L'imprevisto

Un film di Alberto Lattuada. Con Anouk Aimée, Raymond Pellegrin, Tomas Milian, Jeanne Valérie.
continua»
Drammatico, b/n durata 97 min. - Italia 1961.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Anouk Aimée
Anouk Aimée (86 anni) 27 Aprile 1932 Interpreta Claire, sua moglie
Raymond Pellegrin
Raymond Pellegrin 1 Gennaio 1925 Interpreta Serizeilles
Tomas Milian
Tomas Milian 3 Marzo 1933 Interpreta Thomas Plemian
Jeanne Valérie
Jeanne Valérie (77 anni) 19 Agosto 1941 Interpreta Juliette
Giuseppe Porelli Jacques Morel
Jacques Morel   Interpreta Il commissario Chattard
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
    * * - - -

Un professore avido e ambizioso rapisce un bimbo, complice la moglie e un'allieva, per chiederne il riscatto. Per sviare i sospetti si fa credere l'intermediario dei criminali e inscena il parto della moglie per giustificare la presenza del piccolo. Il piano funziona, senonché la donna, che non può avere figli, non vuole restituire il rapito e si suicida.

Stampa in PDF

Premi e nomination L'imprevisto MYmovies
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film L'imprevisto adesso. »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Ancora un fatto di cronaca per il cinema italiano. Questa volta lo spunto lo ha offerto il ratto del piccolo Peugeot che Alberto Lattuada è andato a ricostruire e a interpretare in una cittadina della provincia francese, con un rigore, un’abilità, un intuito psicologico e una sapienza narrativa degni di particolare interesse. Sulla scorta, infatti, di un’idea di Edoardo Anton, Lattuada ha immaginato il crimine perfetto ideato da un intellettuale affetto da superominismo che predispone con meticolosa pazienza . »

di Giuseppe Marotta

Non è un brutto incontro, quello di Alberto Lattuada con Eduardo Anton. Dico per il film L'imprevisto, che fu suggerito agli autori dal clamoroso «affare Peugeot». Clamoroso? Una bomba: ma, come tutte le bombe della cronaca, fuoco nell'acqua precipitosa degli avvenimenti successivi, che propongono subito nuovi stupori, nuovi raccapricci, nuovi brividi. Infatti L'imprevisto non deve all'«affare Peugeot», adesso, nemmeno un grazie genovese (dei più lisci, bianchi e platonici grazie conosciuti, cioè, che solo in piazza Caricamento allignano, a suggello di acquisti o vendite scarsi di guadagno). »

L'imprevisto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità