Le cousin

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Marie Trintignant
Marie Trintignant 21 Gennaio 1962 Interpreta Juge Lambert
Samuel Le Bihan
Samuel Le Bihan (55 anni) 2 Novembre 1965 Interpreta Francis
Patrick Timsit
Patrick Timsit (62 anni) 15 Luglio 1959 Interpreta Nounours
Mehdi El Glaoui Alain Chabat
Alain Chabat (62 anni) 24 Novembre 1958 Interpreta Gerard Delvaux
Caroline Proust
Caroline Proust   Interpreta Fanny
Lo spacciatore Nonours fa da informatore della polizia al punto da sentirsi quasi un poliziotto. Il suo principale referente, Gérard, è però controllato da un giudice che lo vuole fare arrestare per favoreggiamento.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
Thriller francese di qualità
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Lo spacciatore Nonours fa da informatore della polizia al punto da sentirsi quasi un poliziotto. Il suo principale referente, Gérard, è però controllato da un giudice che lo vuole fare arrestare per favoreggiamento. Corneau gestisce al meglio un cast di validi attori realizzando un prodotto medio di qualità come se ne vedono sempre meno nell'attuale panorama cinematografico.

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Le cousin adesso. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Un colpo di pistola in bocca, uno spruzzo violento di sangue dalla nuca: Philippe, poliziotto della squadra antidroga, si uccide davanti alla fotografia della moglie e delle figlie. Così inizia Le cousin (Francia, 1998), girato da Alain Corneau e da lui scritto insieme con Michel Alexandre. Secondo il gergo della polizia di Parigi, il "cugino" del titolo allude a un informatore di Philippe: Nounours (Patrick Timsit), uno spacciatore arabo che "lavora" con impegno e solerzia allo scopo di mantenere negli agi moglie e figlie (non le manda a una scuola pubblica perché là, dice, la droga circola con troppa liberta). »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

È la dolcezza il fine della musica: così diceva la voce fuori campo all'inizio di Tutte le mattine del mondo. Intanto un'altra voce, quella affaticata del vecchio Marin Marais, sovrapponeva a queste parole un intenso: «L'ombra, datemi l'ombra». Giunto vicino alla morte, dopo una vita passata non tanto a fare musica - raccogliendo prebende e luigi d'oro - quanto a essere musicista, alla sua arte chiedeva così l'ultima "dolcezza". Torna in mente, quello splendido film che riusciva a dare immagini alla musica, mentre incalza la vicenda tutta esteriore di Le cousin (Francia, 1998). »

Le cousin | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Rassegna stampa
Roberto Escobar
Luigi Paini
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità