La strada della vergogna

Film 1956 | Drammatico +13 86 min.

Titolo originaleAkasen chitai
Anno1956
GenereDrammatico
ProduzioneGiappone
Durata86 minuti
Regia diKenji Mizoguchi
AttoriMachiko Kyô, Ayako Wakao .
TagDa vedere 1956
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Kenji Mizoguchi. Un film Da vedere 1956 con Machiko Kyô, Ayako Wakao. Titolo originale: Akasen chitai. Genere Drammatico - Giappone, 1956, durata 86 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi La strada della vergogna tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Cinque donne che lottano per la sopravvivenza. Il film è stato premiato al Festival di Venezia,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 4,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,00
CONSIGLIATO SÌ

L'ultimo film di Mizoguchi, girato nel 1956 quando al Parlamento giapponese era in discussione una legge sull'abolizione delle case di tolleranza: mentre al Parlamento si discute, il paese continua a "tollerare". Il film è la storia (molto delicata, pur nella crudezza dell'argomento) di tre prostitute di Yoshiwara, il quartiere delle "luci rosse".

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

5 ritratti di donne in una casa di tolleranza di Tokyo, nel quartiere di Yoshiwara, da 300 anni dedicato al piacere maschile, mentre alla radio si ascoltano le cronache sul dibattito in Parlamento per la legge sull'abolizione delle case chiuse che infine non sarà approvata. Ultimo film di Mizoguchi che morì a 58 anni di leucemia alla vigilia della Mostra veneziana, e uno dei più duri e pessimisti sulla condizione della donna nella società patriarcale giapponese. Polemico nell'insistenza visiva sui soldi (yen), sobrio nel realismo pietoso e severo che rifiuta ogni estetismo e schiva le secche del sentimentalismo e del melodramma, è una galleria di esemplari ritratti tra cui spicca quello della bella e proterva Michey (M. Kyo), l'unica delle 5 a liberarsi dal servaggio economico, riuscendoci con l'avidità, il calcolo, l'inganno. Finale memorabile per pacata pietà. Scritto da Masashige Narusawa, parzialmente ispirato al romanzo Susaki no Onna (Le donne di Susaki) di Yoshiko Shibaki. Prodotto dalla Daiei di Kyoto. Distribuito in Italia nel gennaio 1960. Reperibile in copia originale con sottotitoli italiani.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

LA STRADA DELLA VERGOGNA disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
winner
segnalazioni della giuria
Festival di Venezia
1956
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati