Catwoman

Acquista su Ibs.it   Dvd Catwoman   Blu-Ray Catwoman  
Un film di Pitof. Con Halle Berry, Sharon Stone, Benjamin Bratt, Lambert Wilson, Frances Conroy.
continua»
Fantastico, Ratings: Kids+13, - USA 2004. uscita venerdì 27 agosto 2004. MYMONETRO Catwoman * 1/2 - - - valutazione media: 1,89 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,89/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * - - - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Apre la stagione il tanto atteso film dedicato alla pruriginosa Catwoman, la "donna gatto" dell'Universo a fumetti DC. Non c'è posto per Batman tra due bellezze del calibro di Halle Berry e Sharon Stone.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Pessimo film, poco originale, che si fonda solo sulle doti seduttive della protagonista
Andrea Chirichelli     * - - - -

Catwoman è, senza mezzi termini, un disastro sotto più o meno tutti i punti di vista: a livello attoriale, con l'unica eccezione della divina ed autoironica Sharon Stone, nella parte della cattiva di turno, novella Crudelia Demon, nonché splendida quarantenne, siamo allo zero minimo assoluto. Halle Berry, sovraesposta mediaticamente da quasi un semestre, manco avesse interpretato una novella Rossella O'Hara, ci mette abbondantemente del suo nel far rimpiangere amaramente l'eccelsa e regale Michelle Pfeiffer di burtoniana memoria e comincia a instillare dubbi anche nel suo più accanito fan, sulla sua reale capacità di recitare (peraltro, premiata con un Oscar pochi anni fa). C'è anche Benjamin Bratt, vero marchio di garanzia per le produzioni sfigate e autentica mummia dall'espressione monocorde e statica. Non ci siamo nemmeno sul fronte effetti speciali: preistorici, dato l'anno di produzione del film, con animazioni incredibilmente slegate, ed assolutamente poco credibili, che fanno rimpiangere persino la precedente opera di Pitof, Vidocq. Pitof stesso si dimostra regista ben poco originale, e nonostante il personaggio trattato garantisca un plus di bizzarro che avrebbe potuto e dovuto essere sfruttato molto meglio, allestisce una storia ed una messa in scena piatta e banale, attingendo a piene mani da tutti i cliché del genere. Atroce il montaggio, mero mezzo per coprire la aberrante pochezza dei combattimenti, che in potenza avrebbero dovuto essere il fulcro del film ma che, all'atto pratico, si dimostrano brevi e noiosi.
L'"elogio" del film potrebbe continuare ad infinitum, ma infierire sarebbe prosaico ed inutile, del resto se nemmeno il pubblico americano c'è cascato, perché dovremmo farci irretire noi?
Come si dice... stavolta proprio non c'è trippa per gatti....

Premi e nomination Catwoman MYmovies
Catwoman recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Catwoman
Incasso Totale* Italia: € 1.929.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 17 ottobre 2004
Primo Weekend Usa: $ 16.728.000
Incasso Totale* Usa: $ 16.728.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 luglio 2004
Sei d'accordo con la recensione di Andrea Chirichelli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
44%
No
56%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Pernacchia d'oro strameritata

lunedì 21 marzo 2005 di Vedelia

Mai "Pernacchia d'oro" fu più meritata! Pernacchia per i risibili effetti speciali..Pernacchia per l'interprete che, pur avendo vinto un oscar (meritato?), è più espressiva di sedere che di faccia...Pernacchia per la totale mancanza di approfondimento psicologico, che ben si sposa con l'azione (vedi Hulk o Matrix)...L'unica che si salva è la Stone, che farebbe bene a preservarsi per film migliori! continua »

* * - - -

Catwoman

sabato 28 agosto 2004 di Marco Bonardelli di Inside the dubbing

Dal celebre personaggio creato nel 1940 da Bill Finger e Bob Kane sul primo numero di "Batman", che fu di Julie Newman nella serie degli anni '60 e di Michelle Pfeffer (con la voce di Rossella Izzo), la cui immagine compare per pochi secondi in una scena. Con due antagoniste assolutamente in parte (Halle Berry e Sharon Stone ottimamente doppiate da Francesca Fiorentini e Cristiana Lionello), è un film in cui il naif portato alle estreme conseguenze fa risultare il tutto gradevole, nonostante eccessi continua »

* - - - -

Che tristezza!

sabato 5 febbraio 2011 di ultimoboyscout

Poveri noi che film orrendo! Non saprei da dove cominciare ad elencare il peggio, perchè è tutto pessimo, anzi qui si assiste veramente al peggio del pessimo! Dagli attori autori di interpretazioni indegne (fatta eccezione per la Stone almeno salvabile), regia affatto credibile, effetti speciali manco a parlarne, un'eroina senza mordente ben distante da quella precedentemente interpretata dalla Pfeiffer, costumi ridicoli ad iniziare proprio da quello indossato dalla Berry. veramente continua »

* * - - -

Gattona morta

mercoledì 13 aprile 2016 di ARISTOTELES

L'unica nota veramente lieta è la Berry non perché incanta con la recitazione ma piuttosto per le forme e un movimento felino che le appartengono. Insomma in questo ruolo avrei visto ben poche altre donne e quando indossa la tutina da gattina con frusta al seguito,un certo piacere ai maschietti lo provoca. Purtroppo il prodotto finale è piuttosto scialbo e la storia di questo "Cerone"al veleno è imbarazzante. Il flirt con il detective mascellone di turno continua »

Il barista Ryan Robbins e Halle Berry / Catwoman
Che ti do, tesoro?
White Russian, senza ghiaccio, senza vodka, senza kahlua.
Crema di latte, liscia!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Catwoman (Halle Berry)
Una vita indomita e senza paura è il dono che mi è stato dato. La libertà è potere.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il poliziotto Benjamin Bratt e la perfida Sharon Stone
Non sia stupida Laurel, non vorrà uccidere un poliziotto?
Non dimenticare che sono una donna: sono abituata a fare tante cose che non voglio fare!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Catwoman oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Catwoman

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 18 gennaio 2005

Cover Dvd Catwoman A partire da martedì 18 gennaio 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Catwoman di Pitof con Halle Berry, Sharon Stone, Benjamin Bratt, Lambert Wilson. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - inglese. Su internet Catwoman è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 8,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 1,00 €
Aquista on line il dvd del film Catwoman

di Franco Montini La Repubblica

Dopo essere apparsa in Batman-Il ritorno, 1992, regia di Tim Burton, il secondo capitolo della saga dell’uomo pipistrello, interpretata dalla biondissima Michelle Pfeiffer, Catwoman torna sul grande schermo da protagonista assoluta in un contesto assolutamente inedito, chen on ha nulla da spartire con Gotham City. È molto significativo anche il cambio dell’interprete: questa volta la donna gatto è la diva afro-americana Haile Berry, in grado di esprimere al meglio tutta la sensualità e la trasgressione del personaggio. »

di Enrico Magrelli Film TV

Qualche capriola da circo e alcuni “demo” di effetti speciali non fanno un film e solo un mediocre regista dallo pseudonimo che sembra sgradevolmente onomatopeico (Pitof) può pensare, insieme ai chierichetti svogliati del postmodernismo, che il cinema non abbia bisogno di strutture narrative articolate, di personaggi con qualche coerenza, di invenzioni di messa in scena e di inquadrature. La confusione visiva e la velocità non modulano il ritmo, scatenano sbadigli. La trama e la sceneggiatura (nonostante i tormenti e la lunghissima gestazione) sono da denuncia penale e hanno episodi da umorismo involontario. »

di Giulia D'Agnolo Vallan Ciak

Dalla donna pantera nel magnifico Il bacio della pantera di Jacques Tourneur a Michelle Pfeiffer strizzata in cuoio nero nel più riuscito dei Batman (Batman Il ritorno di Burton), passando per Eartha Kitt nella bella, e supercamp, sene W americana dedicata all’uomo pipistrello, datata 1966, gli esempi di ibridi tra donna e felino sono moltissimi. Catwoman, nella sequenza dei titoli d’apertura - e in un’elaborata spiegazione durante il film - ripesca le origini dei mito dall’antico Egitto. E poi butta via quei potenziale insieme a Sharon Stone e Halle Berry, a miliardi in effetti speciali e a una trama che sembra un omaggio a The Wasp Woman di Roger Connan (inedito in Italia) trasformando tutto in un mediocre baraccone tra videogioco e videoclip. »

di Alessandra Levantesi La Stampa

Beato quel popolo che non ha bisogno di eroi» sentenziò Bertolt Brecht: e allora cosa dovremmo pensare del mondo di oggi, dove il successo dei film su Batman e Spiderman attesta addirittura un bisogno di supereroi? Evidentemente le storture e le aberrazioni della realtà che ci circonda sono tali, che è consolatorio ipotizzare l'avvento di paladini tanto potenti da rimettere a posto cose piccole e grandi. Per la bisogna Hollywood attinge al deposito dei «comics» d'epoca e l'ha fatto anche nel caso di Catwoman, la Donna Gatto nata nel 1940 come avversaria di Batman nei fumetti di Bob Kane; e riapparsa poi in vari adattamenti, ultima in ordine di tempo l'affascinante Michelle Pfeiffer di Batman - Il ritorno (1992). »

Catwoman | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 27 agosto 2004
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità