Andremo in città

Film 1966 | Drammatico +16 102 min.

Anno1966
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata102 minuti
Regia diNelo Risi
AttoriGeraldine Chaplin, Nino Castelnuovo, Stefania Careddu .
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Nelo Risi. Un film con Geraldine Chaplin, Nino Castelnuovo, Stefania Careddu. Genere Drammatico - Italia, 1966, durata 102 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Andremo in città tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una versione quasi favolesca della storia di un gruppo di ebrei durante la seconda guerra mondiale.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer

In un paesino della ex Jugoslavia durante l'occupazione tedesca una ragazza, Lenka, vive con il fratellino cieco. Il padre e il fidanzato di Lenka combattono. Un giorno tornano con i nazisti alle calcagna. Il padre viene ucciso, il fidanzato ferito. Lenka e il fratellino vengono avviati verso i Lager.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

La deportazione e lo sterminio degli ebrei nella seconda guerra mondiale in chiave di favola, quella che una ragazza ebrea racconta al suo fratellino cieco mentre viaggiano sul treno della morte. Scritto da Edith Bruck, moglie del regista, è un sincero e commovente 1° film in cui, però, c'è un sensibile scarto tra intenzioni poetiche e risultati espressivi. Troppo sentimentale.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Andremo in città è una promessa che una ragazza fa al fratellino cieco, durante la guerra. Siamo in Iugoslavia, il bambino non si rende conto di quello che gli succede attorno, sa solo che non ci vede e crede solo alla sorella che gli ha promesso di portarlo in città; per farlo cu. rare da un medico e ridargli la vista. La promessa, invece, è soltanto una bugia pietosa, perché, attorno a loro, la guerra, [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati