Sabato, domenica e lunedì

Film 2005 | Commedia 135 min.

Regia di Paolo Sorrentino. Un film con Anna Bonaiuto, Alessandra D'elia, Toni Servillo, Roberto De Francesco, Enrico Iannello, Gigio Morra. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2005, durata 135 minuti.

Condividi

Aggiungi Sabato, domenica e lunedì tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Da una pièce in tre atti (1959) di Eduardo De Filippo. Ambientata in una Napoli borghese alla vigilia del boom economico, è la tragicommedia domestica di una grande famiglia in cui convivono 3 generazioni. Definita per scherzo "una tragedia del ragù" (che è il pretesto di un dramma di gelosia tra Rosa e Peppino), la messa in scena al Teatro Mercadante di Napoli (2003) di Servillo, che curò anche le scene, è filmata da Sorrentino come fosse un film con 3 telecamere, più una cinepresa sul palco con cui fa il campo e il controcampo, rispettando scrupolosamente la regia di Servillo. Per 2 atti Peppino, roso da una gelosia ingiustificata, è in disparte con poche battute da dire, ma nel 3° atto lo scontro con Rosa diventa una sequenza memorabile: non è facile distinguere tra teatro e cinema perché recitano tutti con il corpo, ma anche con gli sguardi in primo piano. Fotografia: Mario Amura, Pasquale Mari. Prodotto da Teatri Uniti, RAI2 palcoscenico, Rai Trade, Teatro Stabile dell'Umbria.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 28 marzo 2014
Onufrio

Famosa opera  di Eduardo De Filippo, per la regia teatrale di Toni Servillo e la regia televisiva di Paolo Sorrentino, ambientato in un teatro vuoto va in scena il dramma della gelosia che ha come protagonista lo stesso Toni Servillo, accompagnato da un cast all'altezza della situazione, con delle riprese fatte dal palco stesso, visto cioè con gli occhi degli attori e no con quelli [...] Vai alla recensione »

giovedì 28 gennaio 2016
Barolo

E' l'ennesima trasposizione cinematografica della grande opera di Edoardo,non la migliore, a mio modesto avviso,pur essendo grande l'interpretazione di Servillo,all'altezza come sempre, non è adeguatamente servito da comprimari a livello.Buonaiuto di solito brava,è in quest'occasione poco convincente.La versione della Wertmuller era più spumeggiante,questa mi [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati