The Faculty

Film 1998 | Horror 90 min.

Regia di Robert Rodriguez. Un film con Laura Harris, Clea Duvall, Jordana Brewster, Josh Hartnett, Salma Hayek, Bebe Neuwirth. Cast completo Titolo originale: The Faculty. Genere Horror - USA, 1998, durata 90 minuti. - MYmonetro 2,00 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Faculty tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

La Herrington High School dell'Ohio, una piccola cittadina americana, non è proprio una scuola modello. Gli studenti sono arroganti e violenti. Al Box Office Usa The Faculty ha incassato 40,1 milioni di dollari .

The Faculty è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,00/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 1,50
CONSIGLIATO NÌ
Un viaggio nella storia del cinema di fantascienza.
Recensione di Simona Pellino
Recensione di Simona Pellino

La Herrington High School dell'Ohio, una piccola cittadina americana, non è proprio una scuola modello. Gli studenti sono arroganti e violenti, gli insegnanti sono annoiati ed incompetenti e c'è persino chi spaccia droga all'interno dell'Istituto. Il ritrovamento di uno strano organismo nel campo da football della scuola segna l'inizio di una serie di cambiamenti. Tutti si comportano diversamente, ma nessuno ha sospetti, finché gli studenti, Casey e Delilah, non vedono due insegnanti aggredire l'infermiera della scuola e scoprono il cadavere di una vecchia professoressa. Ormai certi che i loro insegnanti siano posseduti dagli alieni, i due giovani chiedono aiuto ad altri ragazzi. Dopo aver scoperto che la droga può uccidere gli extraterrestri, cinque sopravvissuti decidono di lottare per salvare la propria vita e quella degli altri esseri umani infetti. Ma per vincere questa guerra, dovranno scoprire chi è l'alieno regina a capo dell'invasione. L'alieno come altro da sé. The Faculty è un horror fantascientifico, ricco di citazioni cinefile, scarno di effetti speciali (se si escludono le apparizioni dell'extraterrestre, sullo stile dell'Alien di Ridley Scott) e dotato di un ritmo travolgente, grazie a una suspense abilmente costruita e ad un felice alternarsi di colpi di scena.

Sei d'accordo con Simona Pellino?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Gli allievi della squallida High Herrington School nell'Ohio scoprono che un contagio alieno - personificato in un vischioso e dentato parassita dai rossi tentacoli - si sta impadronendo degli insegnanti che vogliono mutarli in schiavi robotizzati. I pochi resistenti all'epidemia conformista lottano con un'arma efficace: le droghe pesanti, specialmente cocaina. Scritto da Kevin Williamson ( Scream ), è un eversivo horror per adolescenti, autoreferenziale e cinefilo (il modello è L'invasione degli ultracorpi ) che il texano Rodriguez - responsabile anche del montaggio - dirige con sfacciataggine briosa, sorretto da effetti speciali di rozza efficacia. Adeguata colonna musicale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Nascosti in uno sgabuzzino adiacente alla sala dei professori, Casey (Wood) e Delilah (Brewster), due giovani che frequentano la scuola superiore di Harrington High, piccola cittadina dell'Ohio, assistono sbigottiti a quello che sembra un omicidio. Di lì a poco, però, l'insegnante "assassinata" da due colleghi ricompare in piena forma, anche se manifesta gli stessi atteggiamenti scostanti e misteriosi degli altri docenti. In breve i due ragazzi, cui si aggiungono Stokes (DuVall), Zeke (Hartnett), Stan (Rosado), e la nuova arrivata Marybeth (Harris), si convincono che le strane larve sconosciute, da poco apparse qua e là nel campus, e che l'acqua risveglia da una sorta di letargo, sono delle bio-entità aliene in grado di impadronirsi del corpo e della volontà degli esseri umani con cui vengono in contatto. Dopo il corpo insegnante, il sestetto assiste impotente alla rapida cattura dell'intera popolazione studentesca, e non riesce a convincere del pericolo nè i genitori, che sospettano fantasiosi trucchi per marinare le lezioni, nè la polizia, infettata appena entrata nell'istituto. Il caso viene in aiuto dei ragazzi quando scoprono che le "bombe" di Zeke, preoccupanti misture con pretese allucinogene che il genialoide studente fuori corso spaccia nella scuola, costituiscono un'arma micidiale contro gli invasori. In cerca della regina aliena che controlla tutte le larve, ed eliminata la quale ogni cosa e persona tornerà alla normalità (morti esclusi), i ragazzi cominciano a sospettare che l'introvabile avversaria si nasconda sorniona proprio all'interno del loro gruppo.
Girato in tempi recenti, The Faculty può apparire una goliardica ed originale rilettura di vecchi classici, ma mentre non sembra voler riproporre i discorsi ed i messaggi ormai anacronistici de L'invasione degli ultracorpi, lascia emergere qualche affinità tematica con Il terrore dalla sesta luna, anche se vira deciso verso problematiche giovanili (il college come microcosmo della società contemporanea, in cui alcuni prototipi di cittadini-studenti con problemi di incomunicabilità generazionale lottano contro l'omologazione in un sistema insensibile che vuole a tutti i costi fagocitarli). Il film, diretto con intelligente ironia e grande dispiego di effetti speciali, si avvale del notevole lavoro di sceneggiatori che dimostrano in più occasioni una confortante competenza nel genere (la ruvida Stokes, appassionata lettrice di Sf, afferma senza mezze misure che Jack Finney ha copiato Robert A. Heinlein). Ed in effetti gli alieni di questo Faculty sono assai più vicini ai "titani" di Heinlein che ai "baccelloni" di Finney: dialogano esplicitamente, per bocca delle loro vittime, con gli studenti ancora immuni, promuovendo con decisa, anche se malevola convinzione i valori dell'inevitabile possessione, foriera d'altro canto di tranquillità, di sicurezza, di uguaglianza. L'inaspettata vulnerabilità all'approssimativo allucinogeno fatto in casa da Zeke, il cui mortale effetto disidradante sui dominatori alieni li rivela di colpo, rimanda alla mostruosa "Cosa" che nel film di Carpenter veniva repentinamente smascherata con un mezzo altrettanto fortuito.Di ottimo livello il cast che annovera, accanto a collaudati interpreti come Piper Laurie (Carrie, lo sguardo di Satana), solidi comprimari come Robert Patrick (Terminator 2, X-Files in Tv), numerosi giovani emergenti: Clea DuVall (The Astronaut's Wife, Fantasmi da Marte, Ragazze Interrotte), Laura Harris (Habitat), Shawn Hatosy (L'uomo del giorno dopo), giovani che in alcuni casi sono divenuti nel breve volgere di pochi anni delle affermate star, come Salma Hayek (Wild Wild West), Famke Janssen (Deep Rising, X-Men), Josh Hartnett (Pearl Harbor), Elijah Wood (Amore per sempre, Deep Impact, Il Signore degli Anelli).Conosciuto anche con il titolo Feelers.©

THE FACULTY
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €Scopri
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 4 maggio 2010
Spalla

Meglio una società di ragazzi con tutti i suoi difetti e contraddizioni che una troppo perfetta ma monotona e composta da giovani simili a zombie. Strano come nel 1998 siano stati realizzati ben 3 film aventi questo tema portante: "Generazione Perfetta", "Quel Misterioso Amico di Mia Madre" e, appunto, "The Faculty". Quest'ultimo è probabilmente il migliore.

giovedì 5 novembre 2015
Barolo

Assolutamente in disaccordo con il critico, trovo veramente inguardabile questo pseudo-horror che non ha né capo ne coda.

lunedì 11 novembre 2013
toty bottalla

Quando hai finito la visione, ti rendi conto d'aver perso 90 minuti della tua vita, il film ha una trama banale, una sceneggiatura attenta solo a creare tensione inutile perchè prevedibile, i dialoghi sono stupidi ma almeno dinamici, per quanto riguarda l'impressionabilità, beh! credo che un episodio di scoopy-doo faccia più paura! Saluti.

lunedì 30 aprile 2012
el gato

Molto intelligente, vera"chicca", del fanta-grottesco. Credo, però, valga la pena sottolinearne la componente comica, di"distruzione(anzi de-costruzione) dei luoghi comuni": nulla è come appare, la "sciocca" si rivela geniale, gli imbranati sono in realtà "fuoco e fiamme".  Da vedere, per assaporarne ogni scena, che nasconde ciò [...] Vai alla recensione »

lunedì 30 aprile 2012
el gato

Mi stupisce il fatto che pochi commentatori-critici-notisti abbiano colto il tratto distintivo del film, che è l'ironia, non senza qualche -invero fine-feconda scivolata nel comico. Nulla è come sembra, vanitas vanitatum vanitas, ma il tutto declinato con "cattiva"(verso i poteri di ogni sorta)ironia, senza prendere sul serio i progetti di inculturazione e socializzazione [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Prova questa e dimmi se non è uno sballo!"
Casey (Elijah Wood)
dal film The Faculty - a cura di ClOuD
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Robert Rodriguez, il regista di El Mariachi e di Dal tramonto all'alba, è divertentissimo in The Faculty: si vede che come il suo amico e complice Quentin Tarantino ha capito che il tempo degli eccessi e dell'estrema violenza è passato. Il film, parodia di ogni horror d'ambiente scolastico da Nightmare a Scream, formalmente è del tutto convenzionale, sostanzialmente è sovversivo: gli adulti, professori [...] Vai alla recensione »

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati