Processo alla città

Film 1952 | Giallo +13 98 min.

Regia di Luigi Zampa. Un film Da vedere 1952 con Paolo Stoppa, Mariella Lotti, Amedeo Nazzari, Silvana Pampanini, Carlo Pisacane, Nino Vingelli. Cast completo Genere Giallo - Italia, 1952, durata 98 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Processo alla città tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Rievocazione del processo Cuocolo che scosse l'opinione pubblica di Napoli all'inizio del ventesimo secolo. Ha vinto un premio ai Nastri d'Argento,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
Critica
Cinema
Trailer
Liberamente ispirato ai fatti del processo Cuocolo.

Vigorosa rievocazione del processo Cuocolo che scosse l'opinione pubblica a Napoli all'inizio del ventesimo secolo. Uccidono un noto rappresentante della camorra. Il giudice Spicacci riesce a isolare una "rosa" di possibili colpevoli e spicca una serie di mandati di cattura. Ma gli indiziati hanno potenti amicizie negli ambienti più su della città. Spicacci viene tormentato (anche dalla moglie) perché desista. Sta quasi per persuadersi, ma un nuovo delitto lo convince ad andare fino in fondo.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Liberamente ispirato ai fatti del processo Cuocolo (qui Ruotolo) - dal nome dei coniugi assassinati nel 1905 a Napoli dalla camorra - racconta come un giudice istruttore scopra nelle indagini legami e corruzioni che investono non solo la camorra, ma tutta la città. È il miglior film di Zampa, anche per merito dell'efficiente sceneggiatura (S. Cecchi D'Amico, Ettore Giannini, Diego Fabbri, Turi Vasile) e uno dei rari drammi giudiziari riusciti del cinema italiano, ma anche una di quelle opere in cui le istanze civili e morali del neorealismo s'innestano sul robusto tronco di un melodramma popolare attento alla lezione del cinema americano d'azione. Su una colorita galleria di personaggi si staglia l'efficace interpretazione di Nazzari. Grolla d'oro per la regia alla 1ª edizione del premio a Saint Vincent.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
Frasi
"Fossero dieci, cento, mille, quei verbali d'accusa li firmo tutti"
Il giudice Antonio Spicacci (Amedeo Nazzari)
dal film Processo alla città - a cura di Genny Vitolo
NEWS
GALLERY
mercoledì 27 agosto 2008
Lisa Meacci

Ecco alcune immagini della sezione "Questi fantasmi: Cinema italiano ritrovato (1946 - 1975)", il nuovo cantiere di riproposte e restauri della Biennale di Venezia.

winner
miglior regia
Nastri d'Argento
1953
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati