MYmovies.it
Advertisement
The Staggering Girl, tra la bellezza del tangibile e la fragilità di un sentimento

Presentato al Festival di Cannes, un mediometraggio sperimentale da ammirare, tanto impeccabile quanto immobile.
di Tommaso Tocci

Julianne Moore (Julie Anne Smith) (58 anni) 3 dicembre 1960, Fayetteville (Arkansas - USA) - Sagittario. Interpreta Francesca nel film di Luca Guadagnino The Staggering Girl.
domenica 19 maggio 2019 - Festival

Francesca è una scrittrice italo-americana di New York, dove insegna all'università e dove vive sola in un appartamento di Manhattan, ignorando telefonate e trovando difficoltà nella scrittura. A un ricevimento elegante, un'amica le presenta un uomo che sostiene di avere qualcosa per lei. È un dipinto fatto dalla madre, che vive a Roma. Anziana e malata, la donna non può più rimanere sola; Francesca torna quindi in Italia per convincerla a trasferirsi a New York con lei. Il ritorno ai luoghi del passato fa scattare qualcosa nella memoria di Francesca, che nel rapporto con la madre cerca la risposta alla propria infelicità.

Nello spazio ristretto di un mediometraggio, Luca Guadagnino si muove, ancora una volta, alla ricerca di qualcosa di perennemente smarrito: quel punto di contatto tra la bellezza del tangibile e la fragilità di un sentimento.
Tommaso Tocci

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


VAI ALLO SPECIALE CANNES 2019
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati