La stazione

Film 1990 | Commedia 93 min.

Anno1990
GenereCommedia
ProduzioneItalia
Durata93 minuti
Regia diSergio Rubini
AttoriSergio Rubini, Ennio Fantastichini, Margherita Buy, Pietro Genuardi, Michel Rocher Nicola Misciagna, Beppe Tosco, Mariella Capotorto, Nico Salatino, Gabriella Lunghi, Pierluigi Morizio.
TagDa vedere 1990
MYmonetro 3,17 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Sergio Rubini. Un film Da vedere 1990 con Sergio Rubini, Ennio Fantastichini, Margherita Buy, Pietro Genuardi, Michel Rocher. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1990, durata 93 minuti. - MYmonetro 3,17 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La stazione tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 23 marzo 2010

Un giovane capostazione di una piccola stazione sta facendo il turno di notte. Ed ecco che riceve la visita di una giovane donna che sta fuggendo dal fidanzato. In attesa di un treno la donna instaura con il giovane un certo rapporto. Ha vinto 2 Nastri d'Argento, ha vinto 2 David di Donatello,

Consigliato sì!
3,17/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,33
CONSIGLIATO SÌ

Un giovane capostazione di una piccola stazione sta facendo il turno di notte. Ed ecco che riceve la visita di una giovane donna che sta fuggendo dal fidanzato. In attesa di un treno la donna instaura con il giovane un certo rapporto. Ma il fidanzato incombe. Tratto dalla commedia omonima di Umberto Marino il film può reggere sia nei momenti comici che in quelli drammatici. Positivo l'esordio alla regia di Sergio Rubini.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

In una piccola stazione del Sud, di notte arriva una ragazza in attesa di un treno. La raggiunge il fidanzato e litigano. Giovane impiegato interviene in suo aiuto. È l'adattamento di una commedia di Umberto Marino da lui sceneggiata con Rubini e Filippo Ascione, replicata sulle scene per 3 anni con gli stessi interpreti. Ha funzionato a teatro, funziona anche al cinema in una nuova, suggestiva dimensione. C'è atmosfera e tensione.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LA STAZIONE disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€10,99
€10,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 24 luglio 2011
molenga

é propri vero, come diceva Bufalino, che "la vita è fatta d'incontri mutilati"; comme altro definire quello tra la ricca e bella Flavia e il capostazione  di paese Domenico? Lei è in fuga da un fidanzato violento, che la esibisce, lui per un attimo intravede la possibilità di lasciare la sua stazione- nella quale i due rimangono tutta la notte, in attesa [...] Vai alla recensione »

martedì 6 febbraio 2018
ANTONIO PAGANO

 In una stazioncina sperduta nell’entroterra pugliese, un dimesso capostazione (Sergio Rubini) conduce una malinconica e solitaria esistenza da avamposto dimenticato (tipo una Fortezza Bastiani de “Il deserto dei Tartari” ma con molto meno poesia). Un’avvenente signorina dell’alta società (Margherita Buy) fugge dal suo destino, fatto di ipocrisia, buone maniere, [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 giugno 2009
preziosa

Consiglio a tutti di vederlo! Si vede che è ancora un Rubini alle prime armi come regista. Ma è buono nell’insieme, scorre. Per movimentare la prima parte del film, c’è per prima cosa l’arrivo di questa bella signora, Flavia, che si sente spaesata, poi ci sono le battute del capostazione Domenico che accendono, con qualche risata, l’atmosfera che altrimenti sarebbe lenta e noiosa(gli orari dei treni [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Da oggi Sergio Rubini è anche regista, con la mediazione di un testo teatrale di Umberto Marino, La stazione, che aveva già a suo tempo portato sulle scene. Tre personaggi, in una stazioncina del Sud e in una notte piena di pioggia: un giovane capostazione, mite, ingenuo, impacciato, una bella ragazza di città che ha piantato in asso il suo fidanzato quando ha scoperto che fingeva di amarla solo per [...] Vai alla recensione »

winner
miglior attrice
Nastri d'Argento
1991
winner
miglior regista esordiente
Nastri d'Argento
1991
winner
miglior attrice
David di Donatello
1991
winner
miglior regista esordiente
David di Donatello
1991
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati