Io e Caterina

Film 1980 | Commedia 110 min.

Regia di Alberto Sordi. Un film con Alberto Sordi, Rossano Brazzi, Catherine Spaak, Edwige Fenech, Valeria Valeri, Elisa Mainardi. Cast completo Genere Commedia - Italia, Francia, 1980, durata 110 minuti. - MYmonetro 2,47 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Io e Caterina tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Pur dimostrando ancora una volta di essere rimasto un buon attore, Sordi rivela altresì che come regista ha sempre le briglie sciolte. Capita così che...

Powered by  
Consigliato nì!
2,47/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 2,93
CONSIGLIATO NÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
Una storiella da cortometraggio allungata per una commedia all'italiana sulla modernità.

Pur dimostrando ancora una volta di essere rimasto un buon attore, Sordi rivela altresì che come regista ha sempre le briglie sciolte. Capita così che una storia da mediometraggio o, volendo, da cortometraggio arrivi invece a una lunghezza cinematografica imbarazzante. Un architetto ha visto i figli, divenuti grandi e indipendenti, andare via di casa. Non viene capito dalla sua segretaria che ha una storia con lui e dalla moglie che è ormai diventata una donna d'affari. Così licenzia la cameriera, che lo snobbava, e acquista un modernissimo robot di nome Caterina. Costei, stando sempre davanti al televisore, comincia a ragionare troppo.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Riccone borghese acquista un sofisticato robot femminile e si sbarazza in un colpo solo di moglie, amante e colf. Ma anche il robot ha le sue pretese. Sordi produttore-regista-sceneggiatore rende un cattivo servizio a Sordi attore, sciupando un bel soggetto di Rodolfo Sònego che trasforma in un bieco e sciapo apologo maschilista.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Stanco della moglie Marisa e dell'amante Claudia, Enrico Menotti, durante un viaggio di lavoro in America, si lascia persuadere dall'amico Arturo ad acquistare un robot Caterina, garantito come efficiente automa tuttofare. Caterina, in effetti, risponde in pieno alle sue aspettative rivelandosi perfetto nei lavori domestici e - almeno all'inizio - assai discreto. Menotti, soddisfatto della nuova situazione, rompe ogni rapporto con la moglie, con l'amante e perfino con la domestica, convinto che nessuna donna potrà più condizionargli l'esistenza. Ma quando prova ad invitare in casa la sua ultima conquista, il robot si abbandona ad una violenta sfuriata di gelosia, quasi rivendicando una propria identità femminile e rifiutando il ruolo di creatura-oggetto per il quale è stato costruito.
Alberto Sordi è stato senza dubbio uno dei più grandi interpreti del cinema italiano, ma in veste anche di regista non sempre è riuscito ad amministrare con senso della misura il proprio talento. Lo dimostra (insieme a qualcun altro) questo film che sulla carta avrebbe le giuste premesse per riuscire una brillante commedia impostata tra ironia e riflessione fanta-sociologica, con uno spunto abbastanza inusuale nel panorama della nostra produzione cinematografica, che anticipa di molto le analoghe situazioni di Homewrecker. Indeciso, o troppo prudente, nell'indirizzare il racconto sulla satira del femminismo o del maschilismo più esasperati, Sordi sceglie la meno impegnativa strada della comicità bonaria, fatta di piccole e collaudate gag estemporanee, divertenti ma costruite sulla prevedibile e un po' provinciale caricatura dell'italiano medio.©


IO E CATERINA disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€16,50
€16,50
Powered by  
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 6 marzo 2012
ultimoboyscout

Commedia con Sordi tuttofare: regista, sceneggiatore, produttore e ovviamente attore. E quest'ultima è la parte che meno gli riesce. Da un'idea, nemmeno malvagia di Rodolfo Sonego, Sordi ne estrapola un film dal sapore dichiaratamente antifemminista, sottolineando difetti e luoghi comuni dell'uomo medio-borghese, volgarotto, maschilista-machista.

domenica 20 giugno 2010
LorenzoMnt

Deprimente e deludente.Per un film di quest'epoca è una caduta di stile.Quasi due ore di noia assoluta.Il film è tenuto in piedi solo dalla bravura e simpatia di sordi e dalla presenza sexy,seppur breve,della Fenech(sempre in ottima forma).Il voto in stellette che ho dato è solo per la presenza di questi due elementi,sennò era da *.

martedì 5 gennaio 2016
no_data

Che brutto questo film, poco ispirato, un sordi che imita (male) se stesso, e una trama terribile, sembra una specie di blade runner pecoreccio, quando l'ho visto mi sono sentito a disagio.

sabato 20 giugno 2009
Lara4

Nel complesso un buon film ma con non pochi errori nella regia

martedì 9 giugno 2009
Mancio83

Il film è strutturato come fosse una favola dei giorni nostri, scritta e sceneggiata dal fido Rodolfo Sonego, ha solo il difetto di qualche imprecisione registica, ma comunque resta un ottimo film

sabato 20 giugno 2009
Santucci

Rodolfo Sonego scrisse all'epoca una storia originale per la commedia italiana e davvero interessante che Alberto Sordi diresse, nonostante le critche fattegli, con cura e professionalità

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Mentre la comicità italiana si degrada fino ai livelli di Fantozzi, Alberto Sordi che dal dopoguerra la porta invece avanti con un disegno intelligente e preciso anche in cifre di storia del costume, si ripresenta al suo tradizionale appuntamento natalizio con una commedia, anzi, un apologo che, pur non trascurando l’allegria, ha propositi e impegni particolarmente meditati.

PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati