MIB - Men in Black

Film 1997 | Fantastico +13 98 min.

Regia di Barry Sonnenfeld. Un film con Tommy Lee Jones, Will Smith, Linda Fiorentino, Vincent D'Onofrio, Rip Torn, Tony Shalhoub. Cast completo Genere Fantastico - USA, 1997, durata 98 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,95 su 4 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi MIB - Men in Black tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Sulla Terra arrivano extraterrestri di ogni tipo. Sul loro andirivieni sorvegliano discretamente i MIB (Men in Black). Quando però le cose non vanno p... Il film ha ottenuto 3 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 1 candidatura a Golden Globes, Al Box Office Usa MIB - Men in Black ha incassato 248 milioni di dollari .

MIB - Men in Black è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,95/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,45
CONSIGLIATO SÌ
Fantascienza e divertimento senza troppe ambizioni.

Sulla Terra arrivano extraterrestri di ogni tipo. Sul loro andirivieni sorvegliano discretamente i MIB (Men in Black). Quando però le cose non vanno più lisce e un contadino viene 'invaso' da un essere mostruoso, minacciando di distruggere il pianeta, due degli agenti entreranno in azione. Il risultato, dopo effetti speciali senza risparmio, è la salvezza della Terra. Gli spettatori possono divertirsi, purché non cerchino di trovare un senso a un'operazione di superficie, raffinata e 'colta' ma priva di anima.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dal 1963 gli extraterrestri sono tra noi: sbarcano clandestinamente, assumono sembianze umane e i più s'integrano pacificamente. Nessuno lo sa, tranne il governo degli USA che ha costituito una sezione speciale per il controllo dell'immigrazione. Ne fanno parte il bianco K (Jones) e il nero J (Smith) che danno la caccia a un malvagio scarafaggione alto tre metri infilatosi nel corpo di un contadino-camionista. Giocattolone della Columbia, fondato sulla vecchia miscela di buffo e repellente in cadenze esagitate di cinema d'azione, è una pirotecnica sagra di effetti speciali di metamorfosi, forniti dalla ILM (Industrial Light & Magic) di Lucas. Pur lontano dalla perfidia satirica di Mars Attacks! , ha il merito di non prendersi sul serio, puntando sul divertimento di minori e adulti in regressione infantile.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Gli alieni sono tra noi. Nascosti, travestiti, mimetizzati in cento modi, da tempo visitano e vivono sulla Terra, porto franco dello spazio, mescolandosi ad una umanità inconsapevole. Solo una segretissima agenzia governativa ne conosce la presenza e ne controlla attività e comportamenti, intervenendo quando necessario con i suoi inflessibili agenti, dotati di fantastiche attrezzature e di armi avveniristiche: i Men in Black. Arruolato dal veterano K (Tommy Lee Jones) il giovane J (Will Smith) inizia il suo stupefacente tirocinio proprio quando dallo spazio cala una orribile e malintenzionata blatta gigante, che dopo aver eliminato l'agricoltore Edward (Vincent D'Onofrio) ne indossa la pelle e si impossessa di una immensa fonte di energia, nota come "galassia", che un emigrante dell'impero Arquilliano ha trafugato, portandola con sè sulla Terra. Incalzati dall'ultimatum di un gigantesco incrociatore spaziale, che pretende la restituzione immediata del manufatto, pena la distruzione del pianeta, l'impassibile K e lo stralunato J inseguono il malvivente alieno, e dopo una serie infinita di tragicomiche avventure riescono ad averne ragione, con l'aiuto della bella dottoressa Laurel (Linda Fiorentino) che poi sostituirà K, deciso a tornare alla famiglia abbandonata tanti anni prima. Ritmo indiavolato e magnifici effetti speciali in un film diretto con mano sicura e sottile ironia dal bravo Barry Sonnenfeld. Uno spettacolo godibile e divertente, che nell'immagine finale della Via Lattea e degli altri universi-isola racchiusi in tante biglie trasparenti che una entità aliena raccoglie in un sacchetto dopo averci giocato, suggerisce una riflessione meno spensierata rispetto al tono della pellicola.
Nel 2002 è stato prodotto il sequel Men in Black II.©

MIB - MEN IN BLACK
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
NOW
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 6 ottobre 2010
markriv

James Edwards (Smith) è un giovane agente della polizia di New York che viene reclutato dall’agente K (Lee Jones) nei MIB, associazione ultrasegreta di cui neanche il governo conosce l’esistenza. I MIB hanno il compito di controllare e sorvegliare l’accesso e la permanenza di alieni nel pianeta Terra, che per la maggiorparte si trovano a Manhattan.

sabato 19 maggio 2012
ultimoboyscout

Il mix di generi funziona divinamente, il fantaction di Sonnenfeld è un tripudio di ritmo, divertimento, leggerezza e schifezze colorate spiaccicate ovunque. Certo le pecche non mancano, la sceneggiatura non è del tutto coerente ne si preoccupa di esserlo, ma sta di fatto che il film si lascia vedere con piacere e i due Agenti sono un vero spasso, glaciale e compassato l'uno, strabordante [...] Vai alla recensione »

lunedì 13 febbraio 2012
Dario85

Il miglior film mai fatto sugli alieni e sull'universo in generale

giovedì 11 novembre 2010
the man of steel

Un cult geniale

martedì 9 marzo 2010
ryan.gamer

3.00 è il minimo per MIB, la nascita della parodia fantascientifica è qui. Grande ILM, come sempre...

martedì 9 marzo 2010
ryan.gamer

...anche il lancio del grande Smith.

domenica 26 agosto 2018
Sellerone

Sembrano quelli della TECNOCASA ma in realtà si occupano di tutt'altro, non eccessivamente stereotipato, prende in giro diversi generi cinematografici, ottenendo un risultato sarcastico e divertente, gli attori principali son particolarmente calzanti e di qui un capolavoro ed un capostipite. Solo rivedendolo adesso ho scoperto che nientemeno Vincent D'Onofrio interpreta Edward l'agricolto [...] Vai alla recensione »

domenica 27 maggio 2012
harryrobby

Con 2 attori così non mi aspettavo niente di meno entusiasmante:film veloce e rilassante sull'onda di alieni e mostriciattoli,impossibile non farsi coinvolgere da MIB

lunedì 19 ottobre 2009
Oscar

Sicuramente l'idea è fantastica, e questo non viene messo in dubbio. Nella nostra società i MIB (men in black) agiscono per proteggere gli umani dagli alieni e viceversa. Ci sono però situazioni difficili: quando arriva una mega piattola sulla terra rischia di andare tutto in malora. Toccherà ai MIB a salvare l'umanità e altre galassie. Il film è basato sulla possibile esistenza degli uomini in nero, [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 giugno 2009
nickcastle91

Il mitico Men In Black, anche per me è così, l'ho visto al cinema, ero abbastanza piccolo, riguardandolo adesso, non era poi così mitico. Buona sicuramente la regia, il montaggio, ha sicuramente una trama e uno svolgimento originale, ma quello che non sopporto e la balordaggine americana, non mi piaccioni i dialoghi(Smith sta sempre a sparare cazzate, altro elemento che sminuisce il cinema fantascientifico [...] Vai alla recensione »

Frasi
Lo sai che Elvis è morto vero?
Elvis non è morto, è solo tornato a casa sua!
Una frase di L'agente K. (Tommy Lee Jones)
dal film MIB - Men in Black - a cura di franco
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Nessun dubbio sul successo del delizioso MIB - Men in Black, che esce in Italia dopo aver trionfato al botteghino Usa e in svariate piazze europee. Chissà quanti vedremo in giro con i caratteristici occhiali scuri che i protagonisti nerovestiti Tommy Lee Jones e Wffl Smith inforcano all’unisono per difendersi dai raggi di un apparecchietto in grado di cancellare la memoria per ore, giorni, mesi o anni. [...] Vai alla recensione »

Paolo Boschi
Scanner

Esistono millecinquecento alieni sulla terra, e la maggioranza di loro non poteva che abitare a Manhattan – alcuni peraltro sono famosissimi, come Elvis Presley o Michael Jackson –: a far sì che l'umanità continui tranquilla la vita di tutti i giorni, perfettamente ignara di tutto, provvede un'agenzia supersegreta, la MIB (Men in Black). Il film di Barry Sonnenfeld prende avvio con l'anziano agente [...] Vai alla recensione »

NEWS
CELEBRITIES
martedì 8 gennaio 2008
Stefano Cocci

Tutta la sua carriera, dagli inizi in tv fino a Io sono leggenda Musica, tv, cinema: l'ascesa di Will Smith è inarrestabile fin dall'età scolare quando, appena dodicenne, diede vita al duo rap Jazzy Jeff & The Fresh Prince.

winner
miglior trucco
Premio Oscar
1998
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati