Koudelka fotografa la Terra Santa

Film 2015 | Documentario +13 76 min.

Titolo originaleKoudelka Shooting Holy Land
Anno2015
GenereDocumentario
ProduzioneGermania, Repubblica ceca
Durata76 minuti
Al cinema2 sale cinematografiche
Regia diGilad Baram
AttoriJosef Koudelka .
Uscitalunedì 2 ottobre 2017
TagDa vedere 2015
DistribuzioneLab 80 Film
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Gilad Baram. Un film Da vedere 2015 con Josef Koudelka. Titolo originale: Koudelka Shooting Holy Land. Genere Documentario - Germania, Repubblica ceca, 2015, durata 76 minuti. Uscita cinema lunedì 2 ottobre 2017 distribuito da Lab 80 Film. Oggi tra i film al cinema in 2 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi
Koudelka fotografa la Terra Santa
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Gli anni di reportage in Palestina del fotografo della Magnum Josef Koudelka, divenuto celebre per i suoi scatti giovanili durante la Primavera di Praga.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
L'impatto del muro tra Israele e Palestina, documentato dal fotografo dell'invasione sovietica di Praga.
Recensione di Raffaella Giancristofaro
domenica 1 ottobre 2017
Recensione di Raffaella Giancristofaro
domenica 1 ottobre 2017

Tra il 2008 e il 2012 Josef Koudelka, fotografo dell'agenzia Magnum il cui nome è indissolubilmente legato agli scatti della fine della Primavera di Praga del 1968, documenta a più riprese la costruzione del muro tra Israele e Palestina. Catturare l'intuizione, il punto di vista del fotografo, il suo sguardo sul reale: è in quel punto preciso che Gilad Baram (a sua volta fotografo, sorta di assistente invisibile del maestro nato nel 1938) posiziona la sua macchina da presa: alle spalle di Koudelka, mentre questi cerca la giusta distanza da cui fermare il tempo. Baram lo pedina per riprodurne il processo creativo, mentre Koudelka scopre paesaggi nuovi o torna su scenari, per lo più in esterni, già catturati dall'obiettivo e ne riscontra stratificazioni, cambiamenti.

Con una profondità simile a quella adottata da Wim Wenders nel meraviglioso Il sale della Terra su Sebastiao Salgado (2014) Baram si intrufola nella composizione dello scatto, senza temere attese, imprevisti, silenzi, ripensamenti, uscite di campo.

Oltre al parallelismo tra l'esperienza del Muro tra Cecoslovacchia ed ex Germania Est e di quello in Terra Santa (sintetizzata dalla formula «un muro, due prigioni»), e il tema dell'"esilio" (a cui fa riferimento anche uno dei suoi libri, Exiles) il dato più rilevante del documentario è la restituzione di valore al tempo e ai luoghi, a quel paesaggio che «non può difendersi da solo». Le immagini di Koudelka - formato orizzontale, sei centimetri per diciassette, scattate tutte in pellicola con una macchina panoramica - sanno restituire la violenza del muro senza mai riprenderla direttamente, trasmettere la sua folgorazione laica, casuale per l'oggetto, di cui al tempo stesso percepisce la spiritualità. Le inquadrature digitali fisse di Balam incorniciano, anticipano e accompagnano i quadri solenni, iperbilanciati su film in bianco e nero. Tra loro, necessari come una benedizione, stacchi a nero che costringono a riflettere sempre di più sull'origine di ogni immagine. E a mantenere quella "sana rabbia", lo spirito critico, d'osservazione, in ogni posto del mondo. A maggior ragione in quelli dilaniati dalla Storia.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 5 ottobre 2017
Anna Maria Pasetti
Il Fatto Quotidiano

Il silenzio è interrotto solo dalla voce che invita alla preghiera. In primo piano la soggettiva di un uomo anziano: il suo obiettivo fotografico coincide al nostro sguardo. "Piacere, Joseph Koudelka, fotografo". Così si è presentato uno dei massimi geni della fotografia contemporanea al giovane israeliano Gilad Baram. Insieme hanno iniziato un percorso (meta)fisico in Terra Santa, davanti, dietro [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati