Priscilla, la regina del deserto

Film 1994 | Commedia 103 min.

Titolo originaleThe Adventures of Priscilla, Queen of the Desert
Anno1994
GenereCommedia
ProduzioneAustralia
Durata103 minuti
Regia diStephan Elliott
AttoriHugo Weaving, Guy Pearce, Terence Stamp, Rebel Penfold-Russell, John Casey (III), June Marie Bennett, Murray Davies, Frank Cornelius, Bob Boyce, Leighton Picken, Maria Kmet, Joseph Kmet, Alan Dargin, Julia Cortez, Bill Hunter .
TagDa vedere 1994
MYmonetro 3,21 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Stephan Elliott. Un film Da vedere 1994 con Hugo Weaving, Guy Pearce, Terence Stamp, Rebel Penfold-Russell, John Casey (III), June Marie Bennett, Murray Davies, Frank Cornelius, Bob Boyce, Leighton Picken, Maria Kmet, Joseph Kmet, Alan Dargin, Julia Cortez, Bill Hunter. Titolo originale: The Adventures of Priscilla, Queen of the Desert. Genere Commedia - Australia, 1994, durata 103 minuti. - MYmonetro 3,21 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Priscilla, la regina del deserto tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Nella migliore tradizione del cinema kitsch. Troviamo Bernadette maturo transessuale, Mitzi travestito, con moglie e figli, Adam detto Felicia. Ha vinto un premio ai Premi Oscar, Il film ha ottenuto 2 candidature a Golden Globes, Al Box Office Usa Priscilla, la regina del deserto ha incassato 296 mila dollari .

Priscilla, la regina del deserto è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,21/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,21
CONSIGLIATO SÌ
Recensione di Tiziano Sossi
Recensione di Tiziano Sossi

Nella migliore tradizione del cinema kitsch. Troviamo Bernadette maturo transessuale, Mitzi travestito, con moglie e figli, Adam detto Felicia. Viaggiano in corriera attraverso l'Australia, ballano e cantano in play-back, dove capita. Ad esempio in un bar di ubriaconi e in un angolo di deserto, per gli indigeni. Accompagnati da una colonna sonora rigorosamente anni Settanta (tra Abba e Ritchie Family), giungono a Alice Springs, dove la consorte di Mitzi ha del lavoro per loro. Le loro solitudini unite sono ormai una solida amicizia. Secondo film per il regista dell'interessante Frauds con Phil Collins, presentato a Cannes nel 1993 e mai distribuito in Italia. Giovane ma promettente, sa coniugare lo spettacolo e l'introspezione dei protagonisti con sicura mano registica. Terence Stamp si è disegnato una interpretazione da Oscar. Nonostante il budget contenuto ha avuto successo in tutto il mondo.

Sei d'accordo con Tiziano Sossi?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

A bordo di un torpedone (Priscilla) tre cantanti travestiti - due gay e un transessuale - si spostano da Sydney ad Alice Springs, al centro del continente australiano, per portarvi il loro spettacolo. Il nucleo narrativo di questa stravagante commedia su strada è il confronto dei 3 protagonisti con i provinciali che incontrano nel viaggio; quello figurativo il contrasto con la natura maestosa e inquietante dei paesaggi desertici che attraversano. Pimpante colonna musicale (Abba e G. Verdi), dialogo brioso, costumi premiati con l'Oscar, un trio eccezionale d'interpreti (con T. Stamp sopra tutti) e, tra le righe frivole, un discorso serio sulla diversità sessuale, pur con un ottimismo troppo programmatico.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PRISCILLA, LA REGINA DEL DESERTO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€5,90 €4,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 10 novembre 2018
Luca Scialo

Il promettente regista australiano Stephan Elliot, poi un pò persosi lungo la carriera, inscena la vita dei travestiti, tra ironia, umorismo ma anche seria riflessione. Propone la storia di tre travestiti che inscenano in salsa kitch e bourlesque, le canzoni pop più famose degli anni 70-80. Devono tenere una tourné nella capitale Melbourne e per arrivarci decidono di attraversare [...] Vai alla recensione »

sabato 25 febbraio 2012
paride86

Divertente road-movie con protagonisti transessuali o travestiti. Un po' buonista - o ottimista, che dir si voglia - nel tirare le somme della storia, ma godibile per passare una serata allegra.

venerdì 24 giugno 2011
Alice Ulvaeus

Un capolavoro!Esagerato,divertente,regia magnifica,costumi da Oscar (e così è stato),attori fantastici,originale...e chi più ne ha più ne metta! Musiche bellissime,da Mamma Mia a I will survive,da Go west dei Village People a I Love the Nightlife di Alicia Bridges... durante la maggior parte del film vi sono m olti riferimenti agli ABBA,dai costumi agli stessi attori,sono [...] Vai alla recensione »

domenica 17 ottobre 2010
Nalipa

Bernadette, Mitzi e Adam sono tre travistiti che viaggiano in bus attraverso l' Australia, ballano e cantano dove capita tra aborigeni e ubriaconi. Una commedia esilerante, battute folgoranti e una carica umana eccezionale. Ottimo cast! Da vedere!

venerdì 21 dicembre 2012
DARIO FIREMAN

Ho scoperto questo film vedendo prima lo spettacolo teatrale..ed assolutamente entusiasta ho cercato di rimediare alla defezione. Ottimo film, girato nei deserti australiani,con attori come Terence Stamp (alias Bernadette)che strappano applausi, Guy Pearce nel ruolo dell'irriverente Felicia e Hugo Weaving nella difficili vesti di Mitzi. Esilaranti e coraggiose le uscite dei personaggi, ad un pubblico [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 dicembre 2012
DARIO FIREMAN

Ho visto lo spettacolo in teatro prima del film e devo dire che sono rimasto colpito ugualmente. Attori in gambissima e argomenti assolutamente attuali e di impatto mediatico

martedì 11 novembre 2014
no_data

film odioso, irritante, che inspiegabilmente  viene continuamene ritrasmesso in tv. via da qui.

Frasi
Ehi tu, brutta manza, appiccati il fuoco al cordino del tampax e fatti esplodere la caverna; è l'unica botta che puoi avere.
Una frase di Ralph; Bernadette (Terence Stamp)
dal film Priscilla, la regina del deserto - a cura di sissi
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Gli spettacoli en travesti sono ben più antichi di Ayame, il travestito del Kabuki celebre all'inizio del Settecento in Giappone; o di Barbette, stella del music-hall ammirata da Jean Cocteau negli Anni Venti a Parigi; o dei Legnanesi amati dai milanesi fino a ieri. Gli spettacoli di travestiti sosia di star del cinema, della lirica o della commedia musicale, che fingono col playback di cantare le [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Il Festival di Cannes è anche questo: una folla scalpitante che fa a pugni per entrare alla visione di mezzanotte dell’australiano Priscilla, la regina del deserto, il regista Stefan Elliott che affronta la platea con un piglio da discjockey annunciando la presenza applauditissima di «Miss Terence Stamp». Il motivo della presentazione al femminile è subito chiarito nelle prime immagini della pellicola [...] Vai alla recensione »

winner
migliori costumi
Premio Oscar
1995
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati