesi si aggirano per Hollywood. Mentre sono in fase preparatoria diversi remake americani di horror di produzione nipponica (a uno sta lavorando il maestro del genere Wes Craven), fa da apripista all'ondata The Ring, rifacimento di un cult-movie per pochi intimi diretto da Hideo Nakata. Il soggetto riguarda una videocassetta assassina (no, non si tratta di un film natalizio con Boldi [...] Vai alla recensione »

Pier Maria Bocchi
Film TV

Lo sceneggiatore Ehren Kruegen è riuscito in quel compito difficilissimo che dovrebbe essere la meta principale di ogni remake che si rispetti: l’adattamento, Perché se è vero che il Ring americano è molto simile a quello giapponese (alla base, sempre il romanzo di Suzuki Koji), è nel contempo anche diversissimo, al di là delle vere e proprie aggiunte o sottrazioni.

Valerio Guslandi
Panorama

Negli Stati Uniti, solo nel primo weekend, ha incassato 15 milioni di dollari, E ha tenuto col fiato sospeso migliaia di spettatori usando tre semplici oggetti: un televisore, un videoregistratore e un telefono. Oggetti normali, trasformati negli strumenti di un incubo sottile, spietato e senza scampo, in un film che è diventato in brevissimo tempo un cult, ha inaugurato il filone degli horror psicologici [...] Vai alla recensione »

Tutti i film dedicati al personaggio di Samara.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati